VERSIONE MOBILE
tmw
 Venerdì 31 Ottobre 2014
IN PRIMO PIANO
01 Nov 2014 15:00
Serie A TIM 2014-2015
  VS  
Napoli   Roma
[ Precedenti ]
TUTTONAPOLI AWARD - SCEGLI IL MIGLIORE AZZURRO IN CAMPO CON L'ATALANTA
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  

IN PRIMO PIANO

Dall'Uruguay: c'è un caso Cavani: "Non sto giocando nel mio ruolo", ma Tabarez non gli chiede i gol..

Con la nazionale maggiore soltanto due reti ufficiali nell'ultimo anno.
04.09.2012 15:45 di Antonio Gaito Twitter: @antonio_gaito  articolo letto 27130 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Con la nazionale maggiore soltanto due reti ufficiali nell'ultimo anno. E' lo strano caso di Edinson Cavani, evidenziato quest'oggi in Uruguay dal quotidiano El Observador (clicca qui per l'articolo originale). Il Ct Tabarez, però, ha frenato l'analisi delle statistiche spiegando qualcosa che va al di là dei numeri: "Cavani è l'unica punta di tutte quello che abbiamo in squadra che può ricoprire un ruolo di maggiore sacrificio per la squadra". Chiaro il riferimento al ruolo dell'attaccante, molto più esterno rispetto ai compagni che lo porta ad un grande lavoro anche in fase difensiva.  "Io non sto giocando nel mio ruolo ed è normale che un attaccante voglia segnare di più. A Napoli  - ha sottolineato Cavani - ho disputato una stagione molto buona, ma il modulo della Celeste non è lo stesso". La vicenda, però, secondo il quotidiano uruguayano si è chiusa con la replica di Tabarez: "E' un problema dei media, per me non è un sacrificato".


Altre notizie - In Primo piano
Altre notizie
 

STRAVOLTE A BERGAMO FINANCHE LE LEGGI DELLA FISICA, MA NON POTRÀ SEMPRE GIRARE COSÌ: CHI HA FIDUCIA NEL NAPOLI SI SCHIERI ORA...

Un pareggio nel finale non vale questa volta l'esultanza. Il Napoli gestisce a Bergamo la partita ma ha il ricorrente, doppio demerito: non azzannarla nel momento di maggiore spinta e soprattutto incassare il gol dell'Atalanta al primo, vero affondo. Il merito &...

DUE QUASI CAMPIONI DEL MONDO SI INCHINANO A SPORTIELLO: QUANDO IL DESTINO NON CONTEMPLA LA MERITOCRAZIA...

Il Napoli smarrisce a Bergamo due punti ma non le proprie certezze, che anzi si moltiplicano. Altre invece si confermano. Ad esempio la condizione fisica. Oppure lo spirito di gruppo. O magari la fame che contraddistinse la scorsa stagione. Cosa si può imputare ad una...

MARCOLIN: “PERSI TROPPI PUNTI, BENITEZ DEVE LAVORARE SU UN ASPETTO SPECIFICO”

A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” è intervenuto Dario Marcolin, agente FIFA...

DALLA FRANCIA, BRAHIMI DEL PORTO NEL MIRINO DEL NAPOLI

Sono bastate poche settimane a Yacine Brahimi, attaccante algerino ex Granada, per conquistare il Porto e i suoi tifosi. Per...

YOUNG BOYS, BERTONE: "CHE EMOZIONE IL GOL! HO ORIGINI SALERNITANE, MA TIFO MILAN"

Leonardo Bertone, centrocampista dello Young Boys che ha segnato il secondo gol degli svizzeri, è intervenuto ai...

GALLIANI RASSICURA PAZZINI DOPO LO SFOGO DELLA MOGLIE: "IL MILAN TI STIMA"

(ANSA) - MILANO, 30 OTT - "Non ti preoccupare, il Milan ti stima": questo in sintesi il contenuto della...

FOTO - MARADONA, TORTA SPECIALE PER IL SUO COMPLEANNO

Continuano i festeggiamenti per il compleanno di Diego Armando Maradona: ecco l'immagine pubblicata su Facebook dal suo...

FOTOGALLERY TN - IL NAPOLI PRIMAVERA ESULTA AI SUPPLEMENTARI: SUPERATO IL CATANIA IN TIM CUP

Preziosa e sofferta vittoria del Napoli Primavera contro il Catania a Sant'Antimo nel secondo turno eliminatorio della...

MAI VISTA UNA STAGIONE SPRECATA COSÌ

Questo Napoli è stato capace di smentire anche il mito del “calendario favorevole” che fece fare una...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 31 Ottobre 2014.
 
Juventus 22
 
Roma 22
 
Lazio 16
 
Milan 16
 
Sampdoria 16
 
Udinese 16
 
Napoli 15
 
Inter 15
 
Genoa 15
 
Fiorentina 13
 
Hellas Verona 12
 
Torino 11
 
Sassuolo 10
 
Cagliari 9
 
Palermo 9
 
Atalanta 8
 
Empoli 7
 
Cesena 6
 
Chievo Verona 4
 
Parma 3

   Editore: TC&C SRL Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.