As - Callejon, apertura chiara del Napoli per il rinnovo: manca solo l'incontro

In diretta su Radio Punto Nuovo, è intervenuto Mirko Calemme, corrispondente italiano per AS.
14.07.2020 20:20 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Alessandro Garofalo/Image Sport
As - Callejon, apertura chiara del Napoli per il rinnovo: manca solo l'incontro

In diretta su Radio Punto Nuovo, è intervenuto Mirko Calemme, corrispondente italiano per AS: “Un mese fa Callejon sembrava destinato a chiudere la sua carriera in azzurro al 30 giugno, sembrava fuori dal progetto tecnico, poi la scelta del giocatore ha spiazzato tutti. Ha chiesto ed ottenuto di giocare gratis per questi due mesi, a differenza di molti altri in scadenza. Quando ieri è stato chiesto di Callejon, De Laurentiis ha detto: “Quien sabe”, mi sembra più di un'apertura. Anche Gattuso ha mostrato un'apertura con i fatti, a questo punto manca un incontro tra Callejon ed il Napoli, non hanno mai affrontato il discorso dopo fine 2019.

Callejon rifiutò l'offerta del Napoli a fine 2019 perché era tentato da un ritorno a casa ed in egual modo a fine febbraio rifiutò un'offerta dalla Liga perché ancora non era sicuro di voler lasciare Napoli.

Boga? Pista troppo complessa. Se De Laurentiis e lo stesso Giuntoli riaprono il discorso Callejon, vorrà dire che sanno che è complicato trovare un esterno di quel livello. Stanno aspettando offerte importanti per Lozano, che nonostante segnali positivi, Gattuso non vede ancora nel suo progetto. Perdere Callejon a parametro 0 sarebbe un peccato, visto che il suo rendimento è ancora ottimo. Da quando poi ha 'rinnovato' fino a fine agosto sembra essersi sbloccato: due reti e un assist in quattro gare".