';
VERSIONE MOBILE
tmw
 Sabato 25 Ottobre 2014
RASSEGNA STAMPA
26 Ott 2014 18:00
Serie A TIM 2014-2015
  VS  
Napoli   Hellas Verona
[ Precedenti ]
TUTTONAPOLI AWARD - SCEGLI IL MIGLIORE AZZURRO IN CAMPO CON LO YOUNG BOYS
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  

RASSEGNA STAMPA

FOTO - Il tifoso nudo è un milionario, voleva distrarre Alessandro

«Ci ho provato, non ha funzionato»
28.06.2012 12:00 di Redazione Tutto Napoli.net  articolo letto 11973 volte
Fonte: Il Mattino

«Ci ho provato, non ha funzionato». Tim O’ Leary si è tirato giù gli slip per aiutare l’Inghilterra: il 35enne tifoso domenica ha provato a distrarre Diamanti prima del rigore decisivo che ha promosso l’Italia ai quarti di finale. Il fotogramma ”incriminato” ha fatto il giro del mondo. Il 35enne, presentato dal tabloid The Sun come «un milionario uomo d’affari», ha osservato il rigore determinante con un atteggiamento ”particolare”: vestito come un giocatore dell’Inghilterra, esibiva una coreografica parrucca bianca e rossa e, soprattutto, portava i pantaloncini calati alle ginocchia. Allo stadio di Kiev, O’ Leary ha preso posto proprio alle spalle della porta di Hart e, al momento del penalty finale, ha provato a dare una ”mano”. Giù le mutande mentre Diamanti prendeva la rincorsa. «Ho cambiato posto allo stadio, correndo e rischiando un infarto. Avrei fatto qualsiasi cosa pur di aiutare l’Inghilterra a vincere. Purtroppo domenica non è bastato».


Altre notizie - Rassegna Stampa
Altre notizie
 

BENITEZ: "CONTESTAZIONE? I GIORNALI HANNO ESAGERATO. CRITICHE ESAGERATE PER UN KO DOPO QUATTRO RISULTATI UTILI E TURNOVER NECESSARIO. GOL SUBITI? NON CAMBIO STILE. IL PROGETTO..."

13.32 - Termina la conferenza stampa Problema maggiormente mentale dopo l'eliminazione di Bilbao? "Ora noi dobbiamo concentrarci sulle partite e sfruttare la rosa. L'ho fatto tutta la mia vita e lo faccio anche adesso, bisogna dare il 100%. Lo ripeto, io ho vinto ...

VIDEO - CONTESTAZIONE AL PULLMAN, SPUNTANO ALTRI VIDEO: QUALCHE PUGNO, MA NIENTE SPRANGHE E VETRI ROTTI

Girano in rete da qualche minuto altri video inediti che mostrano i tifosi azzurri inveire contro il pullman del Napoli al termine della gara persa contro lo Young Boys. Alcuni "tifosi" azzurri, col volto coperto come evidenziato dal secondo video, sbattono le...

NOVELLINO: "UN UNICO APPUNTO A BENITEZ, FA TROPPO TURNOVER"

L'allenatore del Modena, Walter Novellino, ha parlato al programma "Football Club" su Radio Deejay:...

SPORTMEDIASET - HIGUAIN DELUSO MEDITA L'ADDIO GIÀ A GENNAIO. ADL SAREBBE DISPOSTO A LASCIARLO

Sirene inglesi per Higuain. Lo scrive Sportmediaset sul suo portale online. "Gonzalo Higuain - si legge -,...

YOUNG BOYS, BERTONE: "CHE EMOZIONE IL GOL! HO ORIGINI SALERNITANE, MA TIFO MILAN"

Leonardo Bertone, centrocampista dello Young Boys che ha segnato il secondo gol degli svizzeri, è intervenuto ai...

JUVENTUS, ALLEGRI: "CRITICHE TROPPO FEROCI, SQUADRA ATTACCATA INGIUSTAMENTE"

(ANSA) - TORINO, 25 OTT - "Ad Atene abbiamo sbagliato 45 minuti, è vero, ma non credo che questo possa far...

FOTO - IL MATTINO: “VERGOGNA EUROPEA, YOUNG BOYS INCONTENIBILE”

L’edizione online de Il Mattino attacca il Napoli dopo la figuraccia a Berna. Questa la homepage del quotidiano...

PRIMAVERA, IL NAPOLI MANTIENE L'IMBATTIBILITÀ: A CATANIA SUCCEDE DI TUTTO MA FINISCE 1 A 1

Rabbia e rimpianti accompagneranno il ritorno a casa degli azzurrini dalla trasferta etnea. A Catania il Napoli Primavera si...

UOMINI SOLI: LE COLPE DI DE LAURENTIIS, BENITEZ E DELLA SQUADRA

DELA, coi suoi silenzi dopo un Pre campionato di sorrisi e promesse, in quell’ambiente unico di Dimaro dove migliaia di...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 25 Ottobre 2014.
 
Juventus 19
 
Roma 18
 
Sampdoria 15
 
Milan 14
 
Udinese 13
 
Lazio 12
 
Napoli 11
 
Hellas Verona 11
 
Inter 9
 
Genoa 9
 
Fiorentina 9
 
Cagliari (1) 8
 
Torino 8
 
Empoli (1) 7
 
Atalanta 7
 
Sassuolo (1) 7
 
Cesena 6
 
Palermo 6
 
Chievo Verona 4
 
Parma (1) 3

   Editore: TC&C SRL Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.