Sarri avverte: "Con la Fiorentina è sempre durissima, ci tolgono il possesso e non siamo abituati"

 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:   articolo letto 11235 volte
Sarri avverte: "Con la Fiorentina è sempre durissima, ci tolgono il possesso e non siamo abituati"

Nella conferenza stampa odierna, Maurizio Sarri s'è soffermato ripetutamente sulla qualità della Fiorentina che spesso ha messo in difficoltà il Napoli.

Sulla Fiorentina: "Lo dicono i numeri, il nostro possesso sul 62-63% contro di loro si abbassa a circa 50-52, ci tolgono tanti minuti di possesso ed a noi disturba perchè non siamo abituati. Sono sempre state partite dure, problematiche, col risultato in bilico. Hanno grandi qualità tecniche, Bernardeschi è tra i più forti tra i giovani italiani, Saponara e Ilicic sono ottimi tecnicamente, così come Kalinic, hanno organizzazione e qualità enormi. Non a caso sono stati a lungo primi l'anno scorso e quest'anno potevano fare di più, poi non so i motivi per cui non l'hanno fatto".

Su cosa bisogna far leva per stimolare la squadra, considerando che molto dipende dalla Roma? "Ci deve interessare relativamente. Proseguiamo sulla nostra strada, se questo basta meglio, altrimenti vorrà dire che abbiamo gettato delle basi. Di fronte avremo una delle poche squadre che riesce a toglierci possesso per larghi tratti del match, è una gara difficilissima per noi".