VERSIONE MOBILE
tmw
 Domenica 21 Dicembre 2014
RASSEGNA STAMPA
22 Dic 2014 18:30
Supercoppa TIM 2014
  VS  
Juventus   Napoli
[ Precedenti ]
TUTTONAPOLI AWARD - SCEGLI IL MIGLIORE AZZURRO IN CAMPO CON IL PARMA
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  

RASSEGNA STAMPA

Josefa Idem: "Io, tedesca orgogliosa di vincere con l'Italia del calcio"

"Tifo per gli azzurri, ovvio"
28.06.2012 11:30 di Redazione Tutto Napoli.net  articolo letto 2922 volte

È nata a Goch, in Renania, ma ha passaporto e cuore italiani. «Dall’88, quando ho scelto il nostro Paese». Josefa Idem, campionessa di canoa che ha vinto 43 medaglie nella sua carriera (le prime tre con i colori della Germania), alla vigilia dell’ottava Olimpiade («Nessuna donna ne ha fatte tante nella storia: sono orgogliosa»), è una ”ex” tedesca. Vive in Italia e vince per l’Italia.

Si è mai pentita della scelta fatta ventiquattro anni fa?
«Mai, neanche per un momento. Dei tedeschi ho la determinazione, tutto il resto l’ho trovato in Italia, anche come donna, e sono riuscita a dare il meglio di me».

Inutile chiederle per chi tifa.
«Inutile. Per gli azzurri, ovvio. Ho 47 anni e da quando ne avevo 24 vivo in Italia: metà della mia vita. Conosco i calciatori italiani, non quelli tedeschi. Giusto qualche nome: Lahm, Schweinsteiger, Ozil, mi fermo qui».

E dei suoi colleghi azzurri quali ammira?
«Non tifo per i bad boy, quelli sregolati anche se geniali. Da sempre ho simpatia per Del Piero, che abbina qualità tecniche e umane. Ma non è agli Europei. Di questa Nazionale mi colpisce Pirlo. Serio, equilibrato, bravissimo. Domenica sera, con quel cucchiaio all’Inghilterra, ha dato la carica ai compagni nel delicato momento dei rigori: un esempio positivo».

Suo marito, Giancarlo Guerrini, è anche il suo allenatore. Che ne pensa del tecnico dell’Italia?
«Prandelli ha grandi doti e le hanno confermate le prestazioni di Cassano e Balotelli agli Europei: si sono messi al servizio dei compagni, merito del ct, che sa sfruttare nel modo migliore la loro genialità».

Germania e Italia, due modi differenti di interpretare lo sport.
«Prandelli ha ricordato che in Germania vi sono tanti centri di formazione sportiva e una perfetta macchina organizzativa. Io credo che la macchina del calcio funzioni bene anche in Italia, dove c’è il valore aggiunto rappresentato dalla creatività».

Buona partita e auguri per Londra: faccia di nuovo suonare l’Inno di Mameli.
«Sono in ritiro in Val Senales per prepararmi bene. Ci sarà una concorrenza forte alle Olimpiadi, tante le nuove rivali per il podio. Agli Europei non è andata granchè bene, però ai Giochi sarà un’altra cosa perché il lavoro in montagna mi ha sempre aiutato nelle gare».


Altre notizie - Rassegna Stampa
Altre notizie
 

MERTENS: "SONO PRONTO, VOGLIAMO VINCERE. SPERO DI COMINCIARE A SEGNARE DA LUNEDÌ. POCHE PAROLE? E' IL MOMENTO DEI FATTI"

Dries Mertens ha parlato in collegamento da Doha è stato intervistato da Carmine Martino in onda su Radio Kiss Kiss Napoli: “Siamo in un bell’albergo, stiamo facendo allenamento e stiamo preparando la partita. Qui fa caldo ed è il tempo ideale per l&rsqu...

UNA FRASE DI HIGUAIN RACCONTA IL SUO NERVOSISMO. MA A DOHA SI PUÒ RIPARTIRE

“Non ho molta voglia di parlare, il Napoli deve giocare la Champions. Dobbiamo vincere mercoledì”. La frustrazione di Gonzalo Higuain, sempre più evidente nelle ultime settimane, nasce tutta da questa frase. Era il 19 agosto scorso, gli azzurri avevano a...

RAFFAELE LONGO A TN: "SUPERCOPPA? IL NAPOLI SE LA GIOCA ALLA PARI CON LA JUVENTUS"

Raffaele Longo, napoletano doc, ed ex di Napoli e Parma, ha parlato a tuttonapoli.net anche della finale di...

JUVE, PER LA DIFESA IL PRIMO OBIETTIVO È L'EX AZZURRO ROLANDO: CONTATTI AVVIATI CON IL PORTO

Un ex azzurro per la difesa bianconera. Tanti i nomi di difensori accostati alla Juventus - si legge su TWM...

SÜPER LIG, IL TRABZONSPOR BATTE 3 A 2 IL RIZESPOR: DOPPIETTA PER SEFA YILMAZ

La sfida Trabzonspor-Rizespor ha chiuso ieri sera la 13^ giornata del campionato turco. I prossimi avversari del Napoli...

TMW - INTER, È GIÀ ULTIMO TRENO PER IL TERZO POSTO: IN CASO DI KO -7 DAL NAPOLI

È difficile parlare di ultimi treni, quando si è più vicini al Natale che non alla Pasqua. Ci sarebbe...

VIDEO LIVE - FASE DI PALLEGGI ASPETTANDO L'INIZIO DELL'ALLENAMENTO

Attraverso il suo profilo Twitter, il Napoli ha pubblicato un breve video degli azzurri che si preparano all'allenamento...

PRIMAVERA, LIIVAK SALUTA: "GRAZIE NAPOLI PER AVER ACCOLTO LA MIA RICHIESTA". IL FUTURO SARÀ IN SPAGNA

Saluti e ringraziamenti a città e squadra. Come si legge su TMW, nei giorni scorsi si è conclusa...

IL NAPOLI È SULLE SPALLE DI DUVÀN ZAPATA. ORA SI CHIUDA BENE IL 2014

Fiorentina-Napoli 0-1, gol di Higuain: era il 9/11/2014. Da allora, solo una vittoria in Europa League contro lo Slovan...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 21 Dicembre 2014.
 
Juventus (1) 39
 
Roma (1) 36
 
Napoli (1) 27
 
Lazio 26
 
Sampdoria 26
 
Genoa 26
 
Milan (1) 25
 
Fiorentina 23
 
Udinese 21
 
Palermo 21
 
Inter 20
 
Sassuolo (1) 20
 
Hellas Verona 17
 
Empoli 16
 
Torino 14
 
Atalanta 14
 
Chievo Verona 13
 
Cagliari (1) 12
 
Cesena (1) 9
 
Parma (1) 6*
Penalizzazioni
 
Parma -1

   Editore: TC&C SRL Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.