VERSIONE MOBILE
TMW   
 Lunedì 23 Gennaio 2017
24 Gen 2017 20:45
TIM Cup 2016-2017
  VS  
Napoli   Fiorentina
[ Precedenti ]
TUTTONAPOLI AWARD - SCEGLI IL MIGLIORE AZZURRO IN CAMPO CON IL MILAN
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  

RUBRICHE

EURO 2012: Anche una "NORMALE ITALIA" vince, succede solo nel calcio perché?

Ci RISIAMO (per fortuna), metti un pallone ai piedi di un italiano, ed ecco che, come per magia, anzi per cazzimma, orgoglio, bravura e un pizzico di fortuna che la traballante Italia dell'eurozona diventa lo spauracchio (ancora una volta) della invi
28.06.2012 07:00 di Redazione Tutto Napoli.net  articolo letto 7535 volte
Fonte: di Peppe Giannotti
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
EURO 2012: Anche una "NORMALE ITALIA" vince, succede solo nel calcio perché?

Accidenti, anche una normale squadra, perché normale è, torna a far sognare i tifosi azzurri. Tranne qualche picco di classe superiore, come ad esempio i 3 campioni del mondo (Buffon, Pirlo e De Rossi), e l’altro eroe (Barzagli) a cui ancora 6 anni dopo, Prandelli si affida per murare i potenti goleador stranieri che purtroppo la sua Italia non ha. Un buon calciatore Barzagli, non un Cabrini, uno Scirea, un Baresi, un Maldini, un Cannavaro. Scagli la prima pietra chi se lo sarebbe aspettato di trovarselo indispensabile 6 anni dopo nella difesa azzurra, insomma, manca solo Grosso, l’altro eroe che stese proprio la Germania a casa sua a Dortmund nella storica semifinale del 2006. Come è davvero strano il pallone, nascono stelle o pseudo stelline da stipendi milionari, ed alla fine ti devi affidare alla vecchia guardia.

Poi come nel mondo reale ci sono i supervalutati come Balotelli, gli sfigati come Di Natale, i sopportati come Cassano (oggi va meglio per fortuna), e tanta voglia di emergere dei giovani, da Giovinco a Marchisio, da Borini a Giaccherini.

Il parallelismo (economia-calcio-finanza ) non va MAI bene, soprattutto quando il riferimento è una palla di cuoio, ma certo è che negli anni 50 e 60 c’era una Italia che viveva felice nel boom economico, una Nazione ricca di idee, di entusiasmo, di ricchezza vera ma anche interiore. E vinceva anche nel calcio con i trionfi nelle coppe europee. Oggi con questa Italia normale del pallone, con ottimi calciatori e nulla più, senti che torna di nuovo a pulsare intensamente l’orgoglio di un Paese. Ma a pensarci bene, attorniati da questa maledetta crisi, anche l’altra…Italia normale può farcela, ma chissà perché essendoci in ballo giochi sporchi ed invisibili, poteri occulti e interessi enormi, questo NON ACCADE , ed una Nazione ricca di inventiva, di turismo, di arte e cultura, di sana cucina e ottima agricoltura, di gente simpatica e disponibile verso il prossimo, si fa coglionare da individui che. a differenza di Mister Prandelli, non sanno plasmare quello che ti passa il convento, non sanno scegliere gli uomini, non c’è spogliatoio, non c’è l’unico fine, ed allora mentre l’Italia forte del boom economico non c’è più, questa normale Italia, senza risorse del sottosuolo, che ha sempre fatto da sé, si sta affossando.

Meno male però, c’è l’altra l’ITALIA NORMALE, quella degli sparuti campioni presenti all’Europeo Polacco-Ucraino. L’Italia sporcata del calcio scommesse, è arrivata ancora, sottolineo ancora una volta a giocarsi la finale contro la potenza europea per eccellenza, la Germania.

Insomma, il pallone è ancora una volta una livella, come recitava Totò nella sua ormai celebre lettura dedicata ai morti e ai vivi ed alle loro vergogne. Caro Presidente Napolitano io vorrei solo che LEI rifletta quando, che se l’Italia viene lasciata LIBERA di FARE, con i muscoli e la mente libera da ogni compromesso, la sua, la nostra vecchia amata-odiata Italia, non è seconda a NESSUNO!


Altre notizie - Rubriche
Altre notizie
 

DA ZERO A DIECI: ERRORI INSIGNIFICANTI COME MUGHINI, LA DENUNCIA DEL MILAN, IL POPOLO CONTRO ROCCHI ED IL TUNNEL MILANO-CASTELLAMMARE

Da Zero a Dieci: errori insignificanti come Mughini, la denuncia del Milan, il popolo contro Rocchi ed il tunnel Milano-Castellammare(di Arturo Minervini) - Zero ad un album ingiallito che sfogli conoscendone alla perfezione la sequenza fotografica. Così è l’arbitro Rocchi, ormai un grande classico in Milan-Napoli, un ricorso storico che ti fa quasi passare la voglia di vedere la partita. U...

VENERATO A TN: “PER GABBIA RICHIESTA FUORI MERCATO, ADL CORRE UN RISCHIO. INSIGNE, IL NAPOLI SI AVVICINA ALLE RICHIESTE. GELO CON GHOULAM”

Venerato a TN: “Per Gabbia richiesta fuori mercato, ADL corre un rischio. Insigne, il Napoli si avvicina alle richieste. Gelo con Ghoulam”Il futuro di Manolo Gabbiadini e i rinnovi di Insigne e Ghoulam. Questi i temi caldi, oltre alla gara contro il Milan, di cui...

PRIMA PAGINA - MARCA SULLA DISASTROSA SITUAZIONE DEL REAL: 5 INFORTUNATI E 3 IN DUBBIO PER IL CELTA!

PRIMA PAGINA - Marca sulla disastrosa situazione del Real: 5 infortunati e 3 in dubbio per il Celta!"Ancora più difficile". Titola così il quotidiano spagnolo Marca descrivendo la disastrosa situazione...

ROMA, SPALLETTI SPAVALDO: "JUVE? I CONTI SI FANNO ALLA FINE, NOI SIAMO ATTREZZATI"

Roma, Spalletti spavaldo: "Juve? I conti si fanno alla fine, noi siamo attrezzati"(ANSA) - ROMA, 22 GEN - "Non abbiamo fatto un partita brillantissima, anche perché loro hanno fatto molto...

VIDEO - SARRI RISPONDE A MONTELLA SUL FATTURATO: "IL MILAN HA 80MLN DI INTROITI IN PIÙ, FORSE MI PRENDE PER IL C***..."

VIDEO - Sarri risponde a Montella sul fatturato: "Il Milan ha 80mln di introiti in più, forse mi prende per il c***..." In conferenza stampa Sarri ha risposto a Montella sul fatturato del Napoli che, per il tecnico campano, è da...

UNDER 15, IL NAPOLI SPAZZA VIA IL PERUGIA 4-2 E SI CONFERMA SECONDO IN CLASSIFICA ALLE SPALLE DELLA ROMA

Under 15, il Napoli spazza via il Perugia 4-2 e si conferma secondo in classifica alle spalle della RomaVittoria convincente dell'Under 15 del Napoli. Gli azzurrini hanno battuto 4-2 il Perugia confermandosi al secondo posto...

OGGI AVVENNE - 20 GENNAIO, UN GOL DI RENICA IN FIORENTINA-NAPOLI 1-3 NELLA COPPA ITALIA DEL 1988

Oggi avvenne - 20 gennaio, un gol di Renica in Fiorentina-Napoli 1-3 nella coppa Italia del 1988Il giorno 20 gennaio il Napoli ha giocato tredici partite, undici in serie A, una in serie B ed una in coppa Italia,...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 23 Gennaio 2017.
 
Juventus (-1) 48
 
Roma 47
 
Napoli 44
 
Lazio 40
 
Inter 39
 
Atalanta 38
 
Milan (-1) 37
 
Fiorentina (-1) 33
 
Torino 30
 
Bologna (-1) 26
 
Cagliari 26
 
Chievo Verona 25
 
Udinese 25
 
Sampdoria 24
 
Sassuolo 24
 
Genoa 24
 
Empoli 21
 
Crotone (-1) 10
 
Palermo 10
 
Pescara (-1) 9

   Editore: TC&C SRL Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI