Sassuolo, Dionisi: "Raspadori? Addio pesante, ma capita quando hai giovani forti"

Alla vigilia della sfida contro il Lecce, l'allenatore del Sassuolo Alessio Dionisi ha parlato in conferenza stampa anche dell'addio di Raspadori.
19.08.2022 16:50 di Redazione Tutto Napoli.net Twitter:    vedi letture
Sassuolo, Dionisi: "Raspadori? Addio pesante, ma capita quando hai giovani forti"
TuttoNapoli.net
© foto di www.imagephotoagency.it

Alla vigilia della sfida contro il Lecce, l'allenatore del Sassuolo Alessio Dionisi ha parlato in conferenza stampa anche dell'addio di Raspadori.

"Non penso sia stato ufficializzato, parliamo di una cosa che era nell'aria. Si hanno giovani e bravi, è normale che le squadre più importanti possano cercarli perché hanno forza e appeal. Possiamo guardare avanti, sostituendoli nel modo migliore. Chi è arrivato è più pronto, alcuni meno, ma hanno tutti le carte in regola per sostituire chi è uscito, anche se con qualità diverse. Se così sarà, l'uscita di Raspadori sarà pesante, come quella di Scamacca e l'infortunio di Traore. Tutte le squadre vanno avanti, qui non si trattengono i giocatori, li lasciamo andare se hanno opportunità migliori, ma il nostro obiettivo è far parlare di chi è qui".