VERSIONE MOBILE
tmw
 Martedì 30 Settembre 2014
CALCIOMERCATO
  VS  
Slovan Bratislava   Napoli
[ Precedenti ]
TUTTONAPOLI AWARD - SCEGLI IL MIGLIORE AZZURRO IN CAMPO CON IL SASSUOLO!
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  

CALCIOMERCATO

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e ufficialità del 12 agosto: lotta con la Roma per Uvini. Ocampos andrà...

Il punto su tutti gli affari di calciomercato
13.08.2012 08:00 di Redazione Tutto Napoli.net - @tuttonapoli  articolo letto 4325 volte
Fonte: Tmw
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

INTER, CACCIA APERTA AL CENTROCAMPISTA. JUVE, LLORENTE IN ROTTURA CON IL BILBAO: SI PUO' FARE. SCONTRO NAPOLI-ROMA PER UVINI - E’ caccia aperta al centrocampista per l’Inter. Il nome nuovo è quello del centrocampista argentino dell'Anderlecht Lucas Biglia, cercato nei mesi scorsi dalla Fiorentina, ma seguito in passato anche da Milan e Roma. I dirigenti nerazzurri avrebbero avviato alcuni sondaggi con il club belga che valuta il giocatore circa 8 milioni di euro. Emergono, invece, ulteriori difficoltà nella trattativa fra Inter e Corinthians per il brasiliano Paulinho. Il club paulista chiede non meno di 12 milioni di euro per il centrocampista fresco di rinnovo contrattuale. I nerazzurri speravano di chiudere per circa 8 milioni di euro, tuttavia a queste cifre diventa difficile il concretizzarsi della trattativa. Sempre per la mediana, il nome di Sandro rientra spesso tra i più gettonati per il mercato dell'Inter. Un centrocampista che piace fin dai tempi dell'Internacional di Porto Alegre, poi preso dal Tottenham. E proprio gli Spurs non hanno intenzione di privarsene, nonostante l'Inter abbia pensato a questa soluzione per la mediana. Questo, perché Stramaccioni ha chiesto un centrocampista con il profilo fisico, proprio come Sandro. Come garantiscono in Inghilterra, però, André Villas-Boas se lo tiene stretto e lo reputa basilare per il suo centrocampo. In uscita l’Inter deve registrare l’interesse dell'Espanyol sul giovane attaccante Samuele Longo. A confermare l'indiscrezione è il direttore sportivo della società iberica, Ramon Planes, che ha detto di valutare un elenco di nomi e tra questi c'è quello dell'attaccante dell'Inter. "Ma non è facile", ha dichiarato il dirigente dell'Espanyol, come riportato da <i>Fcinternews.it</i>.

In casa Juve fari puntati su Fernando Llorente. E' frattura tra l'Athletic Bilbao e l'attaccante: la Juventus ora ci spera. Come riportano i media spagnoli, le parti sembrerebbero ormai orientate alla separazione in vista della stagione alle porte e, considerando la situazione contrattuale di Llorente, che va in scadenza nel giugno 2013, il suo prezzo potrebbe anche abbassarsi. In un contesto simile potrebbero bastare 20 milioni di euro per strappare al Bilbao il suo gioiello. La Juve inizia a credere nella fattibilità dell'operazione. E’ lontano da Torino il futuro immediato di Nicola Leali. Il portiere classe ’93, infatti, è vicino al prestito al Lanciano.

La Fiorentina senza freni. Il primo obiettivo al momento resta il Papu Gomez, che il Catania continua a valutare non meno di 10 milioni di euro. Cifra che spaventa la Fiorentina che, anche forte della volontà del giocatore, potrebbe cercare di limare le richieste del Catania, inserendo una contropartita tecnica nell'affare. Al club di Pulvirenti piace molto il giovane serbo Adem Ljajic: ipotesi complicata, visto che il giovane talento ha impressionato Montella nel corso del ritiro estivo, dopo una stagione da dimenticare culminata con la rissa con Delio Rossi. Non solo l’attacco per il direttore sportivo Pradè che è sulle trace del centrocampista inglese Nigel Reo-Coker. L'ex centrocampista dell'Aston Villa, attualmente svincolato, avrebbe rifiutato l'offerta del Newcastle per potersi misurare nel campionato italiano. Secondo la stampa inglese il club viola è al momento favorito nella corsa al centrocampista.

Giorni di decisioni in casa Lazio. La società ha dato l'ultimatum a Modibo Diakité sul discorso rinnovo del contratto in scadenza nel prossimo giugno: entro il 13 agosto il difensore dovrà dare una risposta. Gli è stato proposto un contratto per cinque anni a 650mila euro più bonus, con eventuale inserimento di una clausola. Il suo entourage, però, vorrebbe temporeggiare almeno fino al 16-17 agosto. Se la risposta dovesse essere negativa, si può ragionare sulla cessione. Il giocatore è stato proposto a più società ma tutti restano attendisti, al momento. L'unico club che ha fatto un'offerta ufficiale è stato il Torino: 1,5 milioni di euro, la Lazio ha detto no. In attesa del rinnovo di Diakité, la Lazio cerca comunque un nuovo nome per rinforzare la difesa. Al momento, la trattativa per Andreas Granqvist sembra incappata in un vicolo cieco, tanto che da più parti si parla di un ritorno di fiamma per Xandao ma Igli Tare, ds biancoceleste, ha confessato ai microfoni di <i>Sky Sport 24</i> di continuare a sperare che si sblocchi la trattativa con il Genoa per il centrale svedese: "Spero si sblocchi la trattativa con il Genoa per Granqvist, era tutto pronto per la conclusione, ma poi qualcosa si è bloccato, non per colpa nostra. Il giocatore vuole la Lazio. Alternative? Ci sono vari nomi, anche Xandao".

Tempo di presentazioni al Milan. Parola a Cristian Zapata, nuovo difensore rossonero:  "Ho accettato il Milan perché è una grande squadra  - si legge su <i>Milannews.it</i> - che lotta sempre per vincere. L'eredità di Thiago? Non mi spaventa. Posso fare coppia con tutti i giocatori che ci sono qui, ora parlerà il campo". L’acquisto dal Villarreal di Zapata è stata anche l’occasione per il Milan di sondare il terreno per Giuseppe Rossi. Al Milan l’attaccante piace, bisognerà capire se si potrà avviare una vera e propria trattativa nei prossimi giorni.

Napoli su Wallace ed Uvini. Il Napoli continua a seguire la crescita del promettente terzino destro del Fluminense, il classe '94 Wallace. Per l'esterno, però, il club brasiliano continua a chiedere una cifra ritenuta eccessiva dai partenopei. Per Bruno Uvini è lotta aperta con la Roma. Gli azzurri sarebbero disposti a prendere classe '91 a titolo definitivo, per girarlo poi al Siena, mentre i giallorossi vorrebbero prenderlo con la formula del prestito oneroso con diritto di riscatto. I prossimi giorni saranno quelli decisivi.

Torino e Pescara al lavoro per l’attacco. I granata non mollano la presa su Alessio Cerci della Fiorentina. Cairo e Petrachi aspettano gli ultimi colpi del mercato viola, con Pradè che lavora su Babel e Gomez, per sferrare l'attacco decisivo per l'esterno romano. L'incedibilità di Cerci, dichiarata dal ds viola ad inizio mercato, è andata man mano scemando, complice anche l'ottimo mercato viola. La richiesta iniziale di 8 milioni resta alta, ma la sensazione è che con un'offerta di poco superiore alla metà, circa 5 milioni, l'affare possa andare in porto. Con un blitz il direttore sportivo Daniele Delli Carri vuole chiudere per Jesse Vossen. Delli Carri è partito in mattinata per il Belgio, alla volta di Genk, per provare a strappare al Genk l’attaccante classe '89.

L’Atalanta fa la spesa a Palermo. Sarebbero infatti finiti nel mirino di Pierpaolo Marino il centrocampista Giulio Migliaccio ed il fantasista Franco Vazquez. Per il giocatore campano, che ha già espresso la volontà di lasciare la Sicilia al suo entourage, si tratterebbe di un ritorno. Mentre Vazquez potrebbe approdare a Bergamo con la formula del prestito. Dal canto suo il Palermo è sempre alla ricerca di un sostituto di Balzaretti, ed il vuoto lasciato dal neo romanista sarà colmato presumibilmente con uno fra Luca Antonelli e Federico Peluso. Il patron rosanero, Maurizio Zamparini, dà forza alle trattative in corso: "Giorgio Perinetti sta lavorando, abbiamo bisogno di un rifonzo in fase difensiva. Può darsi che arrivi un terzino, vediamo cosa propone il mercato".

COLPO RODWELL PER IL CITY, PROBLEMI PER RVP ALLO UNITED. BARCELLONA STRINGE PER SONG, COLPACCIO DEL MONACO DI RANIERI - Bruciata la concorrenza di Manchester United e Chelsea: Jack Rodwell sarà un nuovo giocatore del Manchester City. La squadra di Roberto Mancini ha raggiunto l'accordo con l'Everton per il trasferimento del giovane centrocampista classe '91. Nelle prossime ore Rodwell si sottoporrà alle visite mediche di rito e firmerà il suo contratto con il City. Prosegue, intanto, la telenovela di mercato legata al destino del centravanti dell'Arsenal e della nazionale olandese Robin Van Persie. In bilico tra il rinnovo con i Gunners e la cessione a titolo definitivo, data la scadenza di contratto fissata per il giugno 2013, il giocatore sembrava ad un passo dal Manchester United, ma il manager Arséne Wenger avrebbe chiesto quasi il doppio rispetto ai 17 milioni di sterline proposti dai Red Devils per l’olandese.

Altri movimenti in Premier. II Tottenham avrebbe formulato un'offerta di 12 milioni di sterline per Yann M'Vila, centrocampista del Rennes da tempo anche nel mirino dell'Arsenal, che potrebbe essere il sostituto di Luka Modric promesso sposo del Real Madrid. Dopo i nomi di Kamarà e Moutinho dunque spunta anche quello del francese che vorrebbe lasciare la Francia e accetterebbe molto volentieri l'ipotesi inglese. Il QPR pensa a William Gallas per rinforzare la difesa. Il club inglese stia pensando di offrire un contratto al difensore francese classe '77, attualmente svincolato. Tutti vogliono Theo Walcott. Anche il Liverpool è sulle tracce del 23enne attaccante in forza all'Arsenal. Il neo tecnico dei Reds Brendan Rodger avrebbe individuato nella veloce punta inglese la spalla ideale per Luis Suarez.

Sprint per Song. Ad una settimana esatta dall'inizio del suo campionato, il Barcellona cerca di serrare i tempi per regalare al tecnico Vilanova l'ultimo rinforzo. La dirigenza blaugrana ha intensificato i contatti con la dirigenza dell'Arsenal per discutere del trasferimento in Spagna del centrocampista Alexandre Song. L'obietto dei catalani è quello di avere a disposizione Song per la gara della Supercoppa Sganola, in programma il 23 agosto, contro il Real Madrid. In uscita Afellay è sempre più richiesto. L'esterno olandese piace anche al Borussia Dortmund. Il club campione di Germania ha avviato alcuni contatti con la dirigenza catalana. Il Barca è disposto a cedere il laterale ma vuole tra gli 8 e i 10 milioni di euro. Il Borussia sembra disposto ad accontentare le pretese del club spagnolo e del calciatore.In Spagna da segnalare la fuga dei prezzi pregiati del Malaga, dopo l'abbandono dello sceicco che ha fatto sprofondare il club quarto nella scorsa Liga in una crisi senza (apparente) fine. Anche il difensore centrale argentino Martin Demichelis, infatti, sarebbe vicino all'addio: su di lui, infatti, è vivo l'interesse del River Plate, squadra nella quale il 31enne ha già militato in passato.

In Francia ancora da definire il futuro di Mathieu Debuchy. L’esterno del Lille non ha ancora abbandonato la speranza di cambiare squadra in questa finestra di mercato: "Non voglio parlare ancora del mio futuro - ha detto a <i>Canal Plus</i> - mi basta aver sentito le parole del presidente che dice di non volermi vendere. La finestra di mercato in Francia chiude il 4 settembre e per quanto mi riguarda ho ancora voglia di cambiare aria. Staremo a vedere". In terra transalpina da segnalare il colpaccio del Monaco, club di seconda divisione, allenato da Cluadio Ranieri. I monegaschi sono davvero vicinissimi a chiudere per Lucas Ocampos, gioiello del River Plate, chiesto da numerose squadre europee, che sbarcherà nel Principato per circa 16 milioni di euro. Secondo la stampa transalpina Daniel Passarella, presidente della formazione argentina, dovrebbe volare oggi a Montecarlo per chiudere l'affare.


Altre notizie - Calciomercato
Altre notizie
 

SERVONO ALTRE DUE VITTORIE OPERAIE, POI LA SOSTA: SARÀ FONDAMENTALE

Che le feroci critiche per il disastroso inizio di questa stagione avessero scosso un finora sempre pacato Rafa Benitez lo si era capito già sabato scorso. Un'insolita conferenza stampa, quella tenuta dal tecnico partenopeo a Castelvolturno: risposte telegrafiche e pic...

BENITEZ CAMBIA ROTTA! NERVOSO, TESO, IMPRECA A FINE PARTITE ED ANNULLA I GIORNI DI RIPOSO: PIÙ RABBIA E MENO TIKI TAKA

Il primo atto di Rafa I. Nervoso, teso, che annulla un paio di giorni di riposo alla squadra. E impreca pure a fine partita, dopo i tre punti indispensabili contro il Sassuolo. Si è visto un nuovo Benitez, tra conferenza stampa pre match e la gara di Reggio Emilia. Forse u...
Napoli-Athletic Bilbao 1-1

ONOFRI: "HAMSIK? IL MODULO DI BENITEZ È PERFETTO PER LUI, IL PROBLEMA È UN ALTRO"

A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” è intervenuto Claudio Onofri, allenatore “Non...

CM.COM - GLI AZZURRI LAVORANO PER GENNAIO: SCELTA LA PRIORITÀ SUL MERCATO

Gli azzurri cominciano a pianificare il mercato di gennaio: secondo quanto riportato da calciomercato.com, molto...

EUROPA LEAGUE, DESIGNATO L'ARBITRO DI SLOVAN-NAPOLI

(ANSA) - ROMA, 29 SET - Sarà il croato Marijo Strahonja l'arbitro di Slovan Bratislava-Napoli, gara della seconda...

FIORENTINA DECIMATA IN ATTACCO, PAZZA IDEA MUTU: A GENNAIO PUÒ ARRIVARE DAL PUNE

Secondo quanto riportato da Radio Blu, sta prendendo sempre più corpo l'ipotesi di vedere Adrian Mutu ancora una...

CLUB NAPOLI ALLNEWS LIVE - NAPOLI, ORA SI GUARDA AVANTI - LINEE APERTE, SCRIVICI SU WHATSAPP

Consolidato appuntamento con Club Napoli Allnews. Puntuale dalle 15:30 e fino alle 19:30 torna il magazine sportivo...

PRIMAVERA, LUCA PALMIERO: UN LEADER NEL CENTROCAMPO DI SAURINI

Il mediano centrocampista è un acuto giocatore di scacchi in grado di misurare e vagliare con immediata prontezza le...

IN RICORDO DI CIRO: LA LUCE CHE VOGLIONO OSCURARE

Il 3 maggio siamo arrivati a Roma e malgrado ci avessero garantito sicurezza pubblica dopo le 16.30, in via Tor Di...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 30 Settembre 2014.
 
Juventus 15
 
Roma 15
 
Udinese 12
 
Sampdoria 11
 
Inter 8
 
Milan 8
 
Hellas Verona 8
 
Napoli 7
 
Lazio 6
 
Fiorentina 6
 
Genoa 5
 
Torino 5
 
Cesena 5
 
Cagliari 4
 
Chievo Verona 4
 
Atalanta 4
 
Empoli 3
 
Parma 3
 
Palermo 3
 
Sassuolo 3

   Editore: TC&C SRL Norme sulla privacy