VERSIONE MOBILE
TMW
 Martedì 26 Maggio 2015
RASSEGNA STAMPA
31 Mag 2015 20:45
Serie A TIM 2014-2015
  VS  
Napoli   Lazio
[ Precedenti ]
TUTTONAPOLI AWARD - SCEGLI IL MIGLIORE AZZURRO IN CAMPO CON LA JUVE
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  

RASSEGNA STAMPA

Da Pescara - Braccio di ferro per Verratti: abruzzessi ai ferri corti con la Juve. Aurelio non molla

Prosegue la telenovela per la corsa al centrocampista
23.06.2012 13:20 di Redazione Tutto Napoli.net  articolo letto 5297 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Da Pescara - Braccio di ferro per Verratti: abruzzessi ai ferri corti con la Juve. Aurelio non molla

Braccio di ferro senza sosta. Non conosce tregua la guerra aperta tra Napoli, Juve e l’agente di Verratti. «Chi vuole Verratti deve tirare fuori non meno di 5-6 milioni per la metà del giocatore», è chiaro il direttore sportivo biancazzurro Daniele Delli Carri. «Con i bianconeri non si fa più nulla. Il giocatore vorrebbe andare alla Juventus, ma l’operazione si farà solo se il Pescara verrà accontentato. Ma siccome non ci sono le condizioni, Verratti rimane da noi». Il Pescara è spazientito dalla trattativa fiume con Marotta e Paratici e ha chiuso tutte le comunicazioni.

Donato Di Campli, l’agente del centrocampista, è sparito e non risponde nemmeno al telefono. Lui le sue chiacchierate esplorative continua a farle, ma la guerra con il Pescara è palese. Di Campli spinge per la Vecchia Signora, mentre il Delfino spinge per il Napoli che mette sul piatto più soldi e contropartite tecniche più allettanti.

Aurelio De Laurentiis ha l’accordo con il suo collega Sebastiani che può scegliere come farsi pagare il gioiello di Manoppello: 11/12 milioni cash per tutto il cartellino, la comproprietà con 5,5 milioni in contatti oppure 3,5 milioni più tutto il cartellino di Mario Santana e la metà del giovane Davide Bariti. Al Napoli è stato chiesto anche il difensore argentino Fideleff nel caso in cui dovesse partire Capuano. «La Juventus era arrivata prima su Verratti,mail Napoli ha dimostrato un interesse molto concreto », ha detto il presidente

Daniele Sebastiani, «Abbiamo ottimi rapporti con il Napoli, nei prossimi giorni qualcosa succederà. Se dovessi sbilanciarmi, la società partenopea ora è avanti rispetto a quella bianconera. Il giocatore è un professionista, sono chiacchiere quelle relative alla sua fede juventina. Se lo chiama l'Inter sa che deve andare lì, così comequalsiasi altra squadra. Lui sarebbe felicissimo di andare a giocare a Napoli. Problema economico? No, ma il Napoli ha delle contropartite tecniche che a noi possono interessare, inoltre, abbiamo instaurato ottimi rapporti con De Laurentiis e Bigon».

 


Altre notizie - Rassegna Stampa
Altre notizie
 

IL SENSO DI FRUSTRAZIONE CHE NON È SOLO DI BRITOS: LA RESPONSABILITÀ RINNEGA LA LOGICA VIGLIACCA DEL CAPRO ESPIATORIO. ECCO COME PUÒ RIPARTIRE IL NAPOLI…

Il senso di frustrazione che non è solo di Britos: la responsabilità rinnega la logica vigliacca del capro espiatorio. Ecco come può ripartire il Napoli…Le tante facce di una sola medaglia, passata al conio nell’estate dimarese degli impossibili proclami, sfumata tra rimpianti vari e ultime spiagge mai raggiunte. Il Napoli che saluterà il San Paolo nel match con la Lazio è una creatura amorfa, senza identit&ag...
La SSC Napoli esulta su Twitter: "Ancora 90 minuti!" La SSC Napoli esulta su Twitter: "Ancora 90 minuti!"
Anche la SSC Napoli ha esultato per il risultato del derby di Roma, che grazie alla vittoria...

ESCLUSIVA - AG. ANASTASIO: “PRONTO PER I GRANDI. RITIRO DIMARO? PUNTIAMO A UN’ALTRA SOLUZIONE. SU BENITEZ E BIGON..."

ESCLUSIVA - Ag. Anastasio: “Pronto per i grandi. Ritiro Dimaro? Puntiamo a un’altra soluzione. Su Benitez e Bigon..."Presente al ’Premio Malafemmena’ organizzato ieri sera dalla giornalista Barbara Carere nella cornice di Villa...

DA TORINO, BALZARINI: "OUT DIVERSI TITOLARI, MA LA JUVE NON TRASCURERÀ L'IMPEGNO DI STASERA"

Da Torino, Balzarini: "Out diversi titolari, ma la Juve non trascurerà l'impegno di stasera"A Radio Crc, nella trasmissione “Si gonfia la rete”, è intervenuto Gianni Balzarini, giornalista Mediaset...

EUROPA LEAGUE, IL DOPPIO EX RAMOS: "SIVIGLIA FAVORITO MA IL DNIPRO PUÒ SORPRENDERE ANCORA"

Europa League, il doppio ex Ramos: "Siviglia favorito ma il Dnipro può sorprendere ancora"Juande Ramos ha guidato in carriera sia il Siviglia che il Dnipro, le due finaliste dell'Europa League. "Il Siviglia...

LAZIO, ULTIME DA FORMELLO: RADU NON C'È, BIGLIA OSSERVA L'ALLENAMENTO IN BORGHESE

Lazio, ultime da Formello: Radu non c'è, Biglia osserva l'allenamento in borgheseFORMELLO - La seduta di scarico inizia alle 10.30: in campo ci sono solo i calciatori che non hanno giocato contro la Roma,...

VIDEO - IL LIVERPOOL CROLLA ED I TIFOSI REDS IN TRASFERTA INVOCANO RAFA BENITEZ

VIDEO - Il Liverpool crolla ed i tifosi Reds in trasferta invocano Rafa BenitezOrribile finale di stagione per il Liverpool che dopo aver sfiorato la vittoria in Premier nella scorsa stagione...

PRIMAVERA, AZZURRINI KO IN CASA CON L'EMPOLI: SFUMA IL SOGNO DI AGGUANTARE I PLAY-OFF SCUDETTO

Primavera, azzurrini ko in casa con l'Empoli: sfuma il sogno di agguantare i play-off scudettoSi è conclusa ieri la stagione della Primavera del Napoli. La sconfitta interna contro l’Empoli (0-3) ha...

UN PICCOLO CUORE NON SUPERA GLI OSTACOLI

Un piccolo cuore non supera gli ostacoliDa Bilbao passando per Parma, poi Kiev e in casa dei campioni, nessuno ostacolo fu superato! La Champions che sfuma, siamo...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 26 Maggio 2015.
 
Juventus 86
 
Roma 70
 
Lazio 66
 
Napoli 63
 
Fiorentina 61
 
Genoa 59
 
Sampdoria 55
 
Inter 52
 
Torino 51
 
Milan 49
 
Palermo 46
 
Sassuolo 46
 
Hellas Verona 45
 
Chievo Verona 43
 
Empoli 42
 
Udinese 41
 
Atalanta 37
 
Cagliari 31
 
Cesena 24
 
Parma 18*
Penalizzazioni
 
Parma -7

   Editore: TC&C SRL Norme sulla privacy   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.