VERSIONE MOBILE
TMW
 Domenica 5 Luglio 2015
RASSEGNA STAMPA
TI CONVINCE L'ARRIVO DI SARRI?
  
  
  
  

RASSEGNA STAMPA

Da Pescara - Braccio di ferro per Verratti: abruzzessi ai ferri corti con la Juve. Aurelio non molla

Prosegue la telenovela per la corsa al centrocampista
23.06.2012 13:20 di Redazione Tutto Napoli.net  articolo letto 5309 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Da Pescara - Braccio di ferro per Verratti: abruzzessi ai ferri corti con la Juve. Aurelio non molla

Braccio di ferro senza sosta. Non conosce tregua la guerra aperta tra Napoli, Juve e l’agente di Verratti. «Chi vuole Verratti deve tirare fuori non meno di 5-6 milioni per la metà del giocatore», è chiaro il direttore sportivo biancazzurro Daniele Delli Carri. «Con i bianconeri non si fa più nulla. Il giocatore vorrebbe andare alla Juventus, ma l’operazione si farà solo se il Pescara verrà accontentato. Ma siccome non ci sono le condizioni, Verratti rimane da noi». Il Pescara è spazientito dalla trattativa fiume con Marotta e Paratici e ha chiuso tutte le comunicazioni.

Donato Di Campli, l’agente del centrocampista, è sparito e non risponde nemmeno al telefono. Lui le sue chiacchierate esplorative continua a farle, ma la guerra con il Pescara è palese. Di Campli spinge per la Vecchia Signora, mentre il Delfino spinge per il Napoli che mette sul piatto più soldi e contropartite tecniche più allettanti.

Aurelio De Laurentiis ha l’accordo con il suo collega Sebastiani che può scegliere come farsi pagare il gioiello di Manoppello: 11/12 milioni cash per tutto il cartellino, la comproprietà con 5,5 milioni in contatti oppure 3,5 milioni più tutto il cartellino di Mario Santana e la metà del giovane Davide Bariti. Al Napoli è stato chiesto anche il difensore argentino Fideleff nel caso in cui dovesse partire Capuano. «La Juventus era arrivata prima su Verratti,mail Napoli ha dimostrato un interesse molto concreto », ha detto il presidente

Daniele Sebastiani, «Abbiamo ottimi rapporti con il Napoli, nei prossimi giorni qualcosa succederà. Se dovessi sbilanciarmi, la società partenopea ora è avanti rispetto a quella bianconera. Il giocatore è un professionista, sono chiacchiere quelle relative alla sua fede juventina. Se lo chiama l'Inter sa che deve andare lì, così comequalsiasi altra squadra. Lui sarebbe felicissimo di andare a giocare a Napoli. Problema economico? No, ma il Napoli ha delle contropartite tecniche che a noi possono interessare, inoltre, abbiamo instaurato ottimi rapporti con De Laurentiis e Bigon».

 


Altre notizie - Rassegna Stampa
Altre notizie
 

"CI VORREBBERO 11 GARGANO": AD MAIORA MOTA, AL DI LÀ DELLA PLAYSTATION

"Ci vorrebbero 11 Gargano": ad maiora Mota, al di là della playstation"Ci vorrebbero 11 Gargano". Lo abbiamo detto tante volte in questi otto anni. Lo abbiamo detto tutte quelle volte in cui il Napoli soffriva, tutte quelle volte che gli azzurri non sembravano aver il mordente giusto per arrivare alla vittoria, tutte quelle volte in cui v...

ESCLUSIVA – AG. GARGANO: “VUOLE UN CONTRATTO PIÙ LUNGO, A NAPOLI O IN UN ALTRO CLUB. MONTERREY NON È L’UNICA POSSIBILITÀ”

ESCLUSIVA – Ag. Gargano: “Vuole un contratto più lungo, a Napoli o in un altro club. Monterrey non è l’unica possibilità”Nelle ultime ore il possibile addio al Napoli di Walter Gargano appare un’ipotesi sempre più concreta. Il...

LAZIO, TARE: "ABBIAMO MERITATO LA CHAMPIONS. NAPOLI? NON SI VINCE SOLO CON I SOLDI..."

Lazio, Tare: "Abbiamo meritato la Champions. Napoli? Non si vince solo con i soldi..."A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” è intervenuto Igli Tare, direttore sportivo della...

EUROPA LEAGUE, I RISULTATI DELL'ANDATA DEL PRIMO TURNO PRELIMINARE: TUTTO FACILE PER IL WEST HAM

Europa League, i risultati dell'andata del primo turno preliminare: tutto facile per il West HamDa poco sono terminati tanti incontri validi per il primo turno preliminare di Europa League, ecco tutto il programma e i...

CAOS SALAH, L'INTER ATTACCA LA FIORENTINA: "NESSUNO SI PERMETTA DI PARLARE A SPROPOSITO ED OFFENDERE"

Caos Salah, l'Inter attacca la Fiorentina: "Nessuno si permetta di parlare a sproposito ed offendere"Le infuocate dichiarazioni del vice presidente della Fiorentina Panerai non sono passate inosservate in casa Inter. Il...

VIDEO - CASSANO ED IL GAVETTONE AD INSIGNE: "LORENZO AVEVA SETE!"

VIDEO - Cassano ed il gavettone ad Insigne: "Lorenzo aveva sete!"Simpatico video pubblicato su Twitter da Carolina Marcialis, compagna di Antonio Cassano: Fantantonio, in vacanza con la...

GIOVANISSIMI PROFESSIONISTI: L'INTER VINCE LO SCUDETTO CONTRO UN BUON PARMA

Giovanissimi Professionisti: l'Inter vince lo scudetto contro un buon ParmaNemmeno dopo aver condotto per due a zero il primo tempo l'Inter è potuta essere sicura della vittoria: nella...

DA BENITEZ A SARRI, ORA ENTRA NEL VIVO IL MERCATO: L'ANALISI DELLE SCELTE DI DE LAURENTIIS

Da Benitez a Sarri, ora entra nel vivo il mercato: l'analisi delle scelte di De LaurentiisDa Benitez a Sarri ne è passata di acqua sotto i ponti. De Laurentis aveva inaugurato un Napoli international style....
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 5 Luglio 2015.
 
Juventus 87
 
Roma 70
 
Lazio 69
 
Fiorentina 64
 
Napoli 63
 
Genoa 59
 
Sampdoria 56
 
Inter 55
 
Torino 54
 
Milan 52
 
Palermo 49
 
Sassuolo 49
 
Hellas Verona 46
 
Chievo Verona 43
 
Empoli 42
 
Udinese 41
 
Atalanta 37
 
Cagliari 34
 
Cesena 24
 
Parma 19*
Penalizzazioni
 
Parma -7

   Editore: TC&C SRL Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI