Giovedì 24 Aprile 2014
RUBRICHE
26 Apr 2014 20:45
Serie A TIM 2013-2014
  VS  
Inter   Napoli
[ Precedenti ]
INSIGNE ANCORA IMPRECISO. SOLO 2 GOL IN CAMPIONATO, TI HA DELUSO?
  
  
  

Daily Network
© 2014
RUBRICHE

Pelillo...nell'uovo - Insigne, il San Paolo è già suo

A cura di Marcello Pelillo
30.07.2012 20:40 di Marcello Pelillo  articolo letto 8675 volte
© foto di www.imagephotoagency.it

La speranza dei tifosi, quelli orfani dei guizzi di Lavezzi e non solo, si sta materializzando. Insigne c'è, conquista il San Paolo con quelle giocate che bastano al pubblico azzurro per capire di che pasta è fatto. Controllo del pallone, velocità, dribbling stretto, testa alta e magia a portata di mano. E' la sintesi delle qualità mostrate dal fantasista azzurro dinanzi ad un San Paolo gremito soltanto dove il prezzo del biglietto era consono ad un'amichevole d'estate. L'attesa per le sue giocate era palpabile ad ogni tocco del pallone;  Lavezzi è già un ricordo, nulla a che vedere con le qualità del "Magnifico". I nostalgici dell'argentino, gli amanti delle sue serpentine, spesso fumose, possono dormire tranquilli e sereni. Lo scugnizzo sa confondere fantasia e concretezza, cerca la giocata come i Grandi, gli basta un applauso per sciogliersi subito dinanzi al pubblico amico e nemico nello stesso tempo. Mazzarri l'ha definito giocatore universale, riferendosi anche alla prontezza tattica. Insigne si muove come un veterano in campo, la scuola zemaniana è servita. Movimenti giusti in chiave propositiva ma anche lavoro tattico in fase passiva. Insigne, insomma, non è uno che non rientra o che torna quando glielo suggerisce l'istinto. Sa occupare il campo per la felicità dell'allenatore che deve badare al sodo, all'equilibrio tattico. Con queste premesse si potrebbe vedere, almeno in alcune gare casalinghe, un tridente puro. Pandev alle spalle di Cavani e Insigne, un trio da paura. I tagli in verticale dell'ex interista sembrano fatti apposta per gli scatti del "Magnifico", mentre il "Matador" può finalmente contare su un spalla anche in chiave passiva di gioco. Con un attacco così c'è poco da temere. Due rinforzi veri in difesa lancerebbero in pole il Napoli per la corsa scudetto. Tutto ciò può sembrare eccessivo dopo una gara amichevole, ma ai giocatori veri, in realtà, basta poco per far capire cosa sono in grado di fare. Il tifoso napoletano ha il palato fino, lo sa, e la sua consapevolezza è tutta lì, in quell'appaluso scrosciante. 


Altre notizie - Rubriche
Altre notizie
 

ANCHE UDINE SERVIRÀ ALLA CRESCITA DEL PROGETTO: ECCO I DUE MESSAGGI NELLE REPRIMENDE DI RAFA. STOP AL DISFATTISMO DEI TRASFORMISTI DI PROFESSIONE...

Avrà contribuito ulteriormente a far capire chi è da Napoli e chi invece rilancerà da altri lidi i propri slanci agonistici. Messa così è probabile che l'ingloriosa tappa udinese di campionato possa aver avuto un proprio significato. Di cert...

DE LAURENTIIS SPEGNE I RUMORS SU BENITEZ: “FELICI DELLA STAGIONE, ABBIAMO CAMBIATO TANTO: È UN CAMPIONATO D’ASSESTAMENTO. NAPOLI TOP-CLUB”

Aurelio De Laurentiis, presidente del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni del Tgr Campania: “Sarebbe stato meglio essere già qualificati ai gironi di Champions, ma siamo contenti visto che abbiamo cambiato gran parte della squadra, allenatore e mo...

ESCLUSIVA – VALLE (AS): “VARGAS HA CONQUISTATO VALENCIA, ECCO COSA MI CONFESSÒ. BERNAT? A DICEMBRE CI FU UN CONTATTO”

Edu Vargas, dopo la positiva esperienza al Gremio, sta conquistando anche Valencia - dove si trova in prestito secco -  ...

MODUGNO: "SPESSO SI PARLA DI 'NAPOLI BRUCIATO', MA C'È IL MERCATO VERO E QUELLO PER I TIFOSI..."

Scrive su Twitter il giornalista Francesco Modugno: "C'è il mercato. E l'altro mercato: quello per i...

VERDEJO, DS SIVIGLIA: "IL NAPOLI VOLEVA MORENO A GENNAIO, NON LO ABBIAMO CEDUTO. ORA DIFFICILE DIRE COSA ACCADRÀ"

Ramón Rodríguez Verdejo, direttore sportivo del Siviglia, ha parlato di Alberto Moreno ai microfoni d...

FOTO - HENRIQUE E IL MAXI-UOVO SU TWITTER: “BUONA PASQUA A TUTTI”

Anche Henrique fa gli auguri ai tifosi del Napoli. Il brasiliano ha pubblicato un messaggio sul proprio profilo Twitter, ecco...

AH, BENEDETTE MOTIVAZIONI!

Ormai i giochi sono fatti. E non alla 34esima giornata. Juventus e Roma sono nelle rispettive posizioni di classifica da un g...

ANCORA UNA VOLTA LE PRODEZZE MORTIFICATE DA UNO SVARIONE. ORA NON DIAMO UN SENSO ALLA STAGIONE DI MAZZARRI

Il giovane Scuffet contro uno dei portieri più esperti del continente, Reina. Ecco uno dei motivi  di interesse a...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 24 Aprile 2014.
 
Juventus 90
 
Roma 82
 
Napoli 68
 
Fiorentina 58
 
Inter 56
 
Parma 51
 
Milan 51
 
Torino 49
 
Lazio 49
 
Hellas Verona 49
 
Atalanta 46
 
Sampdoria 41
 
Genoa 39
 
Udinese 39
 
Cagliari 36
 
Chievo Verona 30
 
Sassuolo 28
 
Bologna 28
 
Livorno 25
 
Catania 23

   Editore: TC&C SRL Norme sulla privacy