Auriemma: "Spalletti è stato chiaro con ADL: sarebbe già contento della rosa attuale..."

Il resto del mercato, poi, dipenderà dalle uscite che il club sarà costretto a fare nel caso dovessero arrivare offerte irrinunciabili
19.06.2021 11:45 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    vedi letture
Fonte: Raffaele Auriemma per STARCASINO.SPORT
Auriemma: "Spalletti è stato chiaro con ADL: sarebbe già contento della rosa attuale..."

Per il mercato in entrata non ci sarà bisogno di chissà cosa, anche perchè Spalletti è stato chiaro con il presidente De Laurentiis: se mi lascia la squadra così come, per me va più che bene, scrive il giornalista Raffaele Auriemma per Starcasino.Sport: "Organico così com’è, ma con l’integrazione degli elementi che certamente andranno via. Oltre a quelli con il contratto scaduto, cioè Hysaj e Maksimovic che potrebbero essere sostituiti dai rientranti Malcuit e Luperto, il vero enigma riguarda il profilo da ingaggiare in sostituzione di Bakayoko, rientrato al Chelsea dopo la stagione in prestito al Napoli. Ed è su questo argomento che Spalletti si è espresso in maniera perentoria, indicando al ds Giuntoli il tipo di centrocampista che gli occorre per permettersi di giocare con un 4-2-3-1 sempre molto offensivo.

Uno spiffero c’è stato di recente, si è saputo che i contatti con l’Olympiacos sono frequenti per avere maggiori informazioni sul mediano Mohamed Mady Camara, un classe ‘97 della Guinea. Il resto del mercato, poi, dipenderà dalle uscite che il club sarà costretto a fare nel caso dovessero arrivare offerte irrinunciabili. Per età e qualità (25 anni) il profilo che “rischia” di essere acquistato da un grande club, è quello di Fabian Ruiz, attualmente impegnato agli Europei con la Spagna. Se dovesse andare via lo spagnolo, i nomi che il Napoli segue per la sua sostituzione sono tanti, ma quelli più appetiti da Giuntoli sono Toma Basic (24 anni) del Bordeaux e Andrè Zambo Anguissa del Fulham (25 anni). Ma non c’è fretta ed il presidente De Laurentiis aspetterà le offerte per i suoi gioielli. E se non ne dovessero arrivare, allora il mercato del Napoli sarà cosa fatta: stessa squadra della passata stagione".