VERSIONE MOBILE
TMW
 Domenica 19 Aprile 2015
L'EDITORIALE
  VS  
Napoli   Wolfsburg
[ Precedenti ]
TUTTONAPOLI AWARD - SCEGLI IL MIGLIORE AZZURRO IN CAMPO CON IL CAGLIARI
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  

L'EDITORIALE

Al di la del risultato

Riceviamo e pubblichiamo l'intervento delle UltrasGirlsNapoli
20.03.2010 14:54 di Francesco Molaro  articolo letto 9190 volte
Al di la del risultato

<<Quando ti abitui allo zucchero, non accetti più il sale.>> -Giovanni Trapattoni.
Più sali in cima, più precipitare farà male, perchè non scivolerai aggrappandoti alle tue stesse forze, ma precipiterai nel giro di pochi istanti. Perchè perdi le forze, o c'è qualcuno che ti trascina giù violentemente.
Però se vuoi davvero scalarla quella montagna, avrai bisogno di qualcuno che ti lanci una corda, i tifosi del Napoli possono essere la tua corda, aggrappati Napoli, e continua la scalata.

-In serie C come in serie A l'impianto di Fuorigrotta è constantemente gremito di tifosi.Le statistiche parlano chiaro, dopo San Siro, quello della squadra partenopea, è lo stadio che ha accolto il maggior numero di tifosi.Tifosi appassionati, tifosi innamorati che non abbandonano la squadra anche a costo di dover attraversare mari e monti.Come al Tardini, quel giorno c'era il San Paolo in trasferta; o anche a Bologna, a Torino, dove poterono godere della conquista della tanto odiata Signora Bianconera.Tifosi corretti (piccole eccezioni a parte) e fedeli, gente che nonostante i divieti di trasferta più volte inflitti ai Napoletani da parte della CASMS, supera gli ostacoli e risponde presente all'appello del tifo.Un richiamo d'amore, canto di passione, cori e coreografie che tengono testa agli impianti delle società calcistiche più blasonate come la squadra di Florentino Pérez o quella del Barcellona.I supporters azzurri ancora oggi vengono etichettati come "delinquenti", confermando così la teoria dell'economista e psicologo Herbert Simon, secondo la quale "La mente dell'uomo è limitata".
Il Napoletano, sia come cittadino che come tifoso, è sempre stato abituato a lottare.Gli ultrà partenopei sono stati spesso bersaglio della stampa nazionale, diffondendo notizie poco veritiere, come i treni presi d'assalto dagli stessi tifosi azzurri all'interno della stazione di Roma Termini.

2009 - La passata stagione è stata a dir poco negativa per la squadra del patron De Laurentiis, la quale nella fase iniziale del campionato ha illuso tutti sbaragliando stadi appartenenti a squadre di spessore, e vincendo a raffica partite come si stesse giocando a flipper.Il girone di ritorno, o infernale, come dir si voglia, è stato a dir poco negativo per la squadra allenata da Reja, poi sostituito da Donadoni dopo il match interno con i biancocelesti.
Nelle ultime partite, tristi e prive di utilità, i tifosi continuavano ad accomodarsi sugli spalti del San Paolo.Come contro i granata e contro la squadra attualmente allenata da Di Carlo: in palio c'era poco o niente in termini di punti, eppure qualcosa c'era, c'era da salvare l'orgoglio, l'orgoglio di un'intera città.
Quella partita fu dominata dagli azzurri, in un campo afoso, i gialloblù tornarono nella città di Romeo e Giuletta dopo aver insaccato tre goal da quegli uomini messi troppo spesso in un angolo, capitan Montervino, Bogliacino e il brasiliano Pià.

2010 - Ma adesso è un'altra storia, adesso alla guida c'è un uomo valoroso e combattivo, un uomo di mare, un lottatore sanguigno, come piace ai Napoletani, adesso c'è mister Mazzarri e i tifosi vogliono credere che non si ripeti l'incubo della passata stagione.Dalla sua parte l'allenatore Toscano ha una squadra motivata e vogliosa di ritrovare lo sprint dopo i crolli di Bologna e quello interno con la Fiorentina.I tifosi, quelli veri, quelli che si sudano un biglietto in curva, o nei distinti, meritano rispetto.Quella gente deve essere rispettata, anche se un giorno preferisce stare a casa con la propria famiglia a seguire la squadra del cuore, quella gente merita rispetto, anche se in una giornata non c'è il pienone...considerare 35.000 spettatori pochi, è un'eresia.

-Il Napoli può godere della certezza di non essere mai solo, oramai la squadra è un tutt'uno con la città.Chi indossa quella maglia azzurra, deve avere la consapevolezza che in quei 90' non si sta giocando per i tifosi del Napoli, ma per la città di Napoli, vittima di molti, bersaglio di tutti, rifiuto di una società.
Quindi, Napoli:
lotta per loro...al di là del risultato.

UltrasGirlsNapoli


Altre notizie - L'Editoriale
Altre notizie
 

AVANTI IL PROSSIMO

Avanti il prossimoChe bello vedere questo Napoli, che bello vederlo lottare, soffrire, vincere. Che bello vedere questa squadra nuovamente cattiva, reattiva, pronta a dare il massimo su ogni giocata. I risultati che sono arrivati dalle romane lasciavano un solo risultato al Napoli per salire ...

ESCLUSIVA - IN STANDBY IL FUTURO DI LUPERTO: IL NAPOLI TEMPOREGGIA SUL RISCATTO DEL DIFENSORE

ESCLUSIVA - In standby il futuro di Luperto: il Napoli temporeggia sul riscatto del difensore E' ancora tutto da decifrare il destino di Sebastiano Luperto al Napoli. Il talentuoso difensore pugliese,...

LE PAGELLE DEL CAGLIARI - SAU IL PEGGIORE, SI SALVA SOLO JOAO PEDRO

Le pagelle del Cagliari - Sau il peggiore, si salva solo Joao PedroBrkic 5,5 - Si oppone bene ad Hamsik, ma la sua valutazione risente comunque dei gol subiti da Callejon e Gabbiadini su...

IL 4-1 AZZURRO PESA SUL WOLFSBURG: NUOVO STOP INTERNO, SOLO PARI CON LO SCHALKE

Il 4-1 azzurro pesa sul Wolfsburg: nuovo stop interno, solo pari con lo SchalkePrestazione deludente per il Wolfsburg, che non va oltre l'1-1 con lo Schalke 04 nella Volkswagen Arena: al gol di Sane...

SERIE A, INTER-MILAN 0-0 AL 45ESIMO: ANNULLATA UNA RETE AD ALEX

Serie A, Inter-Milan 0-0 al 45esimo: annullata una rete ad Alex0-0 tra Inter e Milan al termine dei primi 45': dopo una partenza convincente da parte dei nerazzurri, la squadra di...

VIDEO - I TIFOSI DEL LIVERPOOL NON DIMENTICANO BENITEZ: CORI PER LO SPAGNOLO DOPO LA SCONFITTA IN FA CUP

VIDEO - I tifosi del Liverpool non dimenticano Benitez: cori per lo spagnolo dopo la sconfitta in FA CupBegoña Pérez, corrispondente della radio spagnola Cope a Londra, ha pubblicato sul suo profilo Twitter un video...

PRIMAVERA, GIRONE C: IL NAPOLI VINCE E RESTA A -3 DAL QUINTO POSTO

Primavera, girone C: il Napoli vince e resta a -3 dal quinto postoIl Napoli Primavera ha battuto il Frosinone per 1-0 sul campo di Selvotta nella decima giornata di ritorno di campionato....

TUTTONAPOLI AWARD - COL WOLFSBURG DOMINA HAMSIK, ORA IL CAPITANO È A SOLO UN PUNTO DA HIGUAIN

TUTTONAPOLI AWARD - Col Wolfsburg domina Hamsik, ora il capitano è a solo un punto da HiguainSi rinnova l'appuntamento con il Tuttonapoli Award, il premio che i nostri lettori assegneranno al migliore azzurro della...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 19 Aprile 2015.
 
Juventus 73
 
Lazio 58
 
Roma 58
 
Napoli 53
 
Sampdoria 50
 
Fiorentina (-1) 49
 
Genoa 44
 
Torino 44
 
Milan 43
 
Inter 42
 
Palermo 41
 
Chievo Verona 36
 
Sassuolo 36
 
Udinese 35
 
Empoli 34
 
Hellas Verona (-1) 33
 
Atalanta 30
 
Cesena 23
 
Cagliari 21
 
Parma 17*
Penalizzazioni
 
Parma -3

   Editore: TC&C SRL Norme sulla privacy   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.