Palermo, Zamparini: "Se penso a quanto ho speso in allenatori mi sparo, mi piange il cuore perchè un operaio..."

Il patron rosanero parla dei numerosi esoneri nel corso della sua presidenza
 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:   articolo letto 6346 volte
© foto di Federico Gaetano
Palermo, Zamparini: "Se penso a quanto ho speso in allenatori mi sparo, mi piange il cuore perchè un operaio..."

Gli allenatori esonerati dal Patron rosanero sono davvero tanti, ed ogni esonero ha un peso anche economico. Lo sa bene Maurizio Zamparini, che dalle colonne di TuttoSport, ha riflettuto sulla sua fama di mangia-allenatori: "Se penso a tutto quello che ho speso mi sparo. Saranno più di dieci milioni di euro, tanta roba, in 25 anni che esonero gente. Quello che mi fa piangere il cuore è che un operaio non guadagna un milione neanche in tutta la vita e noi dovremmo dare molti meno soldi agli allenatori. Lo stipendio dovrebbe essere al massimo di 100 mila euro, non è possibile che facendo 3 anni l'allenatore od il giocatore ci campi per tutta la vita".