Italia, prove di tridente per Prandelli: Insigne schierato con altri due giovani

Problemi per Pazzini, il milanista ha un fastidio a un ginocchio da verificare ma la sua presenza contro la Bulgaria non è a rischio
 di Redazione Tutto Napoli.net  articolo letto 5427 volte
Fonte: sportmediaset.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Italia, prove di tridente per Prandelli: Insigne schierato con altri due giovani

A Coverciano partitella in famiglia per la Nazionale: Cesare Prandelli schiera le due squadre con tre punte, da una parte Osvaldo, Giovinco e Diamanti dall'altra Insigne, Destro e Borini. Problemi per Giampaolo Pazzini, il milanista, infatti, ha un fastidio a un ginocchio ancora da verificare ma la sua presenza contro la Bulgaria non dovrebbe essere a rischio.  Anche De Rossi recupera, lasciano il ritiro, invece, Astori e Balzaretti. Convocato Acerbi.

Dopo una prima parte di allenamento dedicata alla fase atletica svolta tra campo e palestra, nella seconda parte dell'allenamento Prandelli ha fatto svolgere una partitella 10 contro 10 a ranghi misti, in gol Destro e Insigne. Non hanno partecipato alla seduta di questa mattina gli infortunati Davide Astori, Federico Balzaretti, Daniele De Rossi e Giampaolo Pazzini che hanno effettuato accertamenti strumentali insieme al responsabile medico azzurro Enrico Castellacci.
Per l'attaccante del Milan non dovrebbe essere nulla di grave, la partita contro la Bulgaria non dovrebbe essere a rischio, così anche per De Rossi. Lasciano, invece, il ritiro della Nazionale Astori e Balzaretti. Prandelli ha chiamato Acerbi, difensore del Milan, per prendere il posto del cagliaritano.