James Rodriguez: "Se Ancelotti non fosse all'Everton non sarei qui! Fui a un passo dall'Atletico..."

Nel corso di un'intervista a ESPN, James Rodriguez ha parlato della sua scelta di trasferirsi all'Everton, ritenuta per certi versi sorprendente
04.04.2021 11:00 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
James Rodriguez: "Se Ancelotti non fosse all'Everton non sarei qui! Fui a un passo dall'Atletico..."
TuttoNapoli.net

Nel corso di un'intervista a ESPN, James Rodriguez ha parlato della sua scelta di trasferirsi all'Everton, ritenuta per certi versi sorprendente dopo le esperienze al Real Madrid e al Bayern Monaco: "Sarò sincero. Se non ci fosse stato Carlo (Ancelotti) non ci sarei andato. Lo dico con tutto il cuore, è stata una delle ragioni che mi ha fatto fare questa scelta". Il colombiano ha ammesso di essere stato a un passo dall'Atlético Madrid: "L'affare era quasi fatto, ho parlato con Simeone, mi ha detto che sarei potuto essere un elemento importante, ma il Real non mi ha lasciato andare. Florentino Pérez sapeva che con Zidane non avrei giocato molto. È stato un anno duro, volevo venire all'Everton e mostrare cosa so fare".