Niente Fabian per il Barça, il candidato Font: "In bancarotta, andremo sui parametri zero"

Víctor Font si prepara agli ultimi giorni della campagna elettorale per la presidenza del Barcellona.
03.03.2021 12:10 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
Niente Fabian per il Barça, il candidato Font: "In bancarotta, andremo sui parametri zero"
TuttoNapoli.net
© foto di Image Sport

Víctor Font si prepara agli ultimi giorni della campagna elettorale per la presidenza del Barcellona. Il candidato ha analizzato a Radio MARCA i temi di attualità in casa blaugrana: "Noi saremo aria fresca, quelli che cambieranno il modello della gestione del club. Quello che è successo questa settimana ci dà convinzione: il Barça è stato gestito come se fossero gli anni '80. Quando ho letto la notizia del Barçagate, mi sono sentito triste,. La mia candidatura? Sono emozionato, si avvicina il giorno in cui inizieremo a ricostruire il Barça".

Laporta favorito: "Quando Laporta è stato presidente non esisteva l'Iphone e stavano nascendo Ansu Fati e Pedri. Penso che lui pensi solo al passato e non abbia un piano per il futuro. L'elettore deve capire che è necessario votare con il cuore, ma anche in modo riflessivo".

La situazione finanziaria: "Il club è andato in bancarotta economica e morale a causa del modello gestionale".

Obiettivo Agüero? "Tenendo conto dei limiti economici, faremo il nostro dovere sul mercato. Vogliamo rimediare un prestito e ingaggiare calciatori di talento in scadenza di contratto".

Il futuro di Messi: "Messi ci ha detto che ciò che conta per lui è il progetto sportivo. In questo caso non c'è nessuno migliore di Xavi Hernández per convincerlo".