Ag. Sepe: "Non so se giocherà con lo Spezia. A fine stagione tireremo le somme. Conti? Piace al Napoli e non solo"

A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” è intervenuto Mario Giuffredi, procuratore tra gli altri di Hysaj, Conti e Sepe
 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:   articolo letto 14802 volte
© foto di Federico De Luca
Ag. Sepe: "Non so se giocherà con lo Spezia. A fine stagione tireremo le somme. Conti? Piace al Napoli e non solo"

A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” è intervenuto Mario Giuffredi, procuratore tra gli altri di Hysaj, Conti e Sepe: "Ieri ho seguito Chievo-Atalanta con grande attenzione. Gol a parte, Conti ha disputato un’ottima prestazione ed è questa che guardo sempre. Conti promesso alla Juve? Credo di no, non ho mai sentito nessuno della Juve. Non pensiamo al mercato adesso, fino a giungo dobbiamo pensare solo a fare bene, poi con tranquillità penseremo al mercato. 

Nel calcio vince chi si muove prima ed è ovvio che se in concorrenza c’è la Juve ci sono delle difficoltà economiche e di blasone, ma nel mercato la velocità conta molto. Al Napoli Conti è sempre piaciuto, ma piace un po' a tutti e tra queste attenzioni del Napoli. 

Conti ha grande talento, ma gli manca lo step fatto da Hysaj che ormai è diventato un top per cui non è vero che non voglio portare due calciatori dello stesso ruolo in una squadra. Hysaj è consacrato mentre Conti dovrà consacrarsi. La forza di Conti è quella di fregarsene del mercato anche perché i miei ragazzi sanno che quando c’è qualcosa di concreto sono io a parlare con loro. 

Non so se Sepe giocherà contro lo Spezia, quello che dovevamo dirci ce lo siamo detti e andremo avanti fino a giugno, poi tireremo le somme. A fine stagione arriveremo di fronte ad un bivio e giocare una sola patita cambia ben poco”.