VERSIONE MOBILE
tmw
 Domenica 31 Agosto 2014
RUBRICHE
31 Ago 2014 20:45
Serie A TIM 2014-2015
  VS  
Genoa   Napoli
[ Precedenti ]
CHI È IL PRINCIPALE COLPEVOLE DELLA SCONFITTA DI BILBAO?
  
  
  

RUBRICHE

Grande cuore, poca erba ma il Napoli "tira", primo!

La sosta arriva provvidenziale ma non perché il Napoli è in crisi, tutt'altro, ma per permettere al San Paolo di fare indigestione di erba
03.09.2012 14:00 di Redazione Tutto Napoli.net  articolo letto 5997 volte
Fonte: di Peppe Giannotti
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

La sosta arriva provvidenziale ma non perché il Napoli è in crisi, tutt’altro, ma per permettere al San Paolo di fare indigestione di erba, lo stadio di Diego così fa davvero male gustarlo. Poca erba ma il Napoli “tira”!

In avanti una coppia Cavani-Insigne che se per gioco la paragoniamo in termini monetizzanti, ovvero, lo stipendio, il povero Lorenzo dovrebbe tremare alla corte del pluridecorato, ma il calcio è sport unico anche per questo, ed allora in campo il piccolo scugnizzo non mostra remore, si intromette dove può cercando il dribbling vincente, ma tutto il Napoli sembra frenato e impacciato nei primi minuti, più a loro agio i viola sul terreno infame, più facile ripartire che costruire ovviamente.

I tiri da lontano sono una chimera, il terreno invita alla papera del portiere, eppure sono le prime cose che in panchina un allenatore deve catechizzare quando i suoi ragazzi sono in difficoltà, accidenti all’estero sono più numerosi dei calci d’angolo. Montella ha dato a questa Fiorentina la stessa sagacia che aveva il suo ex Catania, non si scoprono, piccoli passaggi e marcature strettissime. Come fare? Ci pensa il futuro pallone d’oro, Marek “ultracorpo” Hamsik, girata di testa e Napoli in  vantaggio al 12’ della ripresa, sbloccata la gara in un momento delicatissimo, il San Paolo tira un sospiro di sollievo. Napoli ora più padrone ma non rischia, trame studiate senza arrembare, senza esporsi, e qui, in queste gare che ti accorgi nel bene e nel male cosa vuol dire avere in campo uno come Lavezzi. Ovvero la voglia di chiudere la gara, ma col rischio di subìre la beffa. E’ ovvio che i tifosi non vogliono soffrire, ma stasera i viola sono squadra tosta.  “Chiamo” in campo Dzeamili e gli dico che si deve meritare la fiducia del tecnico, osa Zema, osa, e lui da bravo ragazzo ascolta la mia imprecazione , ecco il gran tiro dal limite alla mezz’ora che buca il muro montelliano, è il 2 a 0 per gli azzurri. Generoso come sempre in difesa Cavani che, anche quando non va in gol spende tutto per difendere la maglia. Inler entra ed è subito con la testa in partita, stasera in mezzo al campo non puoi lasciare nulla agli avversari. Poi arriva il gol di Jovetic, gran classe a cercare l’angolino dove il portiere non può arrivare, 2 a 1. Arriva una sofferenza inaspettata, un po’ sulle gambe gli azzurri, ma il cuore va oltre l’ostacolo, il bis arriva puntuale. La sosta sarà serena per i ragazzi di Mazzarri e per dar modo al manto erboso di ripresentarsi all’altezza degli eroi che la calpestano. Intanto spunta Zeman, ma con la Juve che vince così….la storia è già scritta vero Maestro?...o no?


Altre notizie - Rubriche
Altre notizie
 

ORA CHE FRITTATA-CHAMPIONS È STATA FATTA SI DIA CORSO A QUANTO PROMESSO IN ESTATE: LO SCUDETTO. CARO BENITEZ, LA TATTICA SENZA STRATEGIA È SOLO UNA SPLENDIDA TEORIA: SI FACCIA SPIEGARE DA CONTE COME E QUANDO CAMBIÒ LA JUVE...

Spesso si dice che il modo migliore per cancellare certe cocenti sconfitte sia quello di scendere subito in campo, sfidare un altro avversario e batterlo per quanta rabbia hai in corpo. L'occasione per attutire il tonfo di Bilbao, il Napoli ce l'ha, stasera allo stadio Lu...

BENITEZ IN CONFERENZA: "TROPPE CRITICHE, A BILBAO SULL'1-0 ERANO UNITI, TUTTA LA CITTÀ LI SOSTENEVA. NOI CI CRITICHIAMO TRA NOI... PROBLEMI CON ZUNIGA? BASTA VOCI! DAVID LOPEZ? NON È GONALONS, NON HA UN GRANDE NOME, MA SERVE"

15.43 - Termina la conferenza stampa Problema fisico? "I numeri dicono di no, ma è chiaro che se giocatori arrivano tardi è difficile fare gruppo se uno è qui ed un altro a Barcellona. La crescita passa dal gruppo che deve aiutarsi". Sul Napol...
Napoli-Athletic Bilbao 1-1

DA BARCELLONA, LLORENS A TN: “LOPEZ COME JAVI GARCIA, COLPO IDEALE PER RAFA. E' TATTICAMENTE PERFETTO, PER L'ESPANYOL SARÀ UN TRAUMA”

Manca solo l’ufficialità per il trasferimento in azzurro di David Lopez. Il centrocampista proveniente...

FU ACCOSTATO AL NAPOLI, ORA LASS DIARRA HA SUPERATO LE VISITE MEDICHE COL QPR

Accostato con insistenza al Napoli, Lassana Diarra può considerarsi un nuovo calciatore del Queens Park Rangers. Harry...

POTITO STARACE: "TIFO NAPOLI MA VINCERÀ IL GENOA: LA CHAMPIONS AVRÀ RIPERCUSSIONI"

“E’ bello quando si incontrano le due squadre, visto il gemellaggio tra le tifoserie". Potito Starace, anche...

DA GENOVA: TORNA BURDISSO IN DIFESA, IN ATTACCO KUCKA NEL TRIDENTE CON PEROTTI E PINILLA

Gian Piero Gasperini vuole un Genoa all'attacco contro il Napoli e rispolvera il suo 3-4-3 dopo aver provato a lungo il...

GRAFICO FORMAZIONI - GAZZSPORT: BENITEZ CONFERMA BRITOS E MERTENS TITOLARI

Si va verso la conferma di Britos terzino sinistro e Mertens nel terzetto con Hamsik e Callejon dietro Higuain, secondo il...

PRIMAVERA, DOMENICA L'ESORDIO DEGLI AZZURRINI A CROTONE

Il Napoli Primavera comincia l'avventura in campionato. Gli azzurrini di Saurini, inseriti nel girone C, esordiranno a...

IL SOGNO A BILBAO DURA SOLO POCHI MINUTI, POI L’INCUBO DIFESA RIPORTA TUTTI ALLA REALTÀ

~~Le dichiarazioni pre-gara di Ernesto Valverde (tecnico del Bilbao): “Non puntiamo allo 0-0. Vogliamo vincere e andare...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 31 Agosto 2014.
 
Roma (1) 3
 
Juventus (1) 3
 
Atalanta 0
 
Cagliari 0
 
Cesena 0
 
Empoli 0
 
Genoa 0
 
Hellas Verona 0
 
Inter 0
 
Lazio 0
 
Milan 0
 
Napoli 0
 
Palermo 0
 
Parma 0
 
Sampdoria 0
 
Sassuolo 0
 
Torino 0
 
Udinese 0
 
Chievo Verona (1) 0
 
Fiorentina (1) 0

   Editore: TC&C SRL Norme sulla privacy