Da Milano - Insigne, il rinnovo non è scontato: c'è distanza, Napoli vuole diminuzione ingaggio

Lorenzo Insigne ha un contratto fino al 2022 e, al momento, la questione rinnovo è congelata, stando a quanto raccontato da Calciomercato.com.
04.06.2020 17:10 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Alessandro Garofalo/Image Sport
Da Milano - Insigne, il rinnovo non è scontato: c'è distanza, Napoli vuole diminuzione ingaggio

Lorenzo Insigne ha un contratto fino al 2022 e, al momento, la questione rinnovo è congelata, stando a quanto raccontato da Calciomercato.com. Conseguenza dell'emergenza-Coronavirus, ma non solo. Ci sarebbe ancora distanza tra le parti, visto che - si legge - dal Napoli arriverebbe la volontà - causa taglio costi - di una leggera diminuzione dell'ingaggio da 4,5 milioni di euro più bonus. La volontà comune resta quella di rinnovare, Lorenzo - si legge - si troverà ad un bivio. Ma al momento per il club azzurro non è una priorità.