Retroscena Spalletti: il Milan lo voleva nel 2019 preferendolo a Pioli, ma Luciano rifiutò

Nell'ottobre del 2019, quando il Milan decise di esonerare Marco Giampaolo, Luciano Spalletti poteva diventare il nuovo allenatore rossonero.
16.09.2022 15:00 di Redazione Tutto Napoli.net Twitter:    vedi letture
Retroscena Spalletti: il Milan lo voleva nel 2019 preferendolo a Pioli, ma Luciano rifiutò
TuttoNapoli.net
© foto di www.imagephotoagency.it

Nell'ottobre del 2019, quando il Milan decise di esonerare Marco Giampaolo, Luciano Spalletti poteva diventare il nuovo allenatore rossonero. Fu contattato da Boban, Maldini e Massara, ma dopo un paio di giorni di riflessione il tecnico di Certaldo rifiutò, portando la dirigenza meneghina a virare su Stefano Pioli, quello che all'epoca venne definito un normalizzatore e che quasi tre anni dopo varrà lo Scudetto rossonero. A scriverlo è Tuttosport.