VERSIONE MOBILE
tmw
 Mercoledì 1 Aprile 2015
RUBRICHE
04 Apr 2015 12:30
Serie A TIM 2014-2015
  VS  
Roma   Napoli
[ Precedenti ]
TUTTONAPOLI AWARD - SCEGLI IL MIGLIORE AZZURRO IN CAMPO CON LA ROMA
  
  

RUBRICHE

Pelillo...nell'uovo - Il messaggio di Aurelio

A cura di Marcello Pelillo
06.07.2012 12:45 di Marcello Pelillo  articolo letto 9564 volte
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Le incursioni del patron azzurro a margine delle assemblee di Lega sono sempre ricche di spunti interessanti. Dalle parole infuocate del presidente partenopeo è parso quasi evidente che l'obiettivo non erano certamente la categoria dei giornalisti. Il produttore, da buon comunicatore, ha "usato" la domanda del cronista per manifestare un malessere del sistema calcio. Bisognerebbe cambiare certe regole per allentare la morsa dei ritocchi agli ingaggi dei calciatori che periodicamente attanaglia le società minandone i bilanci. Gli ingaggi dei calciatori andrebbero liberati da spese superflue e percentuali che finiscono poi con il vincolare fin troppo anche la volontà degli stessi. L'abitudine di battere subito cassa ogni volta che un calciatore sfodera buone prestazioni va contro ogni logica legale. Il ritocco di un contratto dovrebbe essere una concessione, un regalo della società al calciatore perché un accordo regolato dalla legge esiste già ed è firmato da entrambe le parti sin dal loro primo incontro. Quando l'aumento della "paga" diventa poi una pretesa, allo stesso modo i calciatori dovrebbero accettare di guadagnare di meno quando le loro prestazioni vanno al di sotto dell'ingaggio previsto dal contratto. Questo, però, non accade e la mancanza di equità e del rispetto delle leggi del codice civile è palese quanto ingiusta per le società. Il sistema attuale mette in difficoltà i club e crea le condizioni per il verificarsi di situazioni speculative che non giovano certamente alle tasche dei giornalisti. Tuttavia, il messaggio del patron azzurro non è stato colto da tutti. Qualcuno ha preso alla lettera la frase del presidente del Napoli e crede davvero che i giornalisti possano condizionare la volontà di un giocatore, come se a loro toccasse la percentuale sugli ingaggi. Il qualunquismo di alcuni, il fare di tutta l'erba un fascio lascia un po' l'amaro in bocca, soprattutto a quei cronisti sportivi (e non sono affatto pochi) che lavorano senza uno straccio di un contratto. Nessuno di questi qualunquisti si è chiesto come colmerebbero la loro quotidiana fame di notizie calcistiche senza i cronisti. Nessuno si è chiesto che calcio sarebbe senza una tv, una radio, un giornale, un sito ad alimentare la passione dei tifosi, che si traduce in soldi per calciatori e affaristi vari. 


Altre notizie - Rubriche
Altre notizie
 

BENITEZ: "FUTURO? NON VOGLIO DISTRAZIONI, PRESTO PARLERÒ CON ADL ED ANALIZZEREMO LA SITUAZIONE. VOGLIO VINCERE ANCORA QUI"

A tutto Rafa Benitez. L'allenatore spagnolo ha parlato al Mirror della stagione attuale, del livello del calcio italiano e, soprattutto, del suo futuro: "I club italiani sanno competere, ecco perché sono andati avanti in Europa quest'anno. Tatticamente sono mo...
Insigne: "Il bello viene adesso. Rinnovo Benitez non è un nostro problema. Su Gabbiadini..."
Contro l'Atalanta, in cuor suo, ha creduto (e sperato) nel...
Sportitalia - Manovre per l'out destro: sfida alla Roma per Zappacosta dell'Atalanta
Roma e Napoli sono pronte a sfidarsi anche sul mercato. Secondo quanto...

ESCLUSIVA – CALLEJON, QUANTE VOCI DA CANCELLARE: ALTRO CHE RICHIESTA DI CESSIONE E FITTO DISDETTO, LO SPAGNOLO PENSA SOLO ALL’AZZURRO

Che José Maria Callejon non stia vivendo il suo miglior momento con la maglia azzurra è cosa ormai nota. Lo...

DA ROMA, ZAMPA: "DE ROSSI HA RECUPERATO, TOTTI ANCORA IN DUBBIO. IBARBO PUÒ SOSTITUIRE GERVINHO"

Intervenuto sulle frequenze di Marte Sport Live, il telecronista tifoso Mediaset Carlo Zampa ha aggiornato la situazione...

RAZZISMO, UEFA PUNISCE LA PROSSIMA AVVERSARIA DELLA FIORENTINA IN EUROPA LEAGUE

(ANSA) - NYON, 27 MAR - L'Uefa ha punito la Dinamo Kiev per i cori razzisti dei suoi tifosi in occasione dell'ottavo...

FIORENTINA, GOMEZ: "FINALE COPPA ITALIA? CON LA JUVE SFIDA ANCORA APERTA. DINAMO KIEV? DURA..."

Arrivano altre parole di Mario Gomez, attaccante della Fiorentina, che ha rilasciato una lunga intervista ai microfoni...

VIDEO - "QUESTO SI CHIAMA GIOCARE", SPETTACOLARE SPOT CON HIGUAIN, HAMSIK, MERTENS E GABBIA A CAPODICHINO

Simpatico spot pubblicitario pubblicato dal Napoli, attraverso il suo profilo Twitter, per la compagnia aerea...

GIOVANISSIMI, EUFORIA NAPOLI: GAETANO SEGNA ANCORA, GLI AZZURRINI CONQUISTANO IL PRIMO POSTO NEL GIRONE

Esultano i Giovanissimi Nazionali di Massimo Carnevale. Il Napoli espugna il campo del Messina, sale a quota 52 punti in...

IL RITORNO DI LORENZO NEL TOUR DE FORCE: PER IL NAPOLI POSSONO APRIRSI SCENARI DI GRANDE PRESTIGIO

Ecco il Felipe Anderson che il Napoli aspetta, meno potente del Laziale che sta cambiando i destini della Lazio ma col cuore...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 1 Aprile 2015.
 
Juventus 67
 
Roma 53
 
Lazio 52
 
Sampdoria 48
 
Napoli 47
 
Fiorentina 46
 
Torino 39
 
Milan 38
 
Inter 37
 
Genoa (-1) 37
 
Palermo 35
 
Empoli 33
 
Udinese (-1) 33
 
Chievo Verona 32
 
Sassuolo 32
 
Hellas Verona 32
 
Atalanta 26
 
Cagliari 21
 
Cesena 21
 
Parma (-2) 9*
Penalizzazioni
 
Parma -3

   Editore: TC&C SRL Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.