VERSIONE MOBILE
tmw
 Domenica 21 Settembre 2014
RUBRICHE
21 Set 2014 18:00
Serie A TIM 2014-2015
  VS  
Udinese   Napoli
[ Precedenti ]
TUTTONAPOLI AWARD - SCEGLI IL MIGLIORE AZZURRO IN CAMPO CON LO SPARTA PRAGA!
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  

RUBRICHE

Pelillo...nell'uovo - Il mercato e la calma forzata

A cura di Marcello Pelillo
24.06.2012 18:20 di Marcello Pelillo  articolo letto 7297 volte
© foto di Tommaso Sabino/TuttoLegaPro.com

Il mercato non decolla in casa azzurra e l'ansia sale tra i tifosi. Vedere partire Lavezzi senza operazioni in entrata crea preoccupazioni nella calda tifoseria partenopea. La bolla dei top player, o presunti tali, sembra essere giustamente svanita. Il Napoli non può permettersi di acquistare calciatori da squadre di prima fascia del calcio europeo. Gli ingaggi alti e la gestione dei diritti d'immagine bloccano ogni velleità azzurra. Il top player il Napoli deve scovarlo anticipando la concorrenza, come è capitato con Cavani. Il Napoli sembra orientarsi verso due operazioni: un difensore destro che possa almeno dare respiro a Campagnaro e un esterno sinistro. In entrambi i casi Bigon sta cercando sul mercato elementi validi e in grado di alzare l'esperienza internazionale della squadra. Il ds azzurro deve scontrarsi, però, con gli ingaggi fuori dai margini e situazioni legate allo sfruttamento dei diritti d'immagine che possono ritardare o ostacolare del tutto le trattative. In casa azzurra, e l'affare Inler lo insegna, bisogna abituarsi ai tempi lunghi quando si vanno a trattare calciatori più esperti. Questo concetto appartiene soprattutto alle trattative estere che interessano di più, visto che il campionato italiano non offre molto nei ruoli segnati sul taccuino di Bigon. In alternativa ci sono i "gioielli" di casa Udine, sempre eccessivamente cari. In realtà, sia Armero che Benatia, inseriti tra i papabili, non porterebbero eccessivi margini di miglioramento all'undici azzurro. Il primo è un elemento di gran corsa ma il cross non è il suo forte, mentre il secondo si completerebbe poco e male con Cannavaro e Aronica. Il Napoli si ritroverebbe con un terzetto difensivo dalle stesse caratteristiche e complessivamente poco adatto al gioco aggressivo di Mazzarri. Occorre, invece, un difensore dal passo più rapido per integrare il capitano e l'ex reggino. Per quanto riguarda la corsia mancina, la pista Cissokho appare quella migliore per le esigenze del club partenopeo. L'esterno del Lione ha l'età e le caratteristiche giuste per gli azzurri, ma occorre limare qualche aspetto legato all'ingaggio che non appare, tuttavia, insuperabile. Per le altre operazioni il Napoli non ha grande fretta. Occorre un centrocampista di seconda o terza fascia per completare la linea mediana, mentre per la punta il discorso è rimandato ad agosto. De Laurentiis vuole capire se Insigne può essere già utile alla causa così come Mazzarri, che lo vedrà con attenzione durante il ritiro. Qualora non dovesse convincere del tutto, il Napoli potrebbe ritornare sul mercato per completare il reparto avanzato. 


Altre notizie - Rubriche
Altre notizie
 

OTTIMISMO ED ENTUSIASMO: ECCO LE MEDICINE PER RILANCIARE IL NAPOLI. I TIFOSI HANNO INIZIATO, ORA TOCCA AI GIOCATORI

Tre premesse sono d'obbligo. 1) La delusione per l'esclusione dalla Champions è ancora cocente 2) Il mercato è stato assolutamente deludente 3) La sconfitta con il Chievo è stata figlia (anche) di una prestazione senza nerbo, anima e convinzione. Dett...

KOULIBALY: "VITTORIA IMPORTANTE, ORA TESTA AD UDINE. SONO FELICE QUI, BENITEZ MI AIUTA ANCHE FUORI DAL CAMPO. IL PARAGONE CON THURAM..."

Intervistato da Kiss Kiss Napoli, Kalidou Koulibaly ha parlato della vittoria ieri sullo Sparta Praga ma anche della prossima gara con l'Udinese e di diverse curiosità sul suo impatto con la realtà napoletana: "Era molto importante vincere in casa. Dop...
Napoli-Athletic Bilbao 1-1

VIVIANI: “BENITEZ HA STRAVOLTO IL NAPOLI. LO SPAGNOLO STA TROVANDO UNA SOLUZIONE…”

A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” è intervenuto Fabio Viviani, allenatore “Rafa...

GIANLUCA DI MARZIO: "STRAMACCIONI NON È IN BILICO. ADL-BENITEZ, CREDO POCO AL RINNOVO AD OTTOBRE"

Gianluca Di Marzio, esperto di mercato per Sky Sport, è intervenuto ai microfoni di radio Marte, all’interno...

SLOVAN BRATISLAVA, ARRIVA L'OK DELL'UEFA: CONTRO IL NAPOLI SI GIOCHERÀ REGOLARMENTE ALLO STADIO PASIENSKY

L'Uefa ha dato parere favorevole allo Slovan Bratislava per giocare le gare interne di Europa League allo stadio...

INTER: MAZZARRI SALTA CONFERENZA STAMPA

(ANSA) - ROMA, 20 SET - Un calendario fitto e tante occasioni per confrontarsi con i giornalisti: per questo oggi il tecnico...

CLUB NAPOLI ALLNEWS ANCHE DI SABATO - SFIDA CON L'UDINESE E TANTE NEWS - INTERAGITE CON NOI!

Club Napoli Allnews sbarca anche al sabato. Due ore di diretta dalle 15:30 alle 17:30 con le prime immagini della conferenza...

PRIMAVERA, LUPERTO È RECIDIVO: SECONDA ESPULSIONE IN QUATTRO GIORNI

A Palermo Sebastiano Luperto ha rimediato la seconda espulsione consecutiva dopo quella ricevuta mercoledì scorso in...

TRASCINATI DA MERTENS ED HIGUAIN...

Dopo il tonfo in campionato col Chievo eravamo preparati, sapevamo di avere un Napoli in panne nascosto dalle belle parole...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 21 Settembre 2014.
 
Juventus (1) 9
 
Roma 6
 
Milan (1) 6
 
Inter 4
 
Sampdoria 4
 
Atalanta 4
 
Hellas Verona 4
 
Cesena (1) 4
 
Lazio 3
 
Napoli 3
 
Udinese 3
 
Chievo Verona 3
 
Cagliari 1
 
Palermo 1
 
Genoa 1
 
Fiorentina 1
 
Torino 1
 
Empoli (1) 1
 
Sassuolo 1
 
Parma 0

   Editore: TC&C SRL Norme sulla privacy