tmw
 Venerdì 25 Luglio 2014
LE INTERVISTE
CON L'ADDIO DI CONTE S'È ACCORCIATO IL GAP DALLA JUVENTUS?
  
  
  

Daily Network
© 2014
LE INTERVISTE

Nela: "Il Napoli non può giocare a quattro, un calciatore sarebbe troppo penalizzato"

"Pandev quest'anno andrà in doppia cifra"
13.09.2012 16:10 di Redazione Tutto Napoli.net  articolo letto 4150 volte
© foto di Alfonso Miranda/TuttoMercatoWeb.com

A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Sebino Nela, ex difensore: “Napoli con il 4-3-3? Non mi convince la difesa a quattro. Maggio, per esempio, offre mille soluzioni giocando a tre dietro. A quattro, invece, verrebbe penalizzato troppo e oltretutto resterebbe fuori Campagnaro, il difensore che ha il passo più rapido. Ad inizio stagione, nell’amichevole con il Bayern Monaco, ho pensato che se Insigne esplodeva, Mazzarri doveva pensare a farlo giocare con Cavani e Pandev ma ad oggi non cambierei nulla. A volte, per necessità, giocheranno tutti insieme, altre volte si alterneranno. Credo che ci si possa fidare di Mazzarri che nelle sue scelte è sempre stato positivo.
Pandev è un giocatore stratosferico che quest’anno può andare anche in doppia cifra.
La mia griglia di partenza? La Juventus è ancora la favorita per la vittoria del campionato ma dovrà fare i conti con il Napoli. Anche la Roma può fare un bel campionato. Ce lo vedo un assalto al nord da parte di Napoli, Roma, Lazio e Fiorentina. Quest’ultima non è una squadra completa ma è fatta di numeri e di fantasia. Il Napoli gioca a memoria e si è rafforzato, la Roma ha un attacco che può esplodere in qualsiasi momento".


Altre notizie - Le Interviste
Altre notizie
 

RILEGGI LIVE - INSIGNE: "PUNTIAMO ALLO SCUDETTO, C'È UNA MENTALITÀ DIVERSA. VOGLIO FARE PIÙ GOL E SACRIFICARMI PER LA SQUADRA. VARGAS È DA NAPOLI. REINA? C'È RAFAEL"

CLICCA QUI O PREMI F5 PER AGGIORNARE LA DIRETTA 12.18 - Termina la conferenza stampa Quanto peserà la mancata conferma di Reina? "Tanto, ci ha dato tanta sicurezza, ma dico che abbiamo anche un grande portiere come Rafael che è giovane ma ha grande esperi...

ALLEGRI CAMBIA LA PREPARAZIONE DELLA JUVENTUS. ANCHE LUI PRENDE ESEMPIO DA BENITEZ: TUTTI A SCUOLA DA RAFA

Grande attenzione agli esercizi con la palla, meno lavoro “a secco”, tante partitelle, duelli uno vs uno, sfide con mini porte e tocchi di prima. Questi gli aspetti del nuovo metodo di allenamento di Max Allegri che evidenzia l’edizione odierna di ...
Fiorentina-Napoli 1-3 (2)

DELUSIONE COSTA RICA, CLAMOROSA DECISIONE DEL CT DOPO LO STORICO MONDIALE

(ANSA) - SAN JOSE' (COSTARICA), 24 LUG - Ai Mondiali aveva stupito tutti alla guida del Costarica, portandolo fino ai...

ESCLUSIVA - SI LAVORA IN SPAGNA: CONCRETA LA PISTA CAMACHO, CONFERMATI I CONTATTI PER SUAREZ

Il Napoli continua a sondare il mercato spagnolo per rinforzare la rosa a disposizione di Rafa Benitez. Dopo l’affare...

GALLO, AG. FIFA: “MI ASPETTO ALTRI DUE ACQUISTI. ANSIOSO DI CONOSCERE LE SORTI DI BEHRAMI”

A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” è intervenuto Pasquale Gallo, agente FIFA...

LIVERPOOL, RODGERS: "REINA STA LAVORANDO BENE, VEDREMO COSA ACCADRÀ"

Il tecnico del Liverpool Brendan Rodgers ha analizzato la posizione di Pepe Reina nel suo club ai microfoni di Liverpool...

VIDEO TN – MICHU: “ITALIA DIVERSA DA SPAGNA E INGHILTERRA, IN CAMPO HO UNA POSIZIONE PREFERITA”

Durante la conferenza stampa di presentazione, l’attaccante Michu ha parlato della posizione preferita in campo:...

L'OTTIMISMO DI RAFA, LE PROMESSE DI DELA, I PENSIERI DI MAREK

Sembra passato un secolo, e non una settimana lì in Trentino. A Dimaro ritiro (ormai storico estivo) degli...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 25 Luglio 2014.
 
Juventus 102
 
Roma 85
 
Napoli 78
 
Fiorentina 65
 
Inter 60
 
Parma 58
 
Torino 57
 
Milan 57
 
Lazio 56
 
Hellas Verona 54
 
Atalanta 50
 
Sampdoria 45
 
Genoa 44
 
Udinese 44
 
Cagliari 39
 
Chievo Verona 36
 
Sassuolo 34
 
Catania 32
 
Bologna 29
 
Livorno 25

   Editore: TC&C SRL Norme sulla privacy