ADL allo scoperto su Manolas: "Lo vogliamo, ma non alla cifra della clausola"

"Ci stiamo lavorando, visto che Albiol ha manifestato l'idea di non voler continuare col Napoli nella prossima stagione"
19.06.2019 16:20 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
ADL allo scoperto su Manolas: "Lo vogliamo, ma non alla cifra della clausola"

"Ci stiamo lavorando, visto che Albiol ha manifestato l'idea di non voler continuare col Napoli". Il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, intervistato da Radio Kiss Kiss ha avuto modo di fare il punto sulle voci di mercato che accostano il club al difensore della Roma, Kostas Manolas: "Ci stiamo lavorando, visto che Albiol ha manifestato l'idea di non voler continuare col Napoli. Ad oggi ci sono due problemi da superare. Uno riguarda l'aspetto caratteriale di Manolas, mi dicono che ogni tanto fa le bizze, e noi abbiamo bisogno di persone calme e di uno spogliatoio senza criticità. E poi c'è la Roma, che sta attraversando una fase di nuove idee tra allenatore e direttore sportivo. Dobbiamo capire a che prezzo acquisirlo, perché parliamo di un calciatore che inizia ad avere la sua età e che diventa un vuoto a perdere perché poi non lo puoi rivendere. Sono disposto ad investire del denaro, ma la clausola da 36 milioni deve essere abbassata perché se si abbina allo stipendio altissimo del calciatore è chiaro che siamo troppo alti. Con tutto il rispetto che ho di Manolas, con una logica legata alla sua età, lo valuto una cifra molto più bassa. Ci sono certi presidenti che vogliono comprare da me calciatori alla metà di quanto loro hanno venduto alcuni calciatori a me. Tutti vogliono fare i primi della classe, soprattutto in Italia. Con il Real Madrid, tanto per fare un esempio, io avevo trovato l’accordo in 3 minuti per Higuain".