Ag. Hakimi: "Fu molto vicino al Napoli di Sarri, parlai con Giuntoli anche di Mayoral"

Nel corso di 'Radio Goal', Alejandro Camano, procuratore di Hakimi, Borja Valero e Borja Mayoral è intervenuto ai microfoni di Kiss Kiss Napoli.
16.02.2021 21:00 di Antonio Noto Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Ag. Hakimi: "Fu molto vicino al Napoli di Sarri, parlai con Giuntoli anche di Mayoral"

Nel corso di 'Radio Goal', Alejandro Camano, procuratore di Hakimi, Borja Valero e Borja Mayoral è intervenuto ai microfoni di Kiss Kiss Napoli: “Il Granada è una squadra storica della Spagna, soprattutto negli anni ‘60 e ’70. Ora ci sono giocatori giovani così come l’allenatore, Diego Martinez, che potrà avere un futuro molto importante. Il Granada gioca e difende molto e arriva facilmente al gol, è una squadra molto difficile da battere.

Napoli? L’ho visto contro l’Inter e la Roma, mi sembra una squadra col temperamento del suo allenatore e con giocatori di grande qualità. Credo hanno buone possibilità di vincere l’Europa League. Giovedì ci sarà una partita molto bella.

Chi vincerà il derby di Milano? Spero l’Inter di Hakimi, fu molto vicino al Napoli tre anni quando c'era Sarri. Parlai di Hakimi e Borja Mayoral con Giuntoli, il Napoli era interessato ad entrambi.

Fabian Ruiz? Non ha un limite, è un gran calciatore molto moderno, con un gran controllo della palla e con un piede molto importante.

Quando un mio assistito al Napoli? Lì ha giocato il migliore di tutti, lo so bene io che sono argentino. Non ho ancora avuto la fortuna di portare un giocatore a Napoli, ma nella vita tutto può succedere".