Napoli-Catania, probabili formazioni

Mazzarri dovrebbe confermare l'undici titolare che ha battuto la Juventus. Catania di Mihajlovic con tante assenze.
 di Antonio Gaito  articolo letto 22049 volte
Napoli-Catania, probabili formazioni

Mazzarri, senza Iezzo, Hoffer, Santacroce e Dossena infortunati, non dovrebbe rivoluzionare l'undici titolare. Davanti a De Sanctis conferme per Grava, Cannavaro e Campagnaro. A centrocampo Pazienza (in vantaggio su Cigarini) e Gargano con Maggio a destra e Zuniga confermato a sinistra. In attacco Hamsik e Quagliarella in supporto di Lavezzi prima punta che si trova sempre meglio in questo nuovo ruolo. Non è da escludere, però, un'esclusione (almeno inizialmente) per Hamsik o Pazienza che potrebbero così tirare il fiato.

Mihajlovic, invece, deve fare a meno per infortunio di Potenza, Llama, Marchese, Plasmati, Carboni, Alvarez e Capuano. Andujar tra i pali; in difesa Silvestre e Spolli (preferito a Terlizzi) al centro con Bellusci a destra e Augustyn a sinistra; a centrocampo Ledesma (favorito su Izco), Biagianti e Ricchiuti mentre in attacco agiranno Martinez e Mascara larghi a supporto di Maxi Lopez prima punta.

Napoli-Catania domenica ore 15.00

NAPOLI (3-4-2-1): De Sanctis; Grava, Cannavaro, Campagnaro; Maggio, Pazienza, Gargano, Zuniga; Hamsik, Quagliarella; Lavezzi. A disposizione: Gianello, Rullo, Rinaudo, Aronica, Bogliacino, Cigarini, Denis. All. Mazzarri.

CATANIA (4-3-3): Andujar; Bellusci, Silvestre, Spolli, Augustyn; Ledesma, Biagianti, Ricchiuti; Martinez, Maxi Lopez, Mascara. A disposizione: Kosicky, Sciacca, Terlizzi, Moretti, Izco, Delvecchio, Morimoto. All. Mihajlovic

ARBITRO: Valeri di Roma

Diretta Tv su Sky Calcio 2 (canale 252) e Sky Sport 1 (canale 201), Dahlia Calcio e Mediaset Premium Calcio. Diretta radiofonica su Radio Marte. Diretta testuale con ampio pre e post-partita su Tutto Napoli.net