Si ritira Veron, sugli spalti c'è anche Maradona

L'ex Lazio, Parma e Inter saluta il calcio giocato
 di Redazione Tutto Napoli.net  articolo letto 3256 volte
Fonte: ilmattino.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Si ritira Veron, sugli spalti c'è anche Maradona

Un addio che fa male ai tifosi dell’Estudiantes ma anche a quelli della Lazio. Ieri contro l’Olimpo nell’ultima giornata del campionato argentino ha giocato la sua ultima partita Juan Sebastian Veron, la Brujita per tutti, la Luce per i tifosi biancocelesti. «La caviglia sinistra non mi dà più tregua, con rammarico ho dovuto finirla qui», le parole del centrocampista argentino. Alla sua ultima gara lo stadio di La Plata era completamente stracolmo, tra gli altri erano presenti in tribuna Messi e pare anche Maradona.
Strepitosa la carriera di Juan Sebastian Veron che ha vinto uno scudetto, una Supercoppa europea, italiana e una Coppa Italia con la maglia della Lazio, ma pure due Coppe Italia con l’Inter e una Premier League con il Manchester United. Nel 2006 è ritornato in patria con la maglia dell’Estudiantes e nel giro di quattro anni ha conquistato uno scudetto, una coppa Libertadores e un pallone d’oro sudamericano.