ADL: "Trippier? Ci pensiamo, in alcuni ruoli preferiamo i giovani. In attacco invece può servire esperienza..."

Nel corso di Kiss Kiss Napoli è intervenuto il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, nel giorno del suo 70esimo compleanno.
24.05.2019 19:00 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
ADL: "Trippier? Ci pensiamo, in alcuni ruoli preferiamo i giovani. In attacco invece può servire esperienza..."

 

Nel corso di Kiss Kiss Napoli è intervenuto il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, nel giorno del suo 70esimo compleanno. Il presidente (qui l'intervento completo) è stato stuzzicato simpaticamente anche in chiave mercato.

La 'Trippier' ti piace? "Sì, c'è quella napoletana che a differenza delle altre è rigorosamente bianca, senza pomodoro. Quella londinese? Dobbiamo pensarci su quella. In altre posizioni preferisco dei giovani. Si dice ADL preferisce solo i giovani, poi ora si dice si opta per i più adulti, ma dipende dai ruoli. In alcuni ruoli voglio gente giovane, in altri come quello di marcatore si può avere anche una certa età ed una certa esperienza, non farsi bloccare psicologicamente dalle paure dell'ambiente. Noi abbiamo un attacco formidabile, con un terzo dei pali concretizzati chissà che avremmo combinato... si fa presto a dire non sono capaci, forse serve qualcuno lì in mezzo che abbia una certa esperienza.

Al di là di Quagliarella che ha un posto d'onore che si merita, da capire con l'allenatore poi perché è lui quello che ha voce in capitolo ed è quello che ha la responsabilità della rosa. Per questo amo gli allenatori che si prendono la responsabilità anche di suggerire e di suggestioni. Se Ancelotti mi dicesse che non saprebbe come massimizzarne l'utilizzo, allora... ma non credo. Dipende solo da Quagliarella che per l'età che ha sarebbe felice di fare qualche partita e non tutte. Anzi direbbe così invece di un anno ne duro anche due o tre".