VERSIONE MOBILE
TMW  
 Domenica 14 Febbraio 2016
RUBRICHE
  VS  
Villarreal   Napoli
[ Precedenti ]
TUTTONAPOLI AWARD - CHI È STATO IL MIGLIORE IN CAMPO CON LA JUVENTUS?
  
  

RUBRICHE

Pelillo...nell'uovo - Napoli, dopo Pazienza altro colpo alla difesa

A cura di Marcello Pelillo
22.08.2012 17:45 di Marcello Pelillo  articolo letto 18039 volte
© foto di Carmelo Imbesi/Image Sport
Pelillo...nell'uovo - Napoli, dopo Pazienza altro colpo alla difesa

E dopo Lavezzi un altro elemento importante dello spogliatoio azzurro lascia il Napoli. Il guerriero Gargano rinuncia a combattere per una maglia da titolare e dopo cinque anni chiede di partire. Mazzarri era stato chiaro qualche tempo fa sulla scelta dei "titolarissimi" e l'uruguagio non rientrava più tra questi dopo l'arrivo di Behrami. La scelta cade di riflesso sulle spalle del tecnico. Il nuovo modulo con il centrocampo a cinque ha orientato l'allenatore a scegliere pedine con caratteristiche diverse. Intanto gli azzurri perdono Gargano un anno dopo Pazienza, la cui assenza si era fatta già sentire lo scorso anno in difesa. Tutti credevano che lo svizzero Inler potesse coniugare l'intelligenza tattica in chiave passiva del mediano udinese con le sue maggiori qualità tecniche. Le cose sono andate diversamente. Inler ha regalato giocate superiori sotto il profilo propositivo ma non ha garantito le stesse prestazioni difensive di Pazienza. Il Napoli ha subito tanti gol quest'anno rispetto alle annate precedenti soprattutto dagli inserimenti dei centrocampisti, sui quali lavorava in maniera oscura ma efficace l'attuale mediano dell'Udinese. La permanenza di Pazienza, contestualmente all'arrivo di Inler, avrebbe fatto comodo al Napoli così come sarebbe opportuno trattenere Gargano, almeno fino a gennaio. Non è affatto certo che la mediana del Napoli possa privarsi dei recuperi dell'uruguaiano, soprattutto quando la difesa non viene rinforzata con elementi rapidi come accaduto fino ad ora. La decisione del tecnico, di considerare Gargano una riserva, è apparsa prematura ed ha innescato nel giocatore la voglia di partire. Le parti avrebbero potuto riparlarne a gennaio, in attesa dell'evolversi della stagione. Ora il centrocampo azzurro ha necessariamente bisogno di un innesto dotato di velocità. Il Napoli è una squadra che, soprattutto in casa, è costretta ad alzare il baricentro per trovare il gol esponendosi, così, al contropiede avversario. Con la difesa lenta e non eccellente che si ritrova l'undici azzurro, sono stati spesso provvidenziali i recuperi lampo dell'uruguagio, la cui velocità ha nascosto le lacune di un reparto arretrato che andrebbe, in realtà, quasi ricostruito. L'esperienza della cessione di Pazienza con l'arrivo di Inler sembra, così, aver insegnato poco all'area tecnica azzurra. C'è da sperare che in pochi giorni Bigon riesca ad ingaggiare un mediano rapido e, magari più forte di Gargano. In caso contrario, il centrocampo poco dinamico degli azzurri costringerebbe la squadra a giocare di rimessa per garantire la giusta protezione alla retroguardia. 


Altre notizie - Rubriche
Altre notizie
 

USCIAMO A TESTA ALTA. SOLO UNA DEVIAZIONE PER BATTERCI, ORSATO QUANTI ERRORI

Usciamo a testa alta. Solo una deviazione per batterci, Orsato quanti erroriIniziamo subito con dirlo, chiaro e forte non è finita. Hanno vinto una battaglia ma non la guerra e oggi più che mai dobbiamo sostenere questi ragazzi che hanno lottato su ogni pallone e ci abbiamo anche provato. Unica pecca aver permesso alla Juve di imporre tropp...
Lucida follia ed una sola richiesta ai suoi: il discorso che commuove del Sarri-Leonida Lucida follia ed una sola richiesta ai suoi: il discorso che commuove del Sarri-Leonida
Pochi che tennero testa a molti. Nasce con un evidente gap numerico...
VIDEO - Ancora un Maradona scatenato: "Domani alla Juve ne faremo tre!" VIDEO - Ancora un Maradona scatenato: "Domani alla Juve ne faremo tre!"
Ancora immagini di Diego Armando Maradona da Dubai. questa volta il...

LA PAGELLE DELLA JUVENTUS - MARCHISIO CORRE PER DUE, ZAZA BRAVO E FORTUNATO. GARA DIFFICILE PER GLI ATTACCANTI

La pagelle della Juventus - Marchisio corre per due, Zaza bravo e fortunato. Gara difficile per gli attaccantiBuffon 6 - Non deve intervenire spesso. Chiude la porta ad Albiol (che però era in fuorigioco) e Insigne, gli unici...

JUVE-NAPOLI, LUCARELLI A TN : "E' UNA GARA GIÀ CONDIZIONATA! CHI FARÀ LA DIFFERENZA? DA SOLI NON SI VINCE..."

Juve-Napoli, Lucarelli a TN : "E' una gara già condizionata! Chi farà la differenza? Da soli non si vince..."Uno dei match più attesi della stagione. Juve-Napoli rappresenta una delle sfide più affascinanti del nostro...

EURORIVALE, IL VILLAREAL CONTINUA LA SUA STRISCIA POSITIVA: VITTORIA DI MISURA CONTRO IL MALAGA

Eurorivale, il Villareal continua la sua striscia positiva: vittoria di misura contro il MalagaIl Villarreal supera per 1-0 il Malaga e, continuando la sua serie positiva, si conferma al quarto posto in campionato. Al...

COLPO ESTERNO DEL FROSINONE: CIOFANI SHOW, ALL'EMPOLI NON BASTA MACCARONE

Colpo esterno del Frosinone: Ciofani show, all'Empoli non basta MaccaroneColpo esterno del Frosinone che nel primo anticipo del sabato ha avuto la meglio sull'Empoli al Castellani. Una doppietta...

FOTO - NELLA NOTTE SPUNTA UNO STRISCIONE A CASTEL VOLTURNO: "SEMPRE AL TUO FIANCO, DI TE MAI STANCO"

FOTO - Nella notte spunta uno striscione a Castel Volturno: "Sempre al tuo fianco, di te mai stanco""Sempre al tuo fianco, di te mai stanco". Con questo striscione a Castel Volturno il Club Napoli Casal di...

RILEGGI LIVE - PRIMAVERA, NAPOLI-EMPOLI 2-0 (11', 59' NEGRO): RITORNO ALLA VITTORIA PER GLI AZZURRINI

RILEGGI LIVE - Primavera, Napoli-Empoli 2-0 (11', 59' Negro): ritorno alla vittoria per gli azzurrini95' - E' finita!!! Ritorno alla vittoria per il Napoli, che batte 2-0 l'Empoli e raggiunge quota 18 punti in...

BUONANOTTE TUTTONAPOLI – LA BENZINA PER LA MACCHINA DI SARRI, LA BREVE DEVIAZIONE E L'AMORE INCONDIZIONATO NELLA NOTTE DI SAN VALENTINO

BUONANOTTE TUTTONAPOLI – La benzina per la macchina di Sarri, la breve deviazione e l'amore incondizionato nella notte di San ValentinoL'AMMISSIONE DEGLI JUVENTINI – "A un quarto d'ora dalla fine il Napoli aveva il pallino del gioco in mano,...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 14 Febbraio 2016.
 
Juventus 57
 
Napoli 56
 
Roma 47
 
Fiorentina (-1) 46
 
Inter (-1) 45
 
Milan (-1) 40
 
Lazio 36
 
Sassuolo 35
 
Empoli 34
 
Chievo Verona 31
 
Bologna (-1) 30
 
Torino (-1) 28
 
Atalanta (-1) 28
 
Udinese (-1) 27
 
Palermo (-1) 26
 
Genoa (-1) 25
 
Sampdoria (-1) 24
 
Frosinone 22
 
Carpi 19
 
Hellas Verona 15

   Editore: TC&C SRL Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI