Raspadori-Napoli, Alvino: "Partita aperta, gli 'sherpa' lavorano. Stabilita la deadline"

"Le parti si sono incontrate perché perché erano troppo distanti".
06.08.2022 22:55 di Antonio Noto Twitter:    vedi letture
Raspadori-Napoli, Alvino: "Partita aperta, gli 'sherpa' lavorano. Stabilita la deadline"

Nel corso di 'Radio Goal' , il giornalista di Radio Kiss Kiss Napoli Carlo Alvino ha parlato dell’incontro tra Napoli e Sassuolo di ieri per Raspadori: “Si pensava che l’incontro potesse essere propedeutico ad una chiusura immediata della trattativa, invece è accaduto l’esatto opposto. Le parti si sono incontrate perché perché erano troppo distanti. La partita resta aperta e si chiuderà a breve, la deadline è a inizio settimana. La porta resta aperta, gli ‘sherpa’ stanno lavorando, da tifoso del Napoli spero che si chiuda questa operazione perchè il giocatore mi piace moltissimo. Il Napoli valuta Raspadori 30mln, il Sassuolo invece chiede 10 mln in più. Il club neroverde potrebbe aprire ad un pagamento dilazionato, ma non so se potranno essere inserite contropartite tecniche”.