VERSIONE MOBILE
TMW
 Sabato 4 Luglio 2015
RASSEGNA STAMPA
TI CONVINCE L'ARRIVO DI SARRI?
  
  
  
  

RASSEGNA STAMPA

Il coraggio di Muamba, si opera di nuovo per tornare a giocare: "La fede smuove le montagne"

Il calciatore vuole tornare dopo quel maledetto 17 marzo
10.08.2012 00:30 di Redazione Tutto Napoli.net - @tuttonapoli  articolo letto 3447 volte
Fonte: Gazzetta dello Sport
© foto di Alberto Fornasari
Il coraggio di Muamba, si opera di nuovo per tornare a giocare: "La fede smuove le montagne"

Anche se la fidanzata Shauna scherza su Twitter di essere andata il Belgio solo per mangiare i waffles ricoperti di panna e cioccolato, in realtà il vero motivo della sua presenza in quel Paese è un altro: ovvero, accompagnare il compagno Fabrice Muamba all’ennesimo appuntamento con il cardiologo per sapere se potrà tornare a fare quello che più gli piace. Che è poi giocare a calcio. E a detta del “Mirror”, lo specialista gli avrebbe consigliato una nuova operazione (“un intervento minore ma necessario per controllare la frequenza cardiaca e garantirgli il pieno recupero” come scrive il tabloid), da fare oggi stesso: superato anche questo scoglio (e se i successi riscontri saranno positivi), il 24enne centrocampista potrà davvero sperare di riprendere la sua carriera, bruscamente interrotta quel maledetto 17 marzo, quando il suo cuore si fermò per 78 minuti durante la sfida di FA fra Tottenham e Bolton.


PARTITELLA A DUBAI — Da allora, Muamba è stato tenuto sotto controllo costante e gli hanno pure impiantato un piccolo defibrillatore nel petto che fa ripartire il cuore in caso di nuovo attacco. Colpiti dai suoi progressi a dir poco prodigiosi e dalla sua ferrea volontà di riprendere a giocare, i medici non hanno mai escluso un suo eventuale ritorno al calcio, seppur con le dovute cautele vista la gravità dell’incidente. Ma l’apprensione generale è stata spazzata via la scorsa settimana, quando lo stesso Muamba ha rivelato in un’intervista all’amico Piers Morgan di aver riprovato a giocare a calcio per davvero: è successo addirittura a maggio (quindi due mesi dopo l’arresto cardiaco), mentre il campione del Bolton era in vacanza a Dubai con Shauna ed altri amici. Galeotto è stato l’incontro con altri calciatori, fra cui Jordan Henderson del Liverpool e Kieran Richardson di Sunderland: quando Muamba li ha sentiti parlare della partitella che l’albergo stava organizzando fra lo staff e alcuni ospiti, ha capito che era arrivato il momento di riprovare. “Sono andato da Shauna e le ho detto: scusa, ma voglio giocare a calcio. Lei mi ha risposto: sei sicuro? E io le ho detto di sì e sono andato a giocare. Sono rimasto in campo circa 25 minuti, sembrava una partita normale, di quelle che si fanno in allenamento, ma è stato assolutamente grandioso e mi sono divertito”.

LA FEDE SMUOVE LE MONTAGNE — Ora la sua speranza è che la nuova operazione in Belgio gli ridia lo status da professionista che insegue dal minuto 42 di quella drammatica partita a White Hart Lane. “Se Dio vorrà, @fmuamba tornerà a giocare meglio e più forte di prima - cinguetta la fidanzata Shauna ringraziando i follower per i continui messaggi rivolti a Fabrice e promettendo aggiornamenti sulle sue condizioni entro fine settimana – perché la fede smuove le montagne”.


Altre notizie - Rassegna Stampa
Altre notizie
 

COMUNICATO - IL NAPOLI ESCLUDE LE TESTATE ON-LINE (E NON SOLO) DALLA PRESENTAZIONE DI SARRI

COMUNICATO - Il Napoli esclude le testate on-line (e non solo) dalla presentazione di SarriIl Napoli ha iniziato un nuovo corso, i tifosi aspettano con ansia di conoscere attraverso le loro parole soprattutto il nuovo allenatore per tuffarsi nella prossima stagione. Con loro anche i giornalisti, animati dalla volontà di scoprire a suon di domande Maurizio Sarri ...

ESCLUSIVA – AG. GARGANO: “VUOLE UN CONTRATTO PIÙ LUNGO, A NAPOLI O IN UN ALTRO CLUB. MONTERREY NON È L’UNICA POSSIBILITÀ”

ESCLUSIVA – Ag. Gargano: “Vuole un contratto più lungo, a Napoli o in un altro club. Monterrey non è l’unica possibilità”Nelle ultime ore il possibile addio al Napoli di Walter Gargano appare un’ipotesi sempre più concreta. Il...

LAZIO, TARE: "ABBIAMO MERITATO LA CHAMPIONS. NAPOLI? NON SI VINCE SOLO CON I SOLDI..."

Lazio, Tare: "Abbiamo meritato la Champions. Napoli? Non si vince solo con i soldi..."A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” è intervenuto Igli Tare, direttore sportivo della...

EUROPA LEAGUE, I RISULTATI DELL'ANDATA DEL PRIMO TURNO PRELIMINARE: TUTTO FACILE PER IL WEST HAM

Europa League, i risultati dell'andata del primo turno preliminare: tutto facile per il West HamDa poco sono terminati tanti incontri validi per il primo turno preliminare di Europa League, ecco tutto il programma e i...

HA APPENA SALUTATO NAPOLI: MESTO PUÒ TORNARE A VESTIRE LA MAGLIA PEL GENOA

Ha appena salutato Napoli: Mesto può tornare a vestire la maglia  Pel GenoaGiandomenico Mesto potrebbe tornare al Genoa. Secondo il portale Pianetagenoa1893.net non sarebbero chiuse le porte in...

FOTO TN - VASCO AL SAN PAOLO: PIENONE IN CURVA A, SUL PRATO DIVERSI SPAZI VUOTI

FOTO TN - Vasco al San Paolo: pienone in Curva A, sul prato diversi spazi vuotiE' il giorno di Vasco Rossi. Nella location del San Paolo si sta svolgendo in questo momento il concerto del...

GIOVANISSIMI PROFESSIONISTI: L'INTER VINCE LO SCUDETTO CONTRO UN BUON PARMA

Giovanissimi Professionisti: l'Inter vince lo scudetto contro un buon ParmaNemmeno dopo aver condotto per due a zero il primo tempo l'Inter è potuta essere sicura della vittoria: nella...

DA BENITEZ A SARRI, ORA ENTRA NEL VIVO IL MERCATO: L'ANALISI DELLE SCELTE DI DE LAURENTIIS

Da Benitez a Sarri, ora entra nel vivo il mercato: l'analisi delle scelte di De LaurentiisDa Benitez a Sarri ne è passata di acqua sotto i ponti. De Laurentis aveva inaugurato un Napoli international style....
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 4 Luglio 2015.
 
Juventus 87
 
Roma 70
 
Lazio 69
 
Fiorentina 64
 
Napoli 63
 
Genoa 59
 
Sampdoria 56
 
Inter 55
 
Torino 54
 
Milan 52
 
Palermo 49
 
Sassuolo 49
 
Hellas Verona 46
 
Chievo Verona 43
 
Empoli 42
 
Udinese 41
 
Atalanta 37
 
Cagliari 34
 
Cesena 24
 
Parma 19*
Penalizzazioni
 
Parma -7

   Editore: TC&C SRL Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI