Milik-Roma, l'affare non è a rischio: la fumata bianca slitta ad inizio settimana

econdo l'emittente Sky Sport, difficilmente la risoluzione definitiva arriverà nel fine settimana di campionato.
19.09.2020 18:00 di Pierpaolo Matrone Twitter:    Vedi letture
© foto di Alessandro Garofalo/Image Sport
Milik-Roma, l'affare non è a rischio: la fumata bianca slitta ad inizio settimana

La doppia operazione Milik-Roma e Dzeko-Juventus resta in stand-by. Le visite a cui si è sottoposto il polacco ieri in Svizzera hanno dato esito positivo, col giocatore che ha poi fatto rientro in Italia per sistemare le ultime pendenze in essere col Napoli, club proprietario del suo cartellino. Al centro della discussione fra Milik ed il Napoli ci sono essenzialmente due punti: uno riguarda gli stipendi che il giocatore deve ancora percepire e le "trattenute" riguardanti la multa per l'ammutinamento di novembre. L'altra i diritti d'immagine, tema da sempre caro alla società partenopea: in particolare il club di Aurelio De Laurentiis avrebbe tirato in ballo alcune pubblicità del ristorante che il giocatore ha in Polonia, anche se secondo i colleghi de Il Tempo su questo punto sembra in dirittura d'arrivo l'accordo.

I TEMPI - Secondo l'emittente Sky Sport, difficilmente la risoluzione definitiva arriverà nel fine settimana di campionato. La fumata bianca, comunque attesa, dovrebbe slittare di qualche ora, al massimo di qualche giorno, ed arrivare non prima dell'inizio della prossima settimana. Quella per Milik alla Roma e, conseguentemente, anche quella di Edin Dzeko alla Juventus.