VERSIONE MOBILE
TMW
 Giovedì 3 Settembre 2015
ZOOM
13 Set 2015 15:00
Serie A TIM 2015-2016
  VS  
Empoli   Napoli
[ Precedenti ]
TUTTONAPOLI AWARD - SCEGLI IL MIGLIORE AZZURRO IN CAMPO CON LA SAMPDORIA
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  

ZOOM

Clamoroso: metrò post-gara, la Regione tentenna e De Laurentiis decide di finanziare le corse notturne

Le lungaggini burocratiche hanno spinto Aurelio De Laurentiis ad una singolare innovazione: paga il Napoli. Questo è l'accordo sancito ieri mattina
31.08.2012 09:30 di Redazione Tutto Napoli.net  articolo letto 16809 volte
Fonte: Corriere del Mezzogiorno
Clamoroso: metrò post-gara, la Regione tentenna e De Laurentiis decide di finanziare le corse notturne

Inizia la stagione del Napoli allo stadio San Paolo e sul tavolo del comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica si è ripresentato il «solito» problema. Le gare in notturna (e quella di domenica contro la Fiorentina lo è) necessitano di un prolungamento degli orari della metropolitana (la linea 2 che va da Pozzuoli a Gianturco) così da consentire ai tifosi di raggiungere più agevolmente lo stadio senza utilizzare l’auto e , soprattutto, avere garanzia per il ritorno a casa. Lo stop ai treni è fissato per le 22.30, bisogna prolungarlo fino a mezzanotte. Chi paga? La competenza è della Regione Campania (che ha fatto presente di non poter sostenere la spesa), la richiesta per l’allungamento del servizio arriva dal Comune di Napoli con il beneplacito del Prefetto che avalla la richiesta. Ogni volta, l’anno scorso, era stato un invia e ricevi di carte bollate per l’autorizzazione. Con costi evidentemente troppo onerosi per l’ente di Palazzo Santa Lucia. La questione attiene all’ordine pubblico, quindi l’esborso di denaro straordinario si impone, ma le lungaggini burocratiche hanno spinto Aurelio De Laurentiis ad una singolare innovazione: paga il Napoli. Questo è l’accordo sancito ieri mattina, durante la riunione del Comitato per l’ordine e la sicurezza, tra il sindaco de Magistris, il prefetto di Napoli Andrea de Martino ed il direttore commerciale del Napoli Alessandro Formisano. Il Napoli si accolla tutti i costi supplementari del prolungamento dell’orario della linea2 delmetrò almeno per le prime dieci partite che si giocheranno allo stadio San Paolo in notturna: cinquantamila euro (cinquemila a gara). Una soluzione veloce, sollecitata anche da de Magistris, che pur se insolita garantirà alla società di Aurelio De Laurentiis una maggiore affluenza di tifosi al San Paolo e soprattutto verrà incontro alla esigenza di sicurezza delle istituzioni cittadine. Le prime dieci partite, dunque, sono garantite ma da parte del club c’è stata anche l’apertura (laddove la Regione continuasse ad avere problemi di liquidità) a tutte le partite di campionato per questa stagione


Altre notizie - Zoom
Altre notizie
 

ADL: "SORIANO? IL SUO OK È ARRIVATO ALLE 22:20, NE RIPARLEREMO A GENNAIO. LA JUVE VOLEVA HAMSIK, SARRI HA BISOGNO DI TEMPO. PRONTO UN PROGETTO PER IL CENTRO SPORTIVO"

ADL: "Soriano? Il suo ok è arrivato alle 22:20, ne riparleremo a gennaio. La Juve voleva Hamsik, Sarri ha bisogno di tempo. Pronto un progetto per il centro sportivo"Clicca qui o premi F5 per aggiornare il Live! 20.12 - Concluso l'intervento del presidente azzurro. Vi invitiamo a restare connessi su Tuttonapoli per tutti gli aggionramenti riguardanti gli azzurri in tempo reale! 20.08 - Nuove figure in società - "Mar...
UFFICIALE - La Lega Serie A conferma la lista dei 24 giocatori azzurri per la prossima stagione UFFICIALE - La Lega Serie A conferma la lista dei 24 giocatori azzurri per la prossima stagione
Ecco la lista dei 24 giocatori che, come confermato dal sito...
Comunicata la lista Uefa: non ci sono Zuniga, De Guzman ed Henrique Comunicata la lista Uefa: non ci sono Zuniga, De Guzman ed Henrique
Questa la lista Uefa del Napoli per l'Europa League: Portieri: Reina, Rafael,...

ESCLUSIVA - DEZI, SPUNTA IL CHIEVO VERONA: CLIVENSI INTERESSATI AL CENTROCAMPISTA AZZURRO

ESCLUSIVA - Dezi, spunta il Chievo Verona: clivensi interessati al centrocampista azzurroFuturo in bilico per Jacopo Dezi. Il centrocampista del Napoli, classe '92, non è certo di restare in azzurro:...

ALLENAMENTO IN CASA BRUGGE, OGGI IL PRIMO GIORNO PER I DUE NUOVI ACQUISTI

Allenamento in casa Brugge, oggi il primo giorno per i due nuovi acquistiAnche il Club Brugge è stato attivo sul mercato tra acquisti e cessioni. Come riportato dal sito ufficiale della...

TORINO, CONFERMATO IL BRUTTO INFORTUNIO A MAKSIMOVIC: STOP DI ALMENO TRE MESI

Torino, confermato il brutto infortunio a Maksimovic: stop di almeno tre mesiInfortunatosi nel corso del ritiro con la nazionale serba, Nikola Maksimovic quest'oggi sarà visionato dallo...

FOTO - PALLANUOTO, LA NAZIONALE DI SCENA IN UNA LOCATION DI FRONTE AI FARAGLIONI: UNA CARTOLINA DA BRIVIDI

FOTO - Pallanuoto, la nazionale di scena in una location di fronte ai Faraglioni: una cartolina da brividiNon c'è solo la nazionale di calcio. Stasera scenderà in acqua anche la nazionale di pallanuoto. E in che...

PRIMAVERA, UFFICIALIZZATI I GIRONI: ECCO GLI AVVERSARI DEGLI AZZURRINI

Primavera, ufficializzati i gironi: ecco gli avversari degli azzurriniLa lega calcio ha ufficializzato i tre gironi del prossimo Campionato primavera  Girone A: Carpi, Fiorentina,...

NAPOLI, I SOLITI ERRORI: AZZURRI ANCORA INCOMPLETI DOPO IL MERCATO

Napoli, i soliti errori: azzurri ancora incompleti dopo il mercatoUn punto in due giornate. Non era mai partito così male il Napoli di De Laurentiis in Serie A. E’ un campionato...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 3 Settembre 2015.
 
Chievo Verona 6
 
Torino 6
 
Inter 6
 
Sassuolo 6
 
Palermo 6
 
Sampdoria 4
 
Roma 4
 
Atalanta 3
 
Genoa 3
 
Fiorentina 3
 
Udinese 3
 
Milan 3
 
Lazio 3
 
Napoli 1
 
Hellas Verona 1
 
Bologna 0
 
Juventus 0
 
Empoli 0
 
Frosinone 0
 
Carpi 0

   Editore: TC&C SRL Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI