Giovedì 24 Aprile 2014
L'EDITORIALE
26 Apr 2014 20:45
Serie A TIM 2013-2014
  VS  
Inter   Napoli
[ Precedenti ]
INSIGNE ANCORA IMPRECISO. SOLO 2 GOL IN CAMPIONATO, TI HA DELUSO?
  
  
  

Daily Network
© 2014
L'EDITORIALE

Tutta la verità sulla trattativa Lavezzi-Psg. E i tre nomi per sostituirlo: così com'è, l'attacco è inadeguato

Opinionista ed esperto di calcio sudamericano
23.06.2012 18:00 di Josè Alberti  articolo letto 21082 volte

Il primo incontro tra l'entourage di Lavezzi e il Paris Saint Germain è datato 16 febbraio. Dieci giorni dopo, il 26 quindi, il club parigino trovava l'accordo con il calciatore: cinque anni di contratto a cinque milioni di euro l'anno. Questa è l'unica verità. Da quel momento in poi è iniziata la trattativa con il Napoli, anche questa conclusa già da un bel pò. Il giocatore ora è in Sud America, ma al suo rientro terrà le visite mediche a Parigi e verrà annunciato. Con la partenza di Lavezzi il Napoli perde, a mio parere, il 35-40 per cento delle sue potenzialità in attacco. La società non può permettersi di rimanere con i soli Insigne e Vargas come alternative a Cavani, Pandev ed Hamsik. Serve altro. L'ideale sarebbe Douglas Costa, un giocatore che io, insieme a Franco Janich, ho segnalato a Lucescu tre anni fa, quando aveva 18 anni. Ha vinto tre scudetti e un'Europa League, è fortissimo. E proprio per questo, costa anche tanto: per portarlo a Napoli servono tra i trenta e i trentacinque milioni di euro. In alternativa prenderei El Diablo, Hauche: è esploso all'All Boys, squadra del mio quartiere, e ora si è affermato nel Racing. Si prende per cinque, massimo sei milioni di euro, e si porta a casa un giocatore già pronto, non di certo una scommessa. Se il Napoli vuole andare poi sull'usato sicuro, allora mi sentirei di consigliare Mauro Zarate: è il calciatore ideale per giocare alle spalle di Cavani. Maurito è un dribblomane, ma quando arriva in area succede sempre qualcosa: o fa gol lui, o serve ottimi assist. Chiudo con la difesa: perchè non far giocare con maggior continuità Fernandez? Federico è un fenomeno, non si è titolari nell'Argentina senza avere delle qualità, che lui ha. Se non avrà spazio, gli consiglio di andare a giocare altrove. Se lo merita.


Altre notizie - L'Editoriale
Altre notizie
 

ANCHE UDINE SERVIRÀ ALLA CRESCITA DEL PROGETTO: ECCO I DUE MESSAGGI NELLE REPRIMENDE DI RAFA. STOP AL DISFATTISMO DEI TRASFORMISTI DI PROFESSIONE...

Avrà contribuito ulteriormente a far capire chi è da Napoli e chi invece rilancerà da altri lidi i propri slanci agonistici. Messa così è probabile che l'ingloriosa tappa udinese di campionato possa aver avuto un proprio significato. Di cert...

DE LAURENTIIS SPEGNE I RUMORS SU BENITEZ: “FELICI DELLA STAGIONE, ABBIAMO CAMBIATO TANTO: È UN CAMPIONATO D’ASSESTAMENTO. NAPOLI TOP-CLUB”

Aurelio De Laurentiis, presidente del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni del Tgr Campania: “Sarebbe stato meglio essere già qualificati ai gironi di Champions, ma siamo contenti visto che abbiamo cambiato gran parte della squadra, allenatore e mo...
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link: Installa Flash.

ESCLUSIVA – VALLE (AS): “VARGAS HA CONQUISTATO VALENCIA, ECCO COSA MI CONFESSÒ. BERNAT? A DICEMBRE CI FU UN CONTATTO”

Edu Vargas, dopo la positiva esperienza al Gremio, sta conquistando anche Valencia - dove si trova in prestito secco -  ...

MODUGNO: "SPESSO SI PARLA DI 'NAPOLI BRUCIATO', MA C'È IL MERCATO VERO E QUELLO PER I TIFOSI..."

Scrive su Twitter il giornalista Francesco Modugno: "C'è il mercato. E l'altro mercato: quello per i...

VERDEJO, DS SIVIGLIA: "IL NAPOLI VOLEVA MORENO A GENNAIO, NON LO ABBIAMO CEDUTO. ORA DIFFICILE DIRE COSA ACCADRÀ"

Ramón Rodríguez Verdejo, direttore sportivo del Siviglia, ha parlato di Alberto Moreno ai microfoni d...

FOTO - HENRIQUE E IL MAXI-UOVO SU TWITTER: “BUONA PASQUA A TUTTI”

Anche Henrique fa gli auguri ai tifosi del Napoli. Il brasiliano ha pubblicato un messaggio sul proprio profilo Twitter, ecco...

AH, BENEDETTE MOTIVAZIONI!

Ormai i giochi sono fatti. E non alla 34esima giornata. Juventus e Roma sono nelle rispettive posizioni di classifica da un g...

ANCORA UNA VOLTA LE PRODEZZE MORTIFICATE DA UNO SVARIONE. ORA NON DIAMO UN SENSO ALLA STAGIONE DI MAZZARRI

Il giovane Scuffet contro uno dei portieri più esperti del continente, Reina. Ecco uno dei motivi  di interesse a...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 24 Aprile 2014.
 
Juventus 90
 
Roma 82
 
Napoli 68
 
Fiorentina 58
 
Inter 56
 
Parma 51
 
Milan 51
 
Torino 49
 
Lazio 49
 
Hellas Verona 49
 
Atalanta 46
 
Sampdoria 41
 
Genoa 39
 
Udinese 39
 
Cagliari 36
 
Chievo Verona 30
 
Sassuolo 28
 
Bologna 28
 
Livorno 25
 
Catania 23

   Editore: TC&C SRL Norme sulla privacy