VERSIONE MOBILE
tmw
 Giovedì 23 Ottobre 2014
RASSEGNA STAMPA
  VS  
Young Boys   Napoli
[ Precedenti ]
TUTTONAPOLI AWARD - SCEGLI IL MIGLIORE AZZURRO IN CAMPO CON L'INTER
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  

RASSEGNA STAMPA

Napoli col vento in poppa: due vittorie in campionato, ma dopo la sosta si fa sul serio

Nel giro di quattro giorni ci sarà il Parma e poi l'esordio in Europa League con gli ucraini. Mazzarri si prepara a far ruotare i suoi giocatori: questa volta non vanno ripetuti gli errori come quelli a Verona nella passata stagione
04.09.2012 17:40 di Redazione Tutto Napoli.net  articolo letto 2644 volte
Fonte: Giovanni Scotto per Il Roma
© foto di Carmelo Imbesi/Image Sport

E' un Napoli con il vento in poppa. Solo considerando il campionato, gli azzurri hanno vinto le prime due partite. Ma se si va un po' più indietro, la sequenza è ancora più lunga. Tutte le amichevoli vinte, con l'eccezione della disgraziata finale di Supercoppa persa in Cina contro la Juventus. Ma la truppa azzurra ha dimostrato di sapersi riprendere con una partenza urlo: due vittorie su due, sei punti e primo posto, che seppur poco significativo, dà un'indicazione precisa. Juventus, Lazio e Napoli sono le sole squadre a punteggio pieno.

Se per qualcuno l'esordio di Palermo non era probante, la Fiorentina era avversario di calibro maggiore. Ottima l'impressione dei viola alla prima di campionato (vittoria in rimonta in casa con l'Udinese, dopo essere passati in svantaggio). Ma al di là del risultato la squadra di Montella, compreso domenica, ha dato impressione di essere formazione solida e con una grande circolazione del pallone. La squadra di Mazzarri, invece, è riuscita in una doppia impresa. Battere la formazione toscana, per prima cosa, ma anche vincere su un campo ai limiti dell'impraticabilità, dove i forti tecnicamente giocatori azzurri facevano fatica anche a stare in piedi e a correre col pallone tra i piedi.

Due su due, quindi, proprio come un anno fa: anche l'anno scorso la partenza del Napoli fu roboante. Vittoria in casa del Cesena (3-1), e poi il successo casalingo sul Milan con un altro 3-1 e una memorabile tripletta di Edinson Cavani. All'epoca, però, le cose erano diverse: il Napoli quando andò in campo per la seconda giornata di campionato aveva già esordito in Champions (1-1 sul campo del Manchester City) e quindi la situazione era diversa. Stavolta non c'è la Champions, ma l'Europa League. La sosta, a differenza di un anno fa, non è arrivata a cavallo tra la prima e la seconda giornata di campionato, ma direttamente dopo le prime due. All'orizzonte la squadra di Mazzarri ha due settimane per poter lavorare e rimettersi in sesto per la ripresa del campionato, fissata il 16 settembre. E quattro giorni dopo sarà anche tempo di cominciare l'Europa League, con l'esordio in casa.

Che bilancio, quindi, dopo le prime due partite di campionato e la sosta imminente? Di sicuro c'è che anche se si tratta di gare ufficiali, questo è ancora calcio d'agosto. Ciò vuol dire che è presto per fare previsioni e trarre giudizi. Impossibile, ovviamente, tracciare qualche bilancio. Lo scorso anno, ad esempio, la partenza sprint degli azzurri tozzò con la terza giornata a Chievo, quello del famoso turn over “sfrenato” di Mazzarri, dove l'allenatore azzurro inserì ben sette cambi. Un esperimento che fallì miseramente, condannando i partenopei alla sconfitta e tacciando l'allenatore azzurro di difficoltà a fare un buon turn over, ma soprattutto diede alle “seconde linee” del Napoli un imprinting negativo, che poi si è ripercosso in tutta la stagione, tanto da costringere Walter Mazzarri a giocare soltanto con 13-14 titolari, “dimenticando” o quasi tutti gli altri calciatori azzurri.


Altre notizie - Rassegna Stampa
Altre notizie
 

YOUNG BOYS-NAPOLI, LE PROBABILI FORMAZIONI: POSSIBILI SETTE CAMBI RISPETTO ALL'UNDICI DI MILANO

Torna l'Europa League ed il Napoli allo Stade de Suisse di Berna può ipotecare la qualificazione nel gruppo I. A quota sei punti dopo le prime due gare, la squadra di Benitez affronterà lo Young Boys (fermo a tre punti per il successo interno sullo Sovan) per st...

L’URLO CHAMPIONS È ORMAI UNA MODA, MA L’ORIGINALE RESTA PARTENOPEO: GARANTISCE LIBERO BOVIO

Anche durante Roma-Bayern Monaco, dopo l’inno della massima competizione continentale, si è ascoltato forte e chiaro l’urlo “The Champions”, certificando ormai il lancio di una vera e propria nuova moda. Nonostante sia ingiusto attribuire ...

MALFITANO: "CONTRO LO YOUNG BOYS SPAZIO AD HENRIQUE, POSSIBILE BALLOTTAGGIO IN AVANTI"

Mimmo Malfitano, collega de La Gazzetta dello Sport, ha ipotizzato la formazione che il Napoli potrebbe schierare in campo...

CONCORRENZA DEL TOTTENHAM PER IL DIFENSORE MOISANDER, SEGUITO IERI DAGLI AZZURRI

Non solo osservatori del Napoli sugli spalti del Camp Nou per seguire Miklas Moisander. Secondo il Daily Mirror,...

VIDEO INSTAGRAM - NAPOLI IN CAMPO SOTTO LA PIOGGIA A BERNA PER LA RIFINITURA

Attraverso il proprio profilo Instagram ufficiale, la SSC Napoli ha pubblicato un video che mostra la squadra in campo a...

ROMA, PALLOTTA: "7-1 SOLO UN INCIDENTE DI PERCORSO NELLA STRADA CHE PORTA ALLA GLORIA"

(ANSA) - ROMA, 22 OTT - "Un giorno non cambia nulla, sono incidenti di percorso nella strada che porta alla...

FOTO TWITTER - IL NAPOLI ARRIVA IN SVIZZERA, VOLTI DISTESI E NUVOLONI A BERNA

Attraverso il profilo Twitter della SSC Napoli, sono state pubblicate le foto dell'arrivo del Napoli a Berna. Azzurri che...

UNDER 18, L'AZZURRO BIFULCO LASCIA IL RITIRO PER INFORTUNIO

Sono rimasti in 21 gli Azzurrini convocati dal tecnico federale Paolo Vanoli per l’amichevole che la Nazionale Under 18...

CALLEJON INVENTA DUE GEMME, MA LA FASE DIFENSIVA ANCORA UNA VOLTA ROVINA TUTTO

     Una brutta partita, Inter-Napoli. Ma fino all’80’. Poi Callejon rompe l’equilibrio...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 23 Ottobre 2014.
 
Juventus 19
 
Roma 18
 
Sampdoria 15
 
Milan 14
 
Udinese 13
 
Lazio 12
 
Napoli 11
 
Hellas Verona 11
 
Inter 9
 
Genoa 9
 
Fiorentina 9
 
Torino 8
 
Empoli 7
 
Atalanta 7
 
Cesena 6
 
Palermo 6
 
Cagliari 5
 
Chievo Verona 4
 
Sassuolo 4
 
Parma 3

   Editore: TC&C SRL Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.