Palmiero, l'agente: "Meglio lui che qualcuno in prestito, deciderà il club. Se si chiamasse Palmierinho..."

Vincenzo Pisacane, agente di Lorenzo Insigne e Luca Palmiero, ha parlato del giovane centrocampista azzurro ai microfoni di Radio Marte
16.09.2020 18:20 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico De Luca
Palmiero, l'agente: "Meglio lui che qualcuno in prestito, deciderà il club. Se si chiamasse Palmierinho..."

Vincenzo Pisacane, agente di Lorenzo Insigne e Luca Palmiero, ha parlato del giovane centrocampista azzurro ai microfoni di Radio Marte: "Io sono dell’idea che Luca sia molto forte, lui ha una qualità grandissima che sta nel vedere il gioco prima degli altri. Gioca a massimo due tocchi, ha grande resistenza fisica. Si deve costruire fisicamente perché non ha mai visto la Serie A e le sue metodologie. Ne parlavo però con Gattuso giorni fa, lo tiene d’occhio. Non possiamo scegliere noi se rimanere o meno, lo deciderà la società. Se però devo andare a prendere un giocatore in prestito a questo punto terrei lui. Ne ho parlato anche con il DS Faggiano, solo lui in Serie A ha chiesto informazioni per il Genoa. Questo la dice lunga sul fatto che spesso si vanno a cercare gli stranieri, se si fosse chiamato Palmierinho mi avrebbero chiamato almeno 5 club. A Luca auguro di restare al 100% al Napoli ma non sono io a decidere, possono farlo solo Gattuso e Giuntoli”.