Rai - Retroscena Insigne, l’Inter offriva poco più del Napoli: le cifre

"L'Atletico Madrid ha offerto 5.5 milioni di euro a Insigne, il Newcastle ha offerto 7 milioni, l'Inter era ferma a 4 milioni più bonus".
11.01.2022 18:30 di Francesco Carbone   vedi letture
Rai - Retroscena Insigne, l’Inter offriva poco più del Napoli: le cifre
TuttoNapoli.net
© foto di www.imagephotoagency.it

Nel corso di Goal Show, trasmissione in onda su Tele Vomero, è intervenuto il giornalista Rai Ciro Venerato che ha svelato alcuni retroscena di mercato su Lorenzo Insigne: “Il 16 dicembre, ore 16.30, Insigne, proprio perchè ama questa maglia, ha chiamato Pisacane e, contro il volere del suo agente, gli ha detto ‘Ti prego chiama il presidente e digli che voglio rimanere a Napoli anche con l’attuale stipendio’. Pisacane rispose ‘Ma come c’è il Toronto che 11.5 milioni + 4-5 di bonus e tu ci stai ancora a pensare?’.

Parliamo di un Campione d'Europa e faccio il parametro con altre squadre perchè il Covid non lo ha avuto solo il Napoli, ma Inter, Milan e Juve che stanno rinnovando anche a cifre superiori giocatori che secondo me non sono superiori a Insigne. Se Brozovic rinnova con l'Inter per una cifra pari a 6.5 milioni, perché Insigne non può chiedere cinque milioni a stagione? Non mi sembra uno scandalo. Insigne era pronto a rinunciare a 11.5 milioni più 4.5 di bonus garantiti dal Toronto. Pisacane ha chiamato De Laurentiis, ma il presidente ha risposto picche.

Mi assumo le responsabilità di ciò che dico: l'Atletico Madrid ha offerto 5.5 milioni di euro a Insigne, il Newcastle ha offerto 7 milioni, l'Inter era ferma a 4 milioni più bonus: ho parlato io con Marotta”.