Sansovini: "Insigne è un grande, ho giocato con lui e sono orgoglioso. Negli ultimi giorni gli ho mandato un messaggio e..."

"Mi aspettavo di vederlo anche a Euro2012"
 di Carmen Luongo  articolo letto 4521 volte
Sansovini: "Insigne è un grande, ho giocato con lui e sono orgoglioso. Negli ultimi giorni gli ho mandato un messaggio e..."

Marco Sansovini, attaccante dello Spezia e ex compagno di squadra di Lorenzo Insigne al Pescara, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Radio Gol. Ecco quanto riportato da Tuttonapoli.net: “Mi aspettavo la convocazione di Lorenzo in Nazionale. Sinceramente credevo che potesse far parte dei convocati per gli Europei di giugno. Anche se solo in Serie B, aveva dimostrato di poter dire la sua anche in un palcoscenico grande come quello della manifestazione continentale. E’ un  ragazzo semplice e umile che ha una grande voglia di arrivare,  sta facendo vedere grandi cose. Fuori dal campo  scherza ma non è un pagliaccio, la sua giornata però è sempre centrata  sul pallone. Sa che è la prima esperienza nel calcio che conta e sicuramente avrà la pazienza giusta per aspettare e non bruciare le tappe. Ha una grande intelligenza calcistica e tecnica che gli perme di  poter fare più ruoli, anche la  2° punta come sta facendo al Napoli. Nei giorni scorsi gli ho inviato un SMS in cui gli ho fatto i complimenti e gli ho  detto  che sono orgoglioso di aver giocato con un grande come lui”.