Ag. Cianci: "Vuole restare al Bari, anche venendo acquistato dal Napoli e dandolo in prestito"

Intervistato da Tuttobari.com il procuratore Giovanni Tateo, che gestisce assieme a Valeriano Narcisi l’attaccante Pietro Cianci, ha parlato
02.03.2021 10:50 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
Ag. Cianci: "Vuole restare al Bari, anche venendo acquistato dal Napoli e dandolo in prestito"
TuttoNapoli.net
© foto di Carlo Giacomazza/CGP Photo Agency

Intervistato da Tuttobari.com il procuratore Giovanni Tateo, che gestisce assieme a Valeriano Narcisi l’attaccante Pietro Cianci, ha parlato dell’impatto del giocatore al Bari, la squadra della sua città: “Ci aspettavamo questo exploit perché il ragazzo è arrivato con grande voglia a giocare nella sua squadra del cuore. È stata una lotta portarlo a Bari perché c’erano delle difficoltà importanti con il cartellino che era del Teramo, ma col Sassuolo che aveva il diritti di riacquisto e il Potenza che lo aveva tesserato, ma abbiamo superato tutto questo per coronare questo sogno e voglio ringraziare Romairone per averlo fortemente voluto in biancorosso".

FUTURO - "Al momento non si sta muovendo nulla, ma non ci preoccupa il fatto che il Sassuolo si faccia avanti per esercitare il riacquisto adesso o in estate, ho sentito le parole di De Laurentiis e penso che la soluzione migliore sia restare a Bari, anche venendo acquistato dal Napoli e poi girato in prestito, senza nulla togliere agli emiliani. Il ragazzo vuole coronare il sogno di essere promosso con la maglia del Bari e poi di giocarsi la Serie B coi biancorossi. Fossi nel presidente lo acquisterei, e blinderei, anche subito e credo che, per come si è sbilanciato, credo che anche lui la pensi così”.