tmw
 Mercoledì 30 Luglio 2014
RUBRICHE
31 Ago 2014 20:45
Serie A TIM 2014-2015
  VS  
Genoa   Napoli
[ Precedenti ]
TANTE VOCI SUI CENTROCAMPISTI, QUALE SAREBBE IL COLPO PERFETTO PER GLI AZZURRI?
  
  
  
  
  
  

Daily Network
© 2014
RUBRICHE

Grande cuore, poca erba ma il Napoli "tira", primo!

La sosta arriva provvidenziale ma non perché il Napoli è in crisi, tutt'altro, ma per permettere al San Paolo di fare indigestione di erba
03.09.2012 14:00 di Redazione Tutto Napoli.net  articolo letto 5986 volte
Fonte: di Peppe Giannotti
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

La sosta arriva provvidenziale ma non perché il Napoli è in crisi, tutt’altro, ma per permettere al San Paolo di fare indigestione di erba, lo stadio di Diego così fa davvero male gustarlo. Poca erba ma il Napoli “tira”!

In avanti una coppia Cavani-Insigne che se per gioco la paragoniamo in termini monetizzanti, ovvero, lo stipendio, il povero Lorenzo dovrebbe tremare alla corte del pluridecorato, ma il calcio è sport unico anche per questo, ed allora in campo il piccolo scugnizzo non mostra remore, si intromette dove può cercando il dribbling vincente, ma tutto il Napoli sembra frenato e impacciato nei primi minuti, più a loro agio i viola sul terreno infame, più facile ripartire che costruire ovviamente.

I tiri da lontano sono una chimera, il terreno invita alla papera del portiere, eppure sono le prime cose che in panchina un allenatore deve catechizzare quando i suoi ragazzi sono in difficoltà, accidenti all’estero sono più numerosi dei calci d’angolo. Montella ha dato a questa Fiorentina la stessa sagacia che aveva il suo ex Catania, non si scoprono, piccoli passaggi e marcature strettissime. Come fare? Ci pensa il futuro pallone d’oro, Marek “ultracorpo” Hamsik, girata di testa e Napoli in  vantaggio al 12’ della ripresa, sbloccata la gara in un momento delicatissimo, il San Paolo tira un sospiro di sollievo. Napoli ora più padrone ma non rischia, trame studiate senza arrembare, senza esporsi, e qui, in queste gare che ti accorgi nel bene e nel male cosa vuol dire avere in campo uno come Lavezzi. Ovvero la voglia di chiudere la gara, ma col rischio di subìre la beffa. E’ ovvio che i tifosi non vogliono soffrire, ma stasera i viola sono squadra tosta.  “Chiamo” in campo Dzeamili e gli dico che si deve meritare la fiducia del tecnico, osa Zema, osa, e lui da bravo ragazzo ascolta la mia imprecazione , ecco il gran tiro dal limite alla mezz’ora che buca il muro montelliano, è il 2 a 0 per gli azzurri. Generoso come sempre in difesa Cavani che, anche quando non va in gol spende tutto per difendere la maglia. Inler entra ed è subito con la testa in partita, stasera in mezzo al campo non puoi lasciare nulla agli avversari. Poi arriva il gol di Jovetic, gran classe a cercare l’angolino dove il portiere non può arrivare, 2 a 1. Arriva una sofferenza inaspettata, un po’ sulle gambe gli azzurri, ma il cuore va oltre l’ostacolo, il bis arriva puntuale. La sosta sarà serena per i ragazzi di Mazzarri e per dar modo al manto erboso di ripresentarsi all’altezza degli eroi che la calpestano. Intanto spunta Zeman, ma con la Juve che vince così….la storia è già scritta vero Maestro?...o no?


Altre notizie - Rubriche
Altre notizie
 

RILEGGI LIVE - BENITEZ: "PER BEHRAMI E CALLEJON È TUTTO INVENTATO, INCREDIBILE! OTTIMO RITIRO, RUMORS MERCATO VERI AL 10%. SU HIGUAIN..."

8.59 - Termina la conferenza stampa Sui giovani aggregati al ritiro: "Si parlava di Luperto, rimasto con noi per il ruolo, serviva un centrale difensivo, ma anche gli altri hanno fatto bene. Saurini era qui, abbiamo parlato dei giocatori e vediamo durante l'anno come ...

VIDEO – INLER: “SONO CONTENTISSIMO, MI SENTO PRONTO PER IL PRELIMINARE. VOGLIO ESSERE UN ESEMPIO PER I GIOVANI”

La Fpa Fair Play Agency, agenzia che rappresenta Gokhan Inler, ha pubblicato attraverso il suo sito internet alcune dichiarazioni del centrocampista elvetico: “Mi sento bene, in forma, non ho perso tantissimo dal punto di vista fisico, ma si deve ricominciare a lavorare. So...
Presentazione maglie Napoli

ESCLUSIVA – IL CASO TIAGO HA CAMBIATO LE STRATEGIE: SUAREZ VUOLE NAPOLI, CAMACHO IN STANDBY

Il colpo a centrocampo resta la priorità assoluta del mercato partenopeo: nelle ultime ore sembra aver ripreso quota...

ESUBERI DA PIAZZARE, IL NAPOLI RAGIONA: BEHRAMI PIACE ALL'AMBURGO, DUE CLUB SU DZEMAILI

Il Napoli è alla ricerca di estimatori per Valon Behrami e Blerim Dzemaili, svizzeri ormai prossimi a lasciare...

PASQUALIN: “KRAMER IDEA SBAGLIATA, MENTRE FELLAINI È UNA PISTA PERCORRIBILE”

A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” è intervenuto Claudio Pasqualin, avvocato ed agente Fifa  “Kramer è una...

ROMA, PALLOTTA NON HA LIMITI: "PUNTIAMO A SCUDETTO E CHAMPIONS"

(ANSA) - ROMA, 29 LUG - "L'obiettivo quando si parte ad ogni stagione è sempre lo stesso: vincere lo scudetto...

VIDEO – RAFA SULLA ROSA: "COMPETITIVI CON I ‘RITORNI’ E GLI INNESTI. MICHU MIGLIORERÀ LA FORMA"

Presente questa mattina nell’ultima conferenza stampa a Dimaro, il tecnico Rafael Benitez si è soffermato sulla...

IL NAPOLI PRIMAVERA PROTAGONISTA NELLA TRENTINO CUP: SFIDA A INTER E VERONA

Sabato prossimo (2 Agosto) sarà nuovamente lo stadio intercomunale a Mezzano di Primiero a ospitare la Trentino Cup,...

SONDAGGIO - "VI PIACE LA NUOVA MAGLIA?", OLTRE 3200 VOTANTI: ECCO I RISULTATI

Oltre 3000 lettori di Tuttonapoli hanno partecipato al nostro sondaggio sulla nuova maglia del Napoli, presentata a Dimaro...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 30 Luglio 2014.
 
Atalanta 0
 
Cagliari 0
 
Cesena 0
 
Chievo Verona 0
 
Empoli 0
 
Fiorentina 0
 
Genoa 0
 
Hellas Verona 0
 
Inter 0
 
Juventus 0
 
Lazio 0
 
Milan 0
 
Napoli 0
 
Palermo 0
 
Parma 0
 
Roma 0
 
Sampdoria 0
 
Sassuolo 0
 
Torino 0
 
Udinese 0

   Editore: TC&C SRL Norme sulla privacy