VERSIONE MOBILE
tmw
 Lunedì 26 Gennaio 2015
NOTIZIE
26 Gen 2015 21:00
Serie A TIM 2014-2015
  VS  
Napoli   Genoa
[ Precedenti ]
TUTTONAPOLI AWARD - SCEGLI IL MIGLIORE AZZURRO IN CAMPO CON IL GENOA
  
  

NOTIZIE

Panorama rilancia: Ecco la classifica senza errori arbitrali. Juve sfavorita, tanti aiutini per il Napoli

All'interno i dettagli
07.01.2013 12:20 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter: @tuttonapoli  articolo letto 15341 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Juventus in testa e in fuga. Roma e Inter in zona Champions League. Lazio ributtata indietro così come il Chievo mentre Palermo e Parma sfavorite. E in coda tutto come nella realtà, con Genoa, Cagliari e Siena che se il campionato finisse oggi sarebbero retrocesse in serie B. La classifica senza errori arbitrali di Panorama.it arrivati a metà torneo ridisegna alcune delle gerarchie del campionato italiano e lo fa non senza sorprese.
Ad esempio in testa dove tra le squadre che si possono lamentare per come sono state trattate dagli arbitri c'è la Juventus, che potrebbe avere un paio di punti in più, ma soprattutto la Roma di Zeman. Non i 10-15 punti citati dal boemo, ma un tesoretto comunque importante. E a godere di qualche aiutino sono state invece Napoli (ballano 4 punti), Fiorentina (2 punti) e Lazio (+7 il record).
Va come sempre ricordato che si tratta di una proiezione che cerca di interpretare l'andamento delle partite provando ad analizzare l'impatto degli errori arbitrali e concentrandosi su quelli che possono averle condizionate: rigori non assegnati, rigori fasulli fischiati e gol annullati o da annullare. Tutto è opinabile, ma certamente rappresenta una tendenza.
Si scopre così che la Juventus ha visto condizionate dagli errori arbitrali 3 delle prime 19 partite. Ha guadagnato qualcosa contro il Catania (doveva pareggiare), ma ha perso contro Milan (rigore che non c'era e sconfitta) e Sampdoria (esito ribaltato per gli errori di Valeri). L'Inter dell'infuriato Stramaccioni? Secondo Panorama.it ha addirittura un punto in più di quelli che dovrebbe avere anche se in una stagione con una marea di episodi a volta non condizionanti (Torino ne è l'esempio). Però pesano gli aiutini avuti nel derby e contro il Catania.
Le tre variazioni maggiori in testa sono però quelle delle romane del Napoli. La squadra di Mazzarri gode per gli errori nelle partite contro Sampdoria, Chievo e Cagliari. La Roma è stata penalizzata contro Catania, Udinese e Chievo e favorita nel successo sul Torino, mentre la Lazio ha pianto (a ragione) a Firenze, ma poi ha incassato spinte decisive contro Atalanta, Siena, Parma e Inter.
In tutto sono 31 (su 190) le partite nella lista di Panorama.it: il 16,3%. Tante? Poche? Comunque la si voglia giudicare un numero importante anche perché poi vanno aggiunte le altre con errori marchiani ma non condizionanti (l'esempio è sempre Juventus-Inter).

Ecco comunque la classifica virtuale:

JUVENTUS 46 (44) +2
ROMA 36 (32) +4
INTER 34 (35) -1
NAPOLI 33 (37) -4
FIORENTINA 33 (35) -2
LAZIO 32 (39) -7
PARMA 32 (29) +3
MILAN 28 (30) -2
UDINESE 27 (27) =
CATANIA 25 (26) -1
ATALANTA 23 (22) +1
TORINO 22 (20) +2
PESCARA 20 (20) =
PALERMO 19 (15) +4
BOLOGNA 19 (18) +1
CHIEVO 18 (24) -6
SAMPDORIA 17 (20) -3
GENOA 15 (17) -2
CAGLIARI 13 (16) -3
SIENA 12 (11) +1


Altre notizie - Notizie
Altre notizie
 

DUVAN: "MI TROVO MOLTO BENE A NAPOLI. L'OBIETTIVO È AVERE PIÙ CONTINUITÀ E CONQUISTARE LA NAZIONALE"

L'Estudiantes continua a seguire con affetto la carriera di Duvan Zapata che proprio al sito ufficiale del club argentino ha concesso un'intervista in cui ha parlato anche dell'esperienza in azzurro: "Mi trovo molto bene, tutti mi hanno accolto molto bene quando ...

NAPOLI-GENOA, PROBABILI FORMAZIONI: NOVE CAMBI RISPETTO ALL'UDINESE. TRE RITORNI IN DIFESA E NUOVA COPPIA IN MEDIANA

Il Napoli è alla ricerca della continuità. Dopo la vittoria sul campo della Lazio e la qualificazione ai quarti di Coppa Italia, con una gara sofferta con l'Udinese vinta soltanto ai calci di rigore, la squadra di Rafa Benitez vuole cambiare passo in campionato ...

TUTINO, AL VIA LA NUOVA AVVENTURA: DOMANI LA FIRMA COL GUBBIO, MA I ROSSOBLU SOGNANO UN ALTRO EX PRIMAVERA

Valigia pronta, destinazione Umbria. Gennaro Tutino è pronto a ripartire dalla Lega Pro. Dopo l’esperienza di...

OCCHIO A PEROTTI: IL TALENTO RINATO ED AFFAMATO DI RISCATTO DOPO LA SQUALIFICA

Il Perotti furioso. Dopo le quattro giornate di squalifica, inflitte attraverso la prova tv per il calcio rifilato al...

E. LEAGUE, IL TRABZONSPOR UFFICIALIZZA LO SVEDESE ZENGIN

Il Trabzonsport ha ufficializzato l'arrivo di Erkan Zengin. Proveniente dall'Eskisehirpor, lo svedese ha firmato fino...

LAZIO, PER TMW SI PUNTA ALL'EX NAPOLI DENIS PER SOSTITUIRE DJORDJEVIC

Emergenza attaccante per i rivali del Napoli alla lotta al terzo posto. In casa Lazio si cerca di trovare una soluzione...

CLUB NAPOLI ALLNEWS LIVE ORA - 10 ANNI DI GRAVA - LINEE APERTE, SCRIVICI SU WHATSAPP

Consolidato appuntamento con Club Napoli Allnews. Puntuale dalle 15:30 e fino alle 19:30 torna il magazine sportivo...

GIOVANISSIMI, GIANLUCA GAETANO FA IL FENOMENO: TRIPLETTA AL CROTONE PRIMA DI VOLARE IN UNDER 15

Dal Napoli all’Italia, dai Giovanissimi Nazionali all’Under 15, da una maglia azzurra all’altra. E’...

TUTTONAPOLI AWARD - ANDUJAR CONQUISTA I TIFOSI, HAMSIK SCALZA GARGANO E RAGGIUNGE IL PODIO

Si rinnova l'appuntamento con il Tuttonapoli Award, il premio che i nostri lettori assegneranno al migliore azzurro della...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 26 Gennaio 2015.
 
Juventus 49
 
Roma 42
 
Lazio 34
 
Sampdoria 34
 
Napoli (-1) 33
 
Fiorentina 31
 
Genoa (-1) 28
 
Palermo 27
 
Inter 26
 
Milan 26
 
Torino 25
 
Sassuolo 25
 
Udinese (-1) 24
 
Hellas Verona 24
 
Atalanta 20
 
Empoli (-1) 19
 
Cagliari 19
 
Chievo Verona 18
 
Cesena 12
 
Parma 9*
Penalizzazioni
 
Parma -1

   Editore: TC&C SRL Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.