VERSIONE MOBILE
tmw
 Martedì 21 Ottobre 2014
LE ALTRE DI A
  VS  
Young Boys   Napoli
[ Precedenti ]
TUTTONAPOLI AWARD - SCEGLI IL MIGLIORE AZZURRO IN CAMPO CON L'INTER
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  

LE ALTRE DI A

Spavento per il Milan: rapina negli USA, rossoneri senza cena!

Dopo tanti allenamenti e un paio di amichevoli, la trasferta Usa ha regalato al Milan anche un piccolo spavento
07.08.2012 12:35 di Redazione Tutto Napoli.net - @tuttonapoli  articolo letto 14867 volte
Fonte: Sportmediaset
© foto di Alberto Lingria/PhotoViews

Dopo tanti allenamenti e un paio di amichevoli, la trasferta Usa ha regalato al Milan anche un piccolo spavento. Domenica sera alcuni giocatori (fra cui Bonera, Antonini ed Emanuelson) si trovavano al 'Fogo de Chao', nota steakhouse brasiliana di Philadelphia, quando un rapinatore ha fatto irruzione nel locale e minacciato i cassieri. I giocatori, che non si erano accorti di nulla, sono stati invitati ad abbandonare il ristorante senza cena.

I rossoneri, sistemati in un'area riservata del locale in fondo alla sala, erano fermi agli antipasti quando sono stati accompagnati fuori da un cameriere che premeva un tovagliolo sulla bocca. Per la comitiva solo un po' di bruciore agli occhi, causato dall'uso di una bomboletta di gas urticante da parte del malvivente. Insomma, tutto è bene quel che finisce bene, come confermato da Emanuelson su Twitter: "Reduci da una fantastica cena, adesso torniamo in hotel" ha sentenziato con ironia il centrocampista olandese. Pazienza, per il brasiliano bisognerà attendere.


Altre notizie - Le altre di A
Altre notizie
 

ESCLUSIVA – TUTTO SUL CASO SUÁREZ: LO SPAGNOLO VUOLE NAPOLI ED ORA APRE ALLA CESSIONE

Mario Suárez, una pista che potrebbe tornare calda a gennaio. Il calciatore, rimasto all'Atletico nonostante la cessione di Tiago al Chelsea sia saltata clamorosamente, non è soddisfatto del suo esiguo impiego con i colchoneros, e dopo la buona prestazione con l...

NAPOLI IN CRESCITA SEBBENE I LIMITI STORICI INCIDANO ANCORA COSÌ TANTO. CALI DI TENSIONE? C'È UN'UNICA STRADA DA SEGUIRE...

Una vittoria alla Scala del calcio avrebbe fugato ogni dubbio sulla degenza del Napoli, facendola ritenere ad unanimità o quasi terminata. Pertanto riducendo la marea di interpretazioni e giudizi ondivaghi nell'immediato post partita. In sostanza ci può stare ec...

MODUGNO: "INSIGNE IERI È STATO PERFETTO. PECCATO PER IL RISULTATO"

Nel corso della trasmissione 'Ne Parliamo Il Lunedi', in onda su Canale 8, il collega Francesco Modugno ha...

DALLA SPAGNA - NAPOLI SULLE TRACCE DEL DIFENSORE CENTRALE SAMBA

Sempre vivo il calciomercato del Napoli: secondo quanto riportato dal portale spagnolo Fichajes.net i partenopei sarebbero...

YOUNG BOYS-NAPOLI, ARBITRA IL FRANCESE BUQUET

Sarà il fischietto francese Ruddy Buquet a dirigere Young Boys-Napoli, gara di Europa League in programma...

INDIA, VOLEVA IMITARE KLOSE: CALCIATORE MUORE DOPO CAPRIOLA PER UN GOL

Un calciatore di 23 anni è morto nel nordest dell'India dopo aver riportato gravi ferite alla schiena durante...

FOTOGALLERY TN - CALLEJON INARRESTABILE, ECCO LE SUE ESULTANZE DOPO LE RETI ALL'INTER

Ancora una prestazione da incorniciare per José Maria Callejon che ha agganciato con 6 reti Tevez e Honda in testa...

UNDER 18, L'AZZURRO BIFULCO LASCIA IL RITIRO PER INFORTUNIO

Sono rimasti in 21 gli Azzurrini convocati dal tecnico federale Paolo Vanoli per l’amichevole che la Nazionale Under 18...

CALLEJON INVENTA DUE GEMME, MA LA FASE DIFENSIVA ANCORA UNA VOLTA ROVINA TUTTO

     Una brutta partita, Inter-Napoli. Ma fino all’80’. Poi Callejon rompe l’equilibrio...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 21 Ottobre 2014.
 
Juventus 19
 
Roma 18
 
Sampdoria 15
 
Milan 14
 
Udinese 13
 
Lazio 12
 
Napoli 11
 
Hellas Verona 11
 
Inter 9
 
Genoa 9
 
Fiorentina 9
 
Torino 8
 
Empoli 7
 
Atalanta 7
 
Cesena 6
 
Palermo 6
 
Cagliari 5
 
Chievo Verona 4
 
Sassuolo 4
 
Parma 3

   Editore: TC&C SRL Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.