VERSIONE MOBILE
tmw
 Domenica 1 Marzo 2015
RASSEGNA STAMPA
01 Mar 2015 20:45
Serie A TIM 2014-2015
  VS  
Torino   Napoli
[ Precedenti ]
TUTTONAPOLI AWARD - SCEGLI IL MIGLIORE AZZURRO IN CAMPO CON IL TORINO
  
  

RASSEGNA STAMPA

Il 3-5-1-1 richiede un altro centrocampista e una prima punta: ecco su chi sta lavorando Mazzarri

Due osservati speciali nel ritiro di Dimaro
16.07.2012 13:20 di Redazione Tutto Napoli.net - Twitter: @tuttonapoli  articolo letto 11438 volte
Fonte: di Giovanni Scotto per il Roma

A Dimaro c’è un cantiere aperto. Si lavora, si provano nuove soluzioni. Si sperimenta. Mazzarri non è un allenatore a cui piace trovare sempre nuove soluzioni, ma anche lui sa quali sono i tempi e i modi giusti per coltivare qualche soluzione inedita. Aurelio De Laurentiis, si sa, ha un chiodo fisso: i giovani. E la sua idea, che piaccia o meno, è quella giusta. Prendere dei ragazzi, farli crescere fino a farli diventare dei giocatori importanti, con dei valori umani e professionali esemplari. E questa linea che il Napoli persegue, e che il presidente cerca di far conciliare con le esigenze tecniche (e di risultati) che la piazza richiede. Ma questo è il periodo in cui le pressioni della stagione sono ancora relativamente lontane. Ecco perché è possibile lavorare e far lavorare i giovani con calma, provando a integrarli nel gruppo della prima squadra. Come sempre, anche quest’anno Mazzarri ha portato in Trentino alcuni giovani da valutare: quattro sono dei Primavera, due invece sono giocatori rientrati dalle comproprietà che sono destinati a trovare un’altra sistemazione.

A Dimaro con la prima squadra lavorano il portiere Crispino, i centrocampisti Fornito e Celiento, e l’attaccante Novothny. Tutti reduci dalla buona stagione con la Primavera di Sormani. Ad essi si sono sono aggiunti l’esterno Bariti e l’attaccante Dumitru, entrambi reduci da due stagioni in comproprietà. Altro giovane che va inserito in questo gruppetto è il centrocampista Dezi, che fuoriquota per la Primavera, è entrato nel gruppo della prima squadra ma lascerà il Vesuvio per andare a giocare in prestito in Serie B o Lega Pro. Perché Mazzarri ha scelto questi giovani con cui lavorare? Innanzitutto c’è la volontà di inserire qualcuno di questi (probabilmente due o tre elementi) nel gruppo della prima squadra e farli lavorare aggregati per tutta la stagione. Un po’ co me hanno fatto lo stesso Dezi e Ammendola nella scorsa annata.

Ma soprattutto l’allenatore del Napoli sta lavorando al nuovo modulo base del Napoli, il 3-5-1-1 e ha voglia di provare qualche giovane con la speranza di potersi ritrovare un’alternativa valida da tenere presente durante la stagione. Ecco perché c’è abbondanza di centrocampisti: il nuovo schema prevede un attaccante in meno e un centrocampista in più: Celiento e Fornito possono contribuire alla causa, tenendo presente che il primo è il classico difensore tuttofare, mentre il secondoè un centrocampista. Ma c’è qualcosa di interessante anche sulla fascia, perché Bariti si muove bene a sinistra, anche se è un esterno con caratteristiche piuttosto offensive, la classica mezz’ala.

Ma il vero osservato speciale è Novothny. L’attaccante ungherese, che ha fatto molto bene nei sei mesi di esperienza con la Primavera ed è stato riscattato dal Napoli, è a detta di chi lo conosce un attaccante di grande prospettiva: ad oggi lui è l’unica prima punta, con caratteristiche di ariete, che Mazzarri ha a disposizione. Ecco perché l’allenatore toscano lo proverà, potrebbe tornare utile durante la stagione. Situazioni diverse per Dumitru e Dezi, giovani che Mazzarri ormai conosce bene e che sono destinati a cambiare squadra. Di sicuro, però, il tecnico partenopeo ne apprezzerà i miglioramenti, soprattutto per quel che riguarda la situazione di Dumitru


Altre notizie - Rassegna Stampa
Altre notizie
 

CORSA AL 2° POSTO: TORINO-NAPOLI DIFFICILE ALMENO QUANTO ROMA-JUVE. I GRANATA NEL 2015 SONO INARRESTABILI

Giovedì sera quella compiuta dal Torino è stata una vera e propria impresa. Li dove il Napoli ad agosto ci ha lasciato la pelle, la squadra di Ventura è riuscita a conquistare una vittoria utile per ribaltare il 2-2 dell'andata e staccare il pass per gli ...

CORRMEZZ - VERTICE CON ADL: RAFA APRE AL RINNOVO. SPUNTA UN PATTO PRE-RINNOVO: QUATTRO RINFORZI E UN POSSIBILE SACRIFICIO. I LEGALI A LAVORO PER LA BOZZA DEL NUOVO CONTRATTO

“Vertice con De Laurentiis, Benitez apre al rinnovo”. Così Il Corriere del Mezzogiorno torna a parlare del futuro dell’allenatore spagnolo, in scadenza a giugno col Napoli. Il quotidiano scrive che Benitez sta riflettendo sul suo futuro valutando i pro e ...

MONTERVINO A TN: "BENITEZ? UN LUSSO PER IL CALCIO ITALIANO. VI DICO LA MIA SUL SUO FUTURO..."

Durante la lunga intervista rilasciata ai nostri microfoni, Francesco Montervino - attualmente direttore sportvo del Taranto...

TORINO, CAIRO: "VITTORIA A BILBAO MERAVIGLIOSA, MA ORA PENSIAMO AL NAPOLI"

Il presidente del Torino, Urbano Cairo, ha parlato a Radio Deejay del successo in Europa League: "E' stata una cosa...

EUROPA LEAGUE: IL WOLFSBURG ESULTA PER AVER PESCATO L'INTER, IN RUSSIA UN PO' MENO

Wolfsburg, Zenit San Pietroburgo e Dinamo Mosca sono le tre avversarie in Europa League...

CLASSIFICA - NUOVO STOP PER IL MILAN, ROSSONERI A -11 DAL NAPOLI

Ecco la classifica di Serie A dopo Chievo-Milan: i rossoneri restano lontanissimi dal terzo posto occupato dal Napoli...

FOTO, MEDIASET ANALIZZA LE AVVERSARIE: QUATTRO I CLUB DA EVITARE

A pochi minuti dall'inizio del sorteggio degli ottavi di Europa League, la redazione di Sportmediaset propone un grafico...

PRIMAVERA, DOMANI TORNA IL CAMPIONATO: ALLE 14.30 NAPOLI-LATINA, SEGUI LA SFIDA SU TUTTONAPOLI

Il Napoli Primavera torna in campo. La squadra allenata da Giampaolo Saurini sarà impegnata domani, a...

TUTTONAPOLI AWARD - ZAPATA DOMINA COL SASSUOLO, HAMSIK SI AVVICINA ANCORA AD HIGUAIN

Si rinnova l'appuntamento con il Tuttonapoli Award, il premio che i nostri lettori assegneranno al migliore azzurro della...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 1 Marzo 2015.
 
Juventus 57
 
Roma 48
 
Napoli 45
 
Lazio 40
 
Fiorentina 39
 
Genoa 36
 
Sampdoria 36
 
Inter 35
 
Milan (1) 34
 
Torino 33
 
Palermo 33
 
Sassuolo 29
 
Udinese (-1) 28
 
Empoli 27
 
Chievo Verona (1) 25
 
Hellas Verona 25
 
Atalanta 23
 
Cagliari 20
 
Cesena 16
 
Parma (-1) 10*
Penalizzazioni
 
Parma -1

   Editore: TC&C SRL Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.