Ag. Immobile: "Napoli? Tutte le big possono volerlo! Azzardato parlare di futuro. Ci sono altre priorità..."

Ciro Immobile è il grande sogno di mercato del Napoli e dei suoi tifosi: ne ha parlato a Radio Marte il suo agente
10.04.2020 19:50 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Ag. Immobile: "Napoli? Tutte le big possono volerlo! Azzardato parlare di futuro. Ci sono altre priorità..."

Ciro Immobile è il grande sogno di mercato del Napoli e dei suoi tifosi. A Radio Marte nel corso della trasmissione “Si gonfia la rete” è intervenuto uno dei suoi agenti, Marco Sommella, che ha così commentato la notizia: "In questo periodo leggo anche molto i giornali ed è vero che si parla di Ciro, ma oltre a lui si parla di Cavani, Higuain, Belotti, Jovic, Azmoun e tanti altri. Ora come ora ci sono altre priorità. Nel mondo del calcio tanti club al pari del Napoli hanno innanzitutto a cuore l’interesse del sistema, che oggettivamente è stato messo a dura prova, così come altri settori della vita di tutti. In questo momento andare a parlare del futuro è un tantino azzardato.

Posso dire che Ciro è il capocannoniere del campionato, è primo per la Scarpa d’Oro con dietro giocatori del calibro di Mbappè, Ronaldo, Haaland. Una squadra che vuole rinforzarsi, che può essere il Napoli come il PSG, il Real Madrid o il Liverpool, non può non pensare a lui, che da qualche anno ha numeri fuori dalla norma. Gioca in un’ottima squadra ma non è una super big, quindi fare numeri del genere alla Lazio è molto più difficile.

Immobile fuori budget per il Napoli? Dopo il coronavirus il calcio avrà una botta grossa. Tutti dovranno darsi una regolata e adeguarsi al sistema. Al di là di quei 2-3 ragazzi che sono oggettivamente dei fenomeni e il cui valore sarà immutato, il resto avrà un valore reale. I 100 milioni che si spendevano prima per un giocatore non hanno più senso di esistere, nessuno li potrà dare, neanche per Ciro.

Data plausibile per riprendere a giocare? La situazione è talmente strana, non ci siamo mai trovati di fronte a una cosa del genere, bisogna andarci con i piedi di piombo. Parlando con addetti ai lavori noto che c’è voglia di riprendere, seppur con le giuste precauzioni. Però il messaggio da mandare al Paese di ripresa potrebbe essere un gran segnale. Le indicazioni, sperando che tutto vada per il verso giusto, riguardano una ripresa ai primi di maggio per gli allenamenti per poi fare un rush finale successivamente per completare i singoli campionati.

Immobile può battere il record di Higuain? Un napoletano che batte certi record sarebbe una bella storia, si gioca anche la Scarpa d’Oro che mai nessun napoletano ha vinto, dovrebbe far piacere a tutti. Un figlio di Napoli che arriva a questi livelli dev’essere un vanto e rappresentare un messaggio per gli scugnizzi e i ragazzi delle scuole calcio che praticano questo sport e si affrettano a diventare pseudo-calciatori".