VERSIONE MOBILE
TMW  
 Venerdì 30 Settembre 2016
IN PRIMO PIANO
02 Ott 2016 15:00
Serie A TIM 2016-2017
  VS  
Atalanta   Napoli
[ Precedenti ]
TUTTONAPOLI AWARD - SCEGLI IL MIGLIORE AZZURRO IN CAMPO CON IL BENFICA
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  

IN PRIMO PIANO

Mazzarri cambia idea, società spiazzata blocca le trattative: l'esterno mancino c'è già in casa

Nel momento in cui il club sembrava stringere per l'esterno mancino, Mazzarri ha rimesso tutto in discussione.
11.07.2012 23:35 di Redazione Tutto Napoli.net  articolo letto 30386 volte
Fonte: dall'inviato a Dimaro, Antonio Gaito
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Mazzarri cambia idea, società spiazzata blocca le trattative: l'esterno mancino c'è già in casa

Era chiaro già da tempo che quello di Riccardo Bigon sarebbe stato un mercato tutt'altro che facile. La situazione, però, si è complicata ulteriormente negli ultimi giorni portando ad un mercato praticamente in una fase di stallo e la calma invocata a più riprese non è soltanto apparente per scrollarsi la pressione asfissiante del calciomercato. A complicare le cose paradossalmente, secondo alcune indiscrezioni, è la cessione di Lavezzi che ha portato soldi freschi con le conseguenti richieste fuori mercato da parte dei club con cui si prova a trattare determinati giocatori.

A frenare, però, a tutti gli effetti il mercato azzurro è stato Walter Mazzarri. Il tecnico toscano, per la verità, le sue richieste le ha fatte, e anche abbastanza onerose, ma nel momento in cui il club sembrava stringere per l'esterno mancino lui ha rimesso tutto in discussione. La strategia iniziale era quella di inserire in organico un giocatore di valore, con Dossena prima alternativa, in modo da riportare Zuniga nella sua posizione naturale sull'out destro in alternativa a Maggio, spremuto oltre ogni limite nell'ultima stagione.

Non a caso la società fino a pochi giorni fa ha continuato a tenere vivi i contatti per Cissokho ed Armero. Ed invece il rinforzo potrebbe clamorosamente arrivare sull'altra fascia visto che Mazzarri vuole confermare il colombiano a sinistra. "Ha sempre giocato a sinistra nell'ultimo anno, noi giochiamo molto sugli esterni e lui ha dimostrato che può creare la giocata non solo andando sul fondo ma anche stringendo verso il centro e calciando col suo piede. E' cresciuto tanto, è arrivato a Napoli dal Siena senza troppa esperienza ed invece ora è un giocatore importante su cui punto ad occhi chiusi" ha dichiarato Mazzarri nella conferenza stampa odierna, la prima direttamente dal ritiro di Dimaro. A meno di ribaltoni, dunque, il titolare sarà Zuniga. Per l'Europa League in rampa di lancio, nonostante le tante voci di mercato, nei programmi del club c'è Dossena e a Bigon non resta che focalizzare l'attenzion su altri ruoli.

@antonio_gaito


Altre notizie - In Primo piano
Altre notizie
 

DAL MANCATO SALUTO ALLA CORSA SFRENATA: INSIGNE-MERTENS, UN ABBRACCIO CHE VALE PIÙ DI UN GOL

Dal mancato saluto alla corsa sfrenata: Insigne-Mertens, un abbraccio che vale più di un gol Fine ottobre dell'anno scorso. Il Napoli vince contro il Palermo in casa, Sarri sostituisce Insigne con Mertens. La staffetta a cui ci saremmo abituati, ma allora eravamo ancora agli inizi. Non si era abituato nemmeno Lorenzo Insigne, che pure era "titolarissimo", m...

PAZIENZA A TN: "NAPOLI, VENDICA LA NOSTRA ELIMINAZIONE DEL 2009. MI ASPETTO UN SAN PAOLO PIENISSIMO"

Pazienza a TN: "Napoli, vendica la nostra eliminazione del 2009. Mi aspetto un San Paolo pienissimo"Napoli-Benfica si avvicina. La squadra lusitana è sicuramente la concorrente più ostica del girone azzurro....

I TIFOSI DEL LEGIA VARSAVIA COLPISCONO ANCORA: MULTA E PROSSIMA GARA A PORTE CHIUSE PER I POLACCHI

I tifosi del Legia Varsavia colpiscono ancora: multa e prossima gara a porte chiuse per i polacchiLa UEFA sanziona il Legia Varsavia. Il club polacco, mediante il proprio sito web, ha comunicato di essere stato punito dal...

JUVENTUS, CON HIGUAIN NASCE UN PICCOLO CASO-MANDZUKIC: CROATO INFELICE PER L'ESCLUSIONE IN CHAMPIONS

Juventus, con Higuain nasce un piccolo caso-Mandzukic: croato infelice per l'esclusione in ChampionsL'edizione odierna de "La Gazzetta dello Sport" si sofferma ad analizzare il momento poco felice vissuto da...

VIDEO - L'URLO CHAMPIONS DEL SAN PAOLO SBARCA SUI VIDEOGIOCHI: ECCO LA RIPRODUZIONE DI PES '17

VIDEO - L'urlo Champions del San Paolo sbarca sui videogiochi: ecco la riproduzione di PES '17L'urlo Champions dello stadio San Paolo sbarca anche sui videogiochi, precisamente su PES 2017: c'è il San...

PRIMAVERA, SAURINI DOPO IL KO COL BENFICA: "C'È RAMMARICO, MA I RAGAZZI SONO STATI BRAVISSIMI"

Primavera, Saurini dopo il ko col Benfica: "C'è rammarico, ma i ragazzi sono stati bravissimi"Una buona prestazione, ma in nove è difficile. Il Napoli cade contro il Benfica nella Youth League, collezionando la seconda...

LA TRASFORMAZIONE DI HAMSIK NON È PIÙ UN SEGRETO: C’È LO ZAMPINO DI ZIELINSKI

La trasformazione di Hamsik non è più un segreto: c’è lo zampino di ZielinskiChe bello il calcio, quando innesca meccanismi imprevedibili e si arrende dinanzi alle evidenze. Come negare, ad esempio, che...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 30 Settembre 2016.
 
Juventus 15
 
Napoli 14
 
Inter 11
 
Milan 10
 
Lazio 10
 
Chievo Verona 10
 
Roma 10
 
Bologna 10
 
Sassuolo 9
 
Torino 8
 
Genoa (-1) 8
 
Fiorentina (-1) 8
 
Cagliari 7
 
Udinese 7
 
Sampdoria 6
 
Pescara 6
 
Atalanta 6
 
Palermo 5
 
Empoli 4
 
Crotone 1

   Editore: TC&C SRL Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI