I tre assi nella manica di De Laurentiis entro il 31 agosto. Mazzarri apre ad una novità tattica. Pessimismo ingiustificato, c'è bisogno di fiducia

 di Massimo Sparnelli  articolo letto 27880 volte
Massimo Sparnelli alle spalle di De Laurentiis
Massimo Sparnelli alle spalle di De Laurentiis

Tre top player. Entro il 31 agosto, ultimo giorno utile del calciomercato. E nessuna partenza prevista per i big della squadra, Cavani in primis. Pessimismo ingiustificato, i tifosi del Napoli abbiano fiducia. Il presidente De Laurentiis ha potenziato la rosa anno dopo anno. Una crescita continua, che ha prodotto grandi risultati e un trofeo, la Coppa Italia dello scorso maggio. E che vedrà passi in avanti con l’arrivo di tre calciatori di enormi qualità. Niente nomi, ecco un difensore, un centrocampista, un esterno di centrocampo. Elementi adatti anche al cambio di modulo, il 3-5-1-1 ipotizzato da Mazzarri nella prima conferenza stampa dell’anno da Dimaro e che contribuiranno a un ulteriore salto di qualità del gruppo azzurro. Forza, carisma, qualità. Innesti approvati da Mazzarri, che il presidente e Riccardo Bigon provano a prendere alle condizioni più vantaggiose. Il mercato è lungo. E gli assetti delle grandi squadre sono destinati a subire, vedi Milan, profonde trasformazioni. Il Napoli ha già una struttura consolidata, nonostante la preventivata e inevitabile partenza di Lavezzi. Bastano pochi ritocchi, di qualità. Che arriveranno ed esalteranno la piazza napoletana. In attesa di notizie da Insigne e Vargas. L’esplosione di uno dei due produrrebbe un potenziale quarto tenore in avanti. E sarebbero guai grossi per le avversarie al vertice degli azzurri.