VERSIONE MOBILE
tmw
 Sabato 29 Novembre 2014
RASSEGNA STAMPA
01 Dic 2014 21:00
Serie A TIM 2014-2015
  VS  
Sampdoria   Napoli
[ Precedenti ]
TUTTONAPOLI AWARD - SCEGLI IL MIGLIORE AZZURRO IN CAMPO CON LO SPARTA PRAGA
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  

RASSEGNA STAMPA

Il coraggio di Muamba, si opera di nuovo per tornare a giocare: "La fede smuove le montagne"

Il calciatore vuole tornare dopo quel maledetto 17 marzo
10.08.2012 00:30 di Redazione Tutto Napoli.net - @tuttonapoli  articolo letto 3359 volte
Fonte: Gazzetta dello Sport
© foto di Alberto Fornasari

Anche se la fidanzata Shauna scherza su Twitter di essere andata il Belgio solo per mangiare i waffles ricoperti di panna e cioccolato, in realtà il vero motivo della sua presenza in quel Paese è un altro: ovvero, accompagnare il compagno Fabrice Muamba all’ennesimo appuntamento con il cardiologo per sapere se potrà tornare a fare quello che più gli piace. Che è poi giocare a calcio. E a detta del “Mirror”, lo specialista gli avrebbe consigliato una nuova operazione (“un intervento minore ma necessario per controllare la frequenza cardiaca e garantirgli il pieno recupero” come scrive il tabloid), da fare oggi stesso: superato anche questo scoglio (e se i successi riscontri saranno positivi), il 24enne centrocampista potrà davvero sperare di riprendere la sua carriera, bruscamente interrotta quel maledetto 17 marzo, quando il suo cuore si fermò per 78 minuti durante la sfida di FA fra Tottenham e Bolton.


PARTITELLA A DUBAI — Da allora, Muamba è stato tenuto sotto controllo costante e gli hanno pure impiantato un piccolo defibrillatore nel petto che fa ripartire il cuore in caso di nuovo attacco. Colpiti dai suoi progressi a dir poco prodigiosi e dalla sua ferrea volontà di riprendere a giocare, i medici non hanno mai escluso un suo eventuale ritorno al calcio, seppur con le dovute cautele vista la gravità dell’incidente. Ma l’apprensione generale è stata spazzata via la scorsa settimana, quando lo stesso Muamba ha rivelato in un’intervista all’amico Piers Morgan di aver riprovato a giocare a calcio per davvero: è successo addirittura a maggio (quindi due mesi dopo l’arresto cardiaco), mentre il campione del Bolton era in vacanza a Dubai con Shauna ed altri amici. Galeotto è stato l’incontro con altri calciatori, fra cui Jordan Henderson del Liverpool e Kieran Richardson di Sunderland: quando Muamba li ha sentiti parlare della partitella che l’albergo stava organizzando fra lo staff e alcuni ospiti, ha capito che era arrivato il momento di riprovare. “Sono andato da Shauna e le ho detto: scusa, ma voglio giocare a calcio. Lei mi ha risposto: sei sicuro? E io le ho detto di sì e sono andato a giocare. Sono rimasto in campo circa 25 minuti, sembrava una partita normale, di quelle che si fanno in allenamento, ma è stato assolutamente grandioso e mi sono divertito”.

LA FEDE SMUOVE LE MONTAGNE — Ora la sua speranza è che la nuova operazione in Belgio gli ridia lo status da professionista che insegue dal minuto 42 di quella drammatica partita a White Hart Lane. “Se Dio vorrà, @fmuamba tornerà a giocare meglio e più forte di prima - cinguetta la fidanzata Shauna ringraziando i follower per i continui messaggi rivolti a Fabrice e promettendo aggiornamenti sulle sue condizioni entro fine settimana – perché la fede smuove le montagne”.


Altre notizie - Rassegna Stampa
Altre notizie
 

SAPER SOFFRIRE TENENDO ALTA LA GUARDIA: ECCO QUANTO VALE IL PARI DI PRAGA. ORA IL NAPOLI TORNI QUELLO DI FIRENZE

Blindata la qualificazione europea con una prestazione essenziale, di certo non indimenticabile per qualità di gioco espresso, ma attenta. Di sacrificio, si dice in questi casi, e l'etichetta opportuna svela un altro aspetto del Napoli di Benitez. Saper soffrire e...

A MARASSI IL RITORNO DEL MOTORINO: A GENOVA L’11 MAGGIO NON È SOLTANTO UNA DATA

Trentadue anni a febbraio, un contratto in scadenza a giugno. E all’orizzonte la sfida del Marassi, con la “sua” Sampdoria. In blucerchiato due stagioni, sessanta presenze e undici gol. Uno, in particolare, memorabile. 17 febbraio 2008, derby della Lanterna. Cas...

VERSO SAMP-NAPOLI: L'OBIETTIVO DI MERCATO È ANCHE L'UOMO PIÙ PERICOLOSO DEI DORIANI

E' Manolo Gabbiadini l'uomo più pericoloso della Sampdoria. Secondo le statistiche fornite dalla Lega Calcio,...

OBIETTIVI NAPOLI - ANCHE L'UDINESE BUSSA ALLA PORTA DEL PARMA PER ACQUAH

Accostato anche al Napoli negli ultimi giorni, su Acquah è forte il pressing dell'Udinese. Secondo Sky Sport, il...

A PRAGA GIOCO POCO ESALTANTE: SPUNTA UN RECORD NEGATIVO PER GLI AZZURRI

Prestazione poco esaltante per il Napoli che, comunque, conquista la qualificazione ai sedicesimi di Europa League con il...

ASTORI: "LA ROMA HA ENTUSIASMO, ABBIAMO RISPOSTO AGLI INFORTUNI SFRUTTANDO LA NOSTRA ROSA"

Davide Astori, difendore della Roma, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Roma Tv: "Il gruppo in questo momento ha molto...

VIDEO – BENITEZ SU HAMSIK: “SO CHE FA MEGLIO DIETRO LA PUNTA, MA SIAMO IN EMERGENZA”

Presente nella conferenza stampa post-gara di Praga, Rafael Benitez ha parlato di Marek Hamsik: ”Marek fa meglio dietro...

PRIMAVERA, 11^ GIORNATA: ROMA-NAPOLI DOMENICA ALLE 11, PROGRAMMA E CLASSIFICA DEL GIRONE C

Al via l'undicesima giornata del campionato Primavera Tim. Nel girone C spicca il big match Roma-Napoli, in...

L'ACCHIAPPA-BOLLETTE - I CONSIGLI PER IL WEEKEND

Le squadre continuano a mettere km nelle gambe e come si poteva immaginare le meno forti e quelle con le panchine più...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 29 Novembre 2014.
 
Juventus 31
 
Roma 28
 
Napoli 22
 
Sampdoria 21
 
Genoa 20
 
Lazio 19
 
Milan 18
 
Udinese 18
 
Inter 17
 
Fiorentina 16
 
Sassuolo 15
 
Hellas Verona 14
 
Palermo 14
 
Empoli 13
 
Torino 12
 
Cagliari 11
 
Atalanta 10
 
Chievo Verona 9
 
Cesena 8
 
Parma 6

   Editore: TC&C SRL Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.