VERSIONE MOBILE
TMW
 Giovedì 28 Maggio 2015
L'EDITORIALE
31 Mag 2015 20:45
Serie A TIM 2014-2015
  VS  
Napoli   Lazio
[ Precedenti ]
TUTTONAPOLI AWARD - SCEGLI IL MIGLIORE AZZURRO IN CAMPO CON LA JUVE
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  

L'EDITORIALE

Senza Lavezzi il Napoli ha cambiato modo di giocare, col Parma primo test verità sulla nuova mentalità vincente. Per Mazzarri il primo tour de force da gestire

Dario Sarnata, giornalista di "Radio Marte", emittente ufficiale del calcio Napoli, e firma de "Il Mattino", prima quotidiano cittadino.
13.09.2012 16:00 di Dario Sarnataro  articolo letto 7997 volte
Senza Lavezzi il Napoli ha cambiato modo di giocare, col Parma primo test verità sulla nuova mentalità vincente. Per Mazzarri il primo tour de force da gestire

Alle spalle, non senza soddisfazioni per certi versi inattese, gli impegni dei dodici nazionali, il Napoli si rituffa nel campionato. Inizia un tour de force di 7 gas in 21 giorni che ci dirà molto sulle ambizioni azzurre. Il primo test verità c'è giá domenica pomeriggio, contro l'ostico Parma. Il Napoli di quest’anno sembra aver cambiato pelle: senza Lavezzi (soprattutto) e senza Gargano la squadra gioca a ritmi più bassi, è meno imprevedibile ma più quadrata, folgora di meno con le sue vecchie accelerazioni ma appare più padrona del gioco. Del resto Mazzarri non poteva fare altrimenti: il Pocho era e resta unico, per caratteristiche e qualità. Per questo ha varato uno sviluppo del gioco analogo ma diverso, con maggiore possesso palla, con Hamsik sempre più al centro del progetto tattico (e vero ago della bilancia) e con Pandev altra chiave di volta della manovra offensiva, con il macedone che ama avere la palla sui piedi. Con il Parma primo esame verità perchè la squadra dello scorso anno ha spesso perso punti importanti contro le cosiddette «piccole». Si è notato, in questo scorcio di stagione, la maturazione degli azzurri, capaci di vincere anche non spingendo al massimo sull'acceleratore, in possesso di una mentalità vincente che consente a Cavani e compagni di alternare autorevolezza e cinismo a qualità di gioco e superiorità tecnico-tattica. In poche parole gli azzurri hanno fatto intravedere la celeberrima mentalità «da grande squadra». C’è tuttavia bisogno di ulteriori verifiche, soprattutto contro squadre- come il Parma - che giocano sull’avversario, non concedendo spazi e badando a difendere e a offuscare le fonti di gioco altrui. Il Napoli, infatti, resta squadra irresistibile se si può librare negli spazi, dal momento che ha conservato la rapidità di passo (di Cavani, Maggio e Zuniga) e di esecuzione (di Hamsik, Insigne e Pandev). È interessante verificare se, anche col Parma, troverà la chiave giusta per vincere, a prescindere se ci riuscirà davvero. Sarebbe un’ulteriore dimostrazione di crescita.


Altre notizie - L'Editoriale
Altre notizie
 

ADL-BENITEZ, ADDIO SENZA RANCORI. I DUE SI RINGRAZIERANNO A VICENDA, PUÒ NASCERE UNA NUOVA ALLEANZA

ADL-Benitez, addio senza rancori. I due si ringrazieranno a vicenda, può nascere una nuova alleanzaUn addio senza rancori. Domani Aurelio De Laurentiis e Rafa Benitez si saluteranno davanti alle telecamere di mezza Europa (sono in arrivo giornalisti dei principali media spagnoli e non solo) annunciando una separazione che era ormai divenuta scontata nelle ultime ore. Un gesto ...

ESCLUSIVA - AG. ANASTASIO: “PRONTO PER I GRANDI. RITIRO DIMARO? PUNTIAMO A UN’ALTRA SOLUZIONE. SU BENITEZ E BIGON..."

ESCLUSIVA - Ag. Anastasio: “Pronto per i grandi. Ritiro Dimaro? Puntiamo a un’altra soluzione. Su Benitez e Bigon..."Presente al ’Premio Malafemmena’ organizzato ieri sera dalla giornalista Barbara Carere nella cornice di Villa...

DA ROMA RICORDANO: “LAZIO PICCOLA CONTRO LE BIG: SOLO SETTE PUNTI RACCOLTE CON LE PRIME DELLA CLASSE”

Da Roma ricordano: “Lazio piccola contro le big: solo sette punti raccolte con le prime della classe”Si avvicina il giorno di Napoli-Lazio, match che deciderà le sorti degli azzurri. Sarà Champions oppure Europa...

FOTO - TIFOSI NAPOLETANI A VARSAVIA: "NOI SIAMO QUI, VOI DOVE SIETE"

FOTO - Tifosi napoletani a Varsavia: "Noi siamo qui, voi dove siete""Noi siamo qui, voi dove siete?". Questo lo striscione di alcuni tifosi del Napoli comparso ieri allo stadio...

JUVE, STURARO SPIEGA: "GOL AL NAPOLI? ME LO SONO ANDATO A CERCARE"

Juve, Sturaro spiega: "Gol al Napoli? Me lo sono andato a cercare""Il gol con il Napoli? Me lo sono andato a cercare, e per fortuna mi è andata bene". Lo ha detto Stefano...

FOTO - TUTTO IL GRUPPO IN CERCHIO E POI INIZIA L'ALLENAMENTO

FOTO - Tutto il gruppo in cerchio e poi inizia l'allenamento "Tutto il gruppo in cerchio e poi inizia l'allenamento". Questo il tweet della SSC Napoli che pubblica una foto...

PRIMAVERA, AZZURRINI KO IN CASA CON L'EMPOLI: SFUMA IL SOGNO DI AGGUANTARE I PLAY-OFF SCUDETTO

Primavera, azzurrini ko in casa con l'Empoli: sfuma il sogno di agguantare i play-off scudettoSi è conclusa ieri la stagione della Primavera del Napoli. La sconfitta interna contro l’Empoli (0-3) ha...

UN PICCOLO CUORE NON SUPERA GLI OSTACOLI

Un piccolo cuore non supera gli ostacoliDa Bilbao passando per Parma, poi Kiev e in casa dei campioni, nessuno ostacolo fu superato! La Champions che sfuma, siamo...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 28 Maggio 2015.
 
Juventus 86
 
Roma 70
 
Lazio 66
 
Napoli 63
 
Fiorentina 61
 
Genoa 59
 
Sampdoria 55
 
Inter 52
 
Torino 51
 
Milan 49
 
Palermo 46
 
Sassuolo 46
 
Hellas Verona 45
 
Chievo Verona 43
 
Empoli 42
 
Udinese 41
 
Atalanta 37
 
Cagliari 31
 
Cesena 24
 
Parma 18*
Penalizzazioni
 
Parma -7

   Editore: TC&C SRL Norme sulla privacy   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.