GENOA-NAPOLI, LE PROBABILI FORMAZIONI

Assenze importanti per il Genoa che si ritrova senza Palacio, Jankovic, Sculli e Chico. Non è al meglio Veloso che però dovrebbe essere rischiato a centrocampo
 di Antonio Gaito  articolo letto 30346 volte
GENOA-NAPOLI, LE PROBABILI FORMAZIONI

Assenze importanti per il Genoa che si ritrova senza Palacio, Jankovic, Sculli. Non è al meglio Veloso che si tenta di recuperare in extremis. Maglia da titolare per Milanetto, pienamente recuperato. Davanti ad Eduardo linea difensiva con Ranocchia e Dainelli al centro, Mesto a destra e Criscito a sinistra. A centrocampo Milanetto è il regista con Rafinha e Rossi più larghi. Più avanzato Kharja come rifinitore alle spalle di Palladino e Toni. Se Palladino non dovesse essere al top è pronto Rudolf.

Mazzarri perde Grava per squalifica e deve far fronte alle condizioni non ancora ottimali di Campagnaro (è pronto Santacroce). Pesante, invece, l'assenza del pocho Lavezzi. che dovrebbe essere sostituito da Zuniga considerando che Josè Sosa non è ancora al 100%. Esordio da titolare rinviato con ogni probabilità per Dumitru che dovrebbe trovare spazio solo a gara iniziata. Per il resto confermato l'undici titolare visto con il Palermo. Conferme per Pazienza e Gargano: Yebda sarà schierato con la Steaua.

GENOA (4-3-1-2): Eduardo; Mesto, Ranocchia, Dainelli, Criscito; Rossi, Milanetto, Rafinha; Kharja; Palladino, Toni. A disposizione: Scarpi, Moretti, Modesto, Veloso, Zuculini, Jankovic, Rudolf. All. Ballardini.

NAPOLI (3-4-2-1): De Sanctis; Santacroce, Cannavaro, Aronica; Maggio, Pazienza, Gargano, Dossena; Zuniga, Hamsik; Cavani. A disposizione: Iezzo, GCampagnaro Cribari, Yebda, Vitale, Sosa, Dumitru. All. Mazzarri

ARBITRO: Brighi di Cesena (Faverani - Stefani. 4° uomo: Mazzoleni)

Diretta Tv su Sky Sport 1 (canale 201), Sky Calcio 1 (canale 251) o Mediaset Premium. Diretta all'estero su Rai International. Diretta radiofonica su Radio Marte. Diretta testuale con ampio pre e post-partita su Tutto Napoli.net