La rivoluzione del mercato da quando Sarri è andato via

Sono arrivati tanti calciatori, in tutti i ruoli, ma nell'undici che abbiamo 'disegnato' due caselle sono ancora vuote
16.01.2020 11:00 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
La rivoluzione del mercato da quando Sarri è andato via

Ci siamo divertiti a riassumere il calciomercato del Napoli da quando è andato via Sarri. Sono arrivati tanti calciatori, in tutti i ruoli, ma nell'undici che abbiamo 'disegnato' una casella è ancora vuota: quella del terzino sinistro, problema atavico. Per il resto, quasi tutti i reparti si sono rinnovati. In porta sono arrivati Meret e Ospina oltre a Karnezis, in difesa Malcuit e Di Lorenzo a destra con Manolas centrale (più il rientro di Luperto), a centrocampo ci sono Fabian Ruiz, Elmas e ora Demme con Lobotka, in attacco i volti nuovi sono Lozano e Llorente con Younes. C'era anche Verdi, lo scorso anno, ma è già stato ceduto. Si tratta semplicemente di elencare i nuovi acquisti, non tutti sono diventati titolarissimi, in mediana - ad esempio - Allan e Zielinski restano intoccabili, così come Callejon e Milik in attacco. 

Napoli dopo Sarri: Meret (Ospina); Di Lorenzo (Malcuit), Manolas, Luperto, ???; Fabian Ruiz, Demme, Lobotka; Lozano, Llorente, Younes.