Rojadirecta ko: Gip blocca il sito del calcio gratis

I legali del sito hanno presentato ricorso al Tribunale del Riesame per chiedere il dissequestro
 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:   articolo letto 18008 volte
Fonte: Gazzetta dello Sport
© foto di Federico De Luca
Rojadirecta ko: Gip blocca il sito del calcio gratis

Il gip di Milano, Andrea Ghinetti, ieri ha disposto il sequestro preventivo del sito «pirata» spagnolo Rojadirecta, contenitore di link per vedere gare di calcio e di altri sport in streaming (il suo simbolo è l’immagine stilizzata dell’arbitro Collina). Il sequestro nasce da un esposto fatto dalla Lega di Serie A alla Procura. I legali del sito hanno presentato ricorso al Tribunale del Riesame per chiedere il dissequestro. Rojadirecta era stato già altre volte destinatario di provvedimenti simili, risolti cambiando dominio. In questo caso, sono stati inibiti gli accessi dagli indirizzi ip provenienti dall’Italia. Ghinetti ha spiegato: «il sito rappresenta un vero portale per l’abusiva diffusione di eventi sportivi in violazione degli altrui diritti».