VERSIONE MOBILE
TMW   
 Sabato 3 Dicembre 2016
  VS  
Benfica   Napoli
[ Precedenti ]
TUTTONAPOLI AWARD - SCEGLI IL MIGLIORE AZZURRO IN CAMPO CON L'INTER
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  

IN PRIMO PIANO

Mazzoni: "Lavezzi ha nostalgia di Napoli! Campagnaro rinnova, vietato cedere Vargas. Il pocho potrebbe ritornare, pensate che ieri..."

"Sono all'aeroporto di Parigi e prenderò a minuti l'aereo per Napoli perché stasera sarò al San Paolo"
01.08.2012 13:03 di Redazione Tutto Napoli.net - @tuttonapoli  articolo letto 44585 volte
Fonte: Radio Crc
© foto di Giuseppe Celeste/Image Sport
Mazzoni: "Lavezzi ha nostalgia di Napoli! Campagnaro rinnova, vietato cedere Vargas. Il pocho potrebbe ritornare, pensate che ieri..."

A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Alejandro Mazzoni, agente di Ezequiel Lavezzi, Campagnaro e Vargas, rilasciando alcune dichiarazioni. Ecco quanto evidenziato da TuttoNapoli.net: “Sono all’aeroporto di Parigi e prenderò a minuti l’aereo per Napoli perché stasera sarò al San Paolo. La squadra azzurra non ha cambiato tanto per cui ha un’entità di gioco ben precisa e i calciatori si conoscono bene tra di loro. Gli ultimi due anni del Napoli sono stati importanti e credo che quello che verrà potrà esserlo altrettanto. Il Pocho ha molta nostalgia di Napoli perché questa città è stata una parte importante della sua vita. Ieri sera, per esempio, abbiamo cenato in un ristorante dal nome “Positano”. Il Pocho è ancora legato a Napoli e sente spesso i suoi amici che vivono in città".

Il futuro di Campagnaro? Hugo sta benissimo al Napoli, è ben voluto dalla piazza e credo sia un giocatore importante per la squadra di Mazzarri. Molto dipenderà dal club perché c’è da capire cosa vuole fare la società. Sto trattando con il Napoli circa la possibilità di un rinnovo contrattuale perché alla fine della prossima stagione scadrà il suo contratto. Non ci sono però problemi o ostacoli per il rinnovo di Campagnaro. Ogni stagione ha una storia a sé, Campagnaro ha 32 anni e vuole giocare a livelli importanti negli ultimi anni della sua carriera. Ogni tanto accade che le intenzioni della società sono combaciano con quelle del calciatore. Se l’anno prossimo il Napoli vorrà ancora Campagnaro nella prima squadra, allora non ci saranno problemi e rinnoveremo. Credo che ogni giovane debba prendere esempio da Hugo.

Vargas in prestito? Credo che sarebbe un errore mandarlo a giocare altrove. L’ho visto giocare tanto ed ha una qualità unica, una velocità incredibile e vede bene la porta. Fino ad oggi Vargas non è riuscito a dimostrare il suo valore ma capisco che a Napoli non è semplice farlo. Dire che Vargas è una delusione non credo sia corretto anche perché oltre alla qualità è necessario che un calciatore abbia fiducia in sé stesso e credo che Edu abbia bisogno proprio di recuperare un po’ di questa fiducia.  A Napoli basta poco per essere considerato un eroe ma altrettanto poco per non essere considerato un buon giocatore Insigne, per esempio, mi sembra un ragazzo straordinario e un calciatore di valore importante e sono bastate due amichevoli per elevarlo ad eroe . Credo che se Vargas segnerà un paio di gol, cambierà tutto. Il Napoli ha mota fiducia in Vargas anche perché prima di prenderlo, lo ha seguito per un anno intero. Il problema è che giocano sempre i calciatori già bravi ma per diventare bravi, è necessario avere tempo per poter giocare e sbagliare pure. Lavezzi e Ibrahimovic credo che compongano una coppia d’attacco pazzesca. Oggi, il Psg, ha fatto una squadra molto importante. Il Pocho sta benissimo a Parigi e darà il suo contributo alla squadra parigina.

Un ritorno a Napoli? Sicuramente è un’alternativa da prendere in considerazione per il futuro del Pocho però il Napoli adesso deve pensare a diventare forte anche senza Lavezzi mentre il Pocho deve pensare a fare bene a Parigi. Quello che è successo tra Napoli e Lavezzi è stato forte e non si può dimenticare”. 

ga.b.

 


Altre notizie - In Primo piano
Altre notizie
 

VITTORIA ED ESORDIO DI ROGM COSA VOLEVAMO DI PIÙ. BEL NAPOLI, SICURAMENTE PERÒ POCA INTER

Vittoria ed esordio di Rogm cosa volevamo di più. Bel Napoli, sicuramente però poca InterTutto giusto è perfetto si potrebbe dire, manca solo il gol di Gabbiadini e la serata sarebbe da incorniciare. Vittoria bella è rotonda e l'esordio di Rog accolto da un boato. Attenzione l'Inter è poca cosa e il Napoli gioca una gara quasi perfetta.&n...

ESCLUSIVA - IL '99 CATAVERE NUOVO GIOIELLINO PER LA PRIMAVERA, L'EX ALLENATORE: "GIOCATORE ALLA CALLEJON"

ESCLUSIVA - Il '99 Catavere nuovo gioiellino per la Primavera, l'ex allenatore: "Giocatore alla Callejon"La primavera di Mister Saurini ha un nuovo rinforzo. Arriva Gianluca Catavere ala destra classe 1999. Messosi il luce con le...

QUATTRO ITALIANE IN CHAMPIONS, L'UEFA VERSO IL PASSO INDIETRO SULLA NUOVA RIFORMA: PROSSIMA SETTIMANA DECISIVA

Quattro italiane in Champions, l'Uefa verso il passo indietro sulla nuova riforma: prossima settimana decisivaStando a quanto riportato da Marca, la prossima settimana ci sarà una riunione della Uefa per capire se modificare o...

INTER, PIOLI IN CONFERENZA: "CONCESSO TROPPO SPAZIO AL NAPOLI. CHAMPIONS? CAMPIONATO È LUNGO!"

Inter, Pioli in conferenza: "Concesso troppo spazio al Napoli. Champions? Campionato è lungo!"Dopo il pesante ko di questa sera sul campo del Napoli, spazio alla consueta conferenza stampa post-match per il...

FOTO - LA CURVA B ATTACCA ADL: "MEGLIO UN DIRIGENTE RICCH**** CHE UN PRESIDENTE PAPPONE. LAPO LIBERO"

FOTO - La curva B attacca ADL: "Meglio un dirigente ricch**** che un presidente pappone. Lapo libero""Meglio un dirigente ricch**** che un presidente pappone. Lapo libero". Con questo striscione la curva B ha attaccato De...

PRIMAVERA, SAURINI: "MILAN GRANDE SQUADRA, PARI GIUSTO. SCUDETTO? NON AVEVAMO IN MENTE DI ESSERE LÌ..."

Primavera, Saurini: "Milan grande squadra, pari giusto. Scudetto? Non avevamo in mente di essere lì..."Dopo il pareggio della Primavera azzurra raccolto sul campo del Milan, il tecnico del Napoli Giampaolo Saurini ha parlato a...

OGGI AVVENNE - 2 DICEMBRE, LE DOPPIETTE DI INLER E CAVANI IN NAPOLI-PESCARA 5-1 DEL 2012

Oggi avvenne - 2 dicembre, le doppiette di Inler e Cavani in Napoli-Pescara 5-1 del 2012Il giorno 2 dicembre il Napoli ha giocato quattordici partite, undici in serie A, una in serie B, una in serie C1 ed una in...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 3 Dicembre 2016.
 
Juventus 33
 
Roma 29
 
Milan 29
 
Lazio 28
 
Atalanta 28
 
Napoli (1) 28
 
Torino 25
 
Inter (1) 21
 
Fiorentina (-1) 20
 
Genoa (-1) 19
 
Sampdoria 19
 
Cagliari 19
 
Chievo Verona 18
 
Bologna 16
 
Udinese 15
 
Sassuolo 14
 
Empoli 10
 
Pescara 7
 
Crotone 6
 
Palermo 6

   Editore: TC&C SRL Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI